Film in uscita al cinema: Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli e Il collezionista di carte

Film in uscita al cinema nella settimana del 2 settembre: Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Il collezionista di carte, Mondocane, Figli del sole, Europa, Sibyl – Labirinti di donna, Malignant e gli altri

Film in uscita al cinema dal 2 settembre

  1. Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli
  2. Il collezionista di carte
  3. Figli del sole
  4. Europa
  5. Sibyl – Labirinti di donna
  6. Malignant
  7. Mondocane
  8. Altre uscite

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

MadMass.it consiglia by Amazon

Film in uscita: Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli
Film in uscita: Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

di Destin Daniel Cretton
scritto da Dave Callaham, Destin Daniel Cretton e Andrew Lanham
con Simu Liu, Tony Chiu-Wai Leung, Awkwafina, Meng’er Zhang, Michelle Yeoh
Reazioni online: critica 😄
La recensione di Mattia:

Il tentativo di diversificazione di genere e di focus etnico di Marvel continua con Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, primo film del MCU a coniugare supereroi e arti marziali. Shang-Chi (Simu Liu), figlio di un potente boss della malavita orientale (Tony Leung), pensava di essersi affrancato dal destino che il padre aveva in serbo per lui, solo per ritrovarsi invischiato negli affari di famiglia e nell’organizzazione criminale Ten Rings, che aleggia sul Marvel Cinematic Universe fin dal primo Iron Man. Nonostante la premessa non troppo dissimile, supponiamo che Shang-Chi non seguirà le orme di Michael Corleone.
Con questo film, che conta anche sulla partecipazione di Awkwafina e Michelle Yeoh, i fan sperano sia ‘fatta giustizia’ nei confronti del Mandarino, bistrattato in Iron Man 3.
Dirige Destin Daniel Cretton, il cui Short Term 12 ci fece scoprire Brie Larson.

Il collezionista di carte

Film in uscita: Il collezionista di carte
Film in uscita: Il collezionista di carte

scritto e diretto da Paul Schrader
con Oscar Isaac, Tye Sheridan, Willem Dafoe, Tiffany Haddish, Billy Slaughter

I fantasmi del passato fanno da sfondo anche a Il collezionista di carte (o, meglio, The Card Counter), il nuovo film di Paul Schrader, leggendario sceneggiatore di Martin Scorsese (Taxi Driver, Toro scatenato, L’ultima tentazione di Cristo) e non solo (Mosquito Coast, American Gigolo), recentemente (e alla buon’ora) candidato all’Oscar per il suo conturbante First Reformed: William Tell (Oscar Isaac), a discapito del nome non è un arciere, ma un ex-militare specializzatosi in interrogatori e coinvolto nelle poco edificanti vicende di Abu Ghraib. La sua esperienza ‘sul campo’ l’ha reso abile nel ‘leggere’ le reazioni istintive degli avversari (i ‘tell’), capacità particolarmente utile nel gioco d’azzardo professionale. L’incontro con il più giovane Cirk (Tye Sheridan) lo riporterà al suo passato, e ad un conto in sospeso con il suo istruttore, il Maggiore Gordo (Willem Dafoe).

Figli del sole

Film in uscita: Figli del sole
Film in uscita: Figli del sole

di Majid Majidi
scritto da Majid Majidi e Nima Javidi
con Ali Nasirian, Javad Ezzati, Tannaz Tabatabaei, Roohollah Zamani, Mahdi Mousavi
Reazioni online: critica 🙂 – pubblico 🙂

In Figli del sole (Khorshid) del regista iraniano Majid Majidi, il dodicenne Ali e tre suoi amici, abituati a supportare le rispettive famiglie con lavoretti e piccoli crimini, vengono a conoscenza della posizione di un tesoro sepolto, raggiungibile mediante un tunnel. L’unico modo di accedere a quel tunnel è iscriversi alla Sun School, istituto dedicato alla formazione dei ragazzi in difficoltà.

Europa

Film in uscita: Europa
Film in uscita: Europa

di Haider Rashid
scritto da Haider Rashid e Sonia Giannetto
con Adam Ali, Svetlana Yancheva, Pietro Ciciriello, Gassid Mohammed
Reazioni online: critica 🙂

Iracheno è invece il giovane Kamal, protagonista di Europa: quando cerca di entrare clandestinamente nell’Unione Europea attraverso la frontiera tra Turchia e Bulgaria, il ragazzo viene respinto dalla polizia e resta facile preda dei ‘Cacciatori di Migranti’, pattuglie nazionaliste che non vedono l’ora di poter sfogare i propri bassi istinti sui più disperati.
Europa è diretto dal regista toscano (con padre iracheno) Haider Rashid, e da lui scritto assieme a Sonia Giannetto.

Sibyl – Labirinti di donna

Sibyl - Labirinti di donna
Film in uscita: Sibyl – Labirinti di donna

di Justine Triet
scritto da Justine Triet e Arthur Harari
con Virginie Efira, Adèle Exarchopoulos, Gaspard Ulliel, Niels Schneider, Sandra Hüller
Reazioni online: critica 🤨 – pubblico 🙂

Justine Triet è regista e co-sceneggiatrice di Sibyl, storia di una psicoterapeuta (interpretata da Virginie Efira) che decide di tornare alla sua prima passione, la scrittura.
Chiusi i rapporti con quasi tutti i pazienti, non riesce però a negarsi ad una nuova cliente, la giovane attrice Margot (Adèle Exarchopoulos), che nel corso del trattamento rivela i drammi del set del suo attuale film.
Poco eticamente, Sibyl non riesce a trattenersi dal prendere ispirazione per il suo romanzo dalle vicende della ragazza.

Malignant

Malignant
Film in uscita: Malignant

di James Wan
scritto da James Wan, Ingrid Bisu e Akela Cooper
con Annabelle Wallis, George Young, Jake Abel, Maddie Hasson, Michole Briana White

Tra un Aquaman e l’altro, James Wan torna alla sua costante passione per l’horror con Malignant, storia di Madison (Annabelle Wallis, già star di – beh – Annabelle, e che abbiamo imparato ad apprezzare da Peaky Blinders), suo malgrado afflitta da visioni di terribili omicidi. Non la farà sentire meglio scoprire che tali esperienze rappresentano in effetti delitti del tutto reali.

Mondocane

Film in uscita: Mondocane
Film in uscita: Mondocane

di Alessandro Celli
scritto da Antonio Leotti e Alessandro Celli
con Alessandro Borghi, Dennis Protopapa, Giuliano Soprano, Barbara Ronchi, Josafat Vagni

Alessandro Celli debutta al cinema con Mondocane, che è l’appellativo assegnato al tredicenne Pietro (Dennis Protopapa) dopo la sua iniziazione nella gang criminale de Le Formiche, che in una versione più pugliese de I guerrieri della notte si contende il dominio su una derelitta futura versione della città di Taranto.
Pietro non vuole però lasciare indietro il suo amico fraterno Christian (Giuliano Soprano), molto meno ‘duro’ e meno adatto alla vita di strada, e pertanto ribattezzato ‘Pisciasotto’. Conteso tra la lealtà dell’amicizia e il farsi una posizione nella gang capeggiata da Testacalda (Alessandro Borghi), Pietro vedrà il rapporto con Christian incrinarsi pericolosamente.

Altre uscite

Uscite limitate di tutto rispetto questa settimana: arriva al cinema il documentario con il quale Edgar Wright celebra The Sparks Brothers (critica 🤩 – pubblico 😄), ‘la band preferita dalla tua band preferita’. I fratelli Ron e Russell (che di cognome fanno Mael) hanno inciso e pubblicato dischi fin dai primi anni settanta con il nome Sparks, senza mai raggiungere un successo stratosferico, ma restando in un perenne stato di ‘band di culto’. Il film racconta la storia e le vicende del duo, inanellando una serie di testimonianze di ospiti di primissimo piano (da Beck a Flea, dagli Erasure a Nick Rhodes dei Duran Duran). The Sparks Brothers vale come antipasto sia per il prossimo film di Wright, Last night in Soho, sia per il musical Annette di Leos Carax, basato su brani della band.

Un César ed un European Film Awards come Miglior Film Animato non sono abbastanza per garantire a Josep (critica 😄 – pubblico 😄) niente più che un uscita per qualche giorno al cinema. Il film, diretto da Aurel e scritto da Jean-Louis Milesi, racconta la storia dell’illustratore spagnolo Josep Bartolì, in fuga nel 1939 dalla Spagna di Franco e rinchiuso dal governo francese, come tutti gli altri rifugiati, in un campo di detenzione. Josep sopravviverà, anche grazie all’amicizia con una delle guardie che lo tengono prigioniero. Segue il trailer:

 

Reazioni online

Il punteggio ‘Reazioni online’ è calcolato sulla base dei punteggi assegnati al film e pubblicati online (quando disponibili) da pubblico e critica, secondo la seguente scala:
☹️ – tremendo
🤨 – non convincente
🙂 – okay
😄 – consigliato
🤩 – da non perdere
Il punteggio è presentato come ulteriore spunto informativo per i lettori e non riflette necessariamente l’opinione della redazione di MadMass.it. L’assenza del punteggio ‘Reazioni online’ non è un giudizio sulla qualità del film, ma semplicemente rispecchia la mancanza di un numero sufficiente di valutazioni al momento della preparazione del post.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli