Nevermind

Nevermind recensione

Nevermind recensione del film di Eros Puglielli con Paolo Sassanelli, Giulia Michelini, Andrea Sartoretti, Massimo Poggio e Lucia Glavan

Nevermind, il film a episodi di Eros Puglielli, inizia ascoltando le parole dello Psicologo, personaggio molto stimato a livello internazionale per le sue competenze, nonché il cardine di questa folle vicenda suddivisa in 5 capitoli.

Nevermind
Nevermind

Spiegando agli ascoltatori di Radio Rock, dispensa consigli su come risolvere i loro problemi personali, in primis citando una locuzione di Aristotele: “Se c’è una soluzione perché ti preoccupi? Se non c’è una soluzione perché ti preoccupi?”
Finita la trasmissione radiofonica, il Professore viene investito da un carroattrezzi (onnipresente in tutto il film) subendo un trauma cranico che lo porterà a raccontare alcuni casi clinici molto particolari ai suoi pazienti, infrangendo tra l’altro il segreto professionale ed il rapporto di fiducia tra medico e paziente.

Nevermind di Eros Puglielli
Nevermind di Eros Puglielli

Nel prosieguo dell’opera conosciamo: un freddo avvocato dallo sguardo truce (al pari di Clint Eastwood) ed il suo repellente feticismo; una babysitter senza lavoro che inizia a dubitare dell’esistenza del bambino a cui deve badare; un imprenditore con un’azienda in fallimento ma disposto a tutto pur di evitare la bancarotta; un cuoco in cerca di gloria tormentato dal suo zotico rivale.

Gli episodi proseguono colpendoci allo stomaco, lasciandoci riflettere sul significato della pazzia e della psicologia freudiana, che verrano apprezzati sopratutto dagli appassionati alla materia.

Renato Scarpa
Renato Scarpa in Nevermind

Il capitolo finale è decisamente il più incisivo ed il migliore della proiezione, interpretato magistralmente da Andrea Sartoretti che ci accompagnerà in una delirante spirale discendente, al pari di Giochi pericolosi (Playtest) della serie Netflix Black Mirror.

Nevermind ci lascia riflettere su quanto siamo alla mercé della nostra mente e su quanto questa forza influenzi la nostra vita e i rapporti con le altre persone.

Marco R.

Nevermind poster
Nevermind di Eros Puglielli con Paolo Sassanelli, Giulia Michelini, Andrea Sartoretti, Massimo Poggio e Lucia Glavan

Sintesi

Con Nevermind Eros Puglielli racconta una folle e paradossale vicenda in 5 capitoli che ci lascia riflettere su quanto siamo alla mercé della nostra mente e su quanto questa forza influenzi la nostra vita e i rapporti con le altre persone.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli