Netflix e Sony Pictures si accordano per la distribuzione dei film in esclusiva

Netflix e Sony stipulano un accordo pluriennale: il gigante dello streaming trasmetterà i film della major

Questo accordo esclusivo tra Netflix e Sony riguarderà la distribuzione in streaming dei titoli in uscita a partire dal prossimo anno: ciò includerà i futuri episodi di Venom e Spider-Man, nonché Morbius e Bullet Train. A partire dal 2022 infatti, Netflix sarà la sede esclusiva delle uscite cinematografiche di Sony, dopo che i film avranno lasciato i cinema e saranno stati rilasciati in home video. Ciò significa che le produzioni di proprietà Sony Pictures approderanno su Netflix nove mesi circa dopo il lancio nelle sale, arco temporale che potrebbe anche essere accorciato per favorire la piattaforma streaming.

Sony e Netflix: c’è anche l’accordo first-look

MadMass.it consiglia by Amazon

Sony e Netflix hanno anche firmato un accordo first-look per i film realizzati esclusivamente per lo streaming, Netflix avrà cioè la possibilità di selezionare in anteprima i film che lo studio sta producendo per le piattaforme di streaming ed aumentare così il proprio catalogo originale. Tra le future pellicole sulla piattaforma di video on demand figurano tutti i titoli Marvel di cui Sony detiene i diritti, ed ancora Uncharted, Where the Crawdads Sing, Jumanji e Bad Boys.

Netflix supera i 200 milioni di abbonati

Netflix nasce da un’idea di Reed Hastings e Marc Randolph il 29 agosto 1997. La società distribuiva inizialmente DVD (acquistati online) direttamente nelle case degli americani. Dal 2008 l’azienda ha attivato quello che oggi è il suo unico servizio: lo streaming online on demand, accessibile agli utenti tramite un apposito abbonamento mensile. Dopo più di dieci anni, la più celebre piattaforma di streaming al mondo ha ormai superato la soglia dei 200 milioni di abbonati, con oltre 204 milioni di utenti, nonostante ciò deve continuare ad affrontare una sempre più vasta e spietata concorrenza: da qui nasce l’accordo per cercare di essere sempre più competitivi sul mercato.

Sony Pictures è un ottimo partner e siamo entusiasti di espandere il nostro rapporto attraverso questo accordo lungimirante“, ha affermato Scott Stuber, Head of Global Films di Netflix. “Questo non solo ci consente di portare la loro impressionante lista di amati franchise cinematografici sulla nostra piattaforma negli Stati Uniti, ma stabilisce anche una nuova fonte di film in prima visione per gli amanti dei film Netflix in tutto il mondo.”

Accordo da quasi 1 miliardo di dollari

L’accordo è di cinque anni, ma i termini economici non sono noti. Secondo il Wall Street Journal si tratterebbe di una collaborazione da un paio di centinaia di milioni di dollari l’anno: quasi 1 miliardo di dollari totali.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli