Il diritto di opporsi

Il diritto di opporsi recensione

Il diritto di opporsi assolve una funzionale sociale e culturale su scala internazionale, lanciando un messaggio universale forte e chiaro.

Il diritto di opporsi recensione del film di Destin Daniel Cretton con Michael B. Jordan, Jamie FoxxBrie Larson, Tim Blake Nelson, Rafe Spall e Rob Morgan

Prima di misurarsi con l’universo Marvel e l’intrigante Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, Destin Daniel Cretton dirige un nuovo legal drama imperniato sul razzismo e sulla giustizia americana, Il diritto di opporsi, a testimonianza di come il Paese de La parola ai giurati12 Angry Men abbia un conto sempre aperto con uno dei suoi apparati più problematici e controversi.

MadMass.it consiglia (by Amazon)

La trama si fonde con la cronaca: un giovane avvocato formatosi ad Harvard si dedica anima e corpo alla causa di un uomo accusato ingiustamente di omicidio e per questo condannato alla pena di morte. L’ispirazione è fornita e incarnata nel libro scritto dal diretto interessato, Walter McMillian, intitolato Just Mercy: A Story of Justice and Redemption, che spinge il film verso una profonda riflessione sul significato della giustizia e sulla speranza.

Jamie Foxx interpreta Walter McMillian
Jamie Foxx interpreta Walter McMillian

MadMass.it consiglia (by Amazon)

Brie Larson ne Il diritto di opporsi
Brie Larson ne Il diritto di opporsi

L’eco di un filone cinematografico ampiamente sfruttato dall’industria cinematografica americana è potente. Se da un lato Il diritto di opporsi non aggiunge nulla ad una struttura classica e lineare, si può pensare che storie di questo tipo non debbano essere raccontate? La vita di un uomo dispersa nelle pieghe della burocrazia e soggetta al volto infernale della legge ha un peso specifico che va oltre i confini della fruizione di un film.

Per questo motivo sullo schermo troviamo Jamie Foxx, Michael B. Jordan, Brie Larson e Tim Blake Nelson. Quando il cinema incontra la crudele realtà, ha la necessità di spettacolizzarne protagonisti, luoghi e sentimenti per creare un gancio che faccia da traino alle storie che veicola. Una volta dentro, si viene lentamente imboccati con informazioni appositamente confezionate per favorire una tranquilla digestione. 

Michael B. Jordan ne Il diritto di opporsi
Michael B. Jordan ne Il diritto di opporsi

Brie Larson ne Il diritto di opporsi
Brie Larson ne Il diritto di opporsi

Che questo sia un limite o un pregio, sta soltanto allo spettatore deciderlo. Resta il fatto che, con un regia pulita ma senza acuti, Cretton fornisce il palcoscenico giusto ad una storia che probabilmente sarebbe rimasta nota soltanto ad un pubblico ristretto e connesso alla vicenda per coinvolgimento diretto o attraverso la cronaca locale. Il diritto di opporsi assolve invece una funzionale sociale e culturale su scala internazionale, sfruttando le solide performance di attori pluripremiati e in rampa di lancio per lanciare un messaggio universale forte e chiaro, perché anche dopo la notte più buia il sole torna a sorgere.

Jamie Foxx e Michael B. Jordan
Jamie Foxx e Michael B. Jordan

Tim Blake Nelson
Tim Blake Nelson

Il diritto di opporsi recensione
Il diritto di opporsi

Sintesi

Legal drama imperniato sul razzismo e sulla giustizia americana, Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton assolve una funzionale sociale e culturale su scala internazionale, sfruttando le solide performance di attori pluripremiati e in rampa di lancio per lanciare un messaggio universale forte e chiaro, perché anche dopo la notte più buia il sole torna a sorgere.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Lovecraft Country recensione Episodi 1-5 [Anteprima]

Lovecraft Country recensione della serie TV di Misha Green con Jurnee Smollett, Jonathan Majors, Courtney B. Vance, Aunjanue Ellis, Abbey Lee, Jada Harris, Wunmi Mosaku,...

Cine Rassegna Stampa 11 agosto

Cine Rassegna Stampa 11 agosto: Jared Leto protagonista del terzo capitolo di Tron e del biopic su Andy Warhol, Madonna e Diablo Cody per...

Cine Rassegna Stampa del 10 agosto

Cine Rassegna Stampa del 10 agosto: Ben Affleck alla regia di The Big Goodbye sulla storia della realizzazione di Chinatown, Jonas Cuarón dirige un...

Caleb recensione [Anteprima]

Caleb recensione del film diretto ed interpretato da Roberto D'Antona con Annamaria Lorusso, Francesco Emulo, Alex D'Antona, Nicole Blatto e Natalia Moro Quello di Roberto D'Antona...

Il buono, il brutto, il cattivo recensione

Il buono, il brutto, il cattivo recensione del terzo capitolo della Trilogia del Dollaro di Sergio Leone con Clint Eastwood, Lee Van Cleef ed Eli...

Mio zio recensione [Flashback Friday]

Mio zio recensione del film diretto e interpretato da Jacques Tati con Alain Bécourt, Jean-Pierre Zola e Adrienne Servantie Il cinema di Jacques Tati (Giorno di...

Cine Rassegna Stampa del 7 agosto

Cine Rassegna Stampa del 7 agosto: i trailer di Sto pensando di finirla qui di Charlie Kaufman e di Judas and the Black Messiah...

Coffee and Cigarettes recensione (versione restaurata)

Coffee and Cigarettes recensione film di Jim Jarmusch in edizione restaurata con Roberto Benigni, Steven Wright, Joie Lee, Tom Waits, Cinqué Lee, Steve Buscemi,...

Buon compleanno M. Night Shyamalan: i suoi migliori film [Throwback Thursday]

M. Night Shyamalan compie 50 anni: ripercorriamo i migliori successi del regista dai finali a sorpresa Il 6 agosto del 1970 nasceva M. Night Shyamalan,...

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto

Cine Rassegna Stampa del 6 agosto: Tom Hanks Geppetto per Pinocchio di Robert Zemeckis, Ryan Reynolds a caccia di mostri in Everyday Parenting Tips,...