Hunters - Episodi 1 e 2

Hunters recensione serie TV Amazon Episodi 1-2

Al Pacino è il protagonista di Hunters, la nuova serie su Amazon Prime Video che sradica gli stereotipi dell’antisemitismo.

Hunters recensione serie TV Amazon creata da David Weil con Al Pacino, Logan Lerman, Jerrika Hinton, Josh Radnor, Kate Mulvany, Tiffany Boone, Lena Olin

Hunters: la recensione della prima stagione

Siamo nel 1977 e la guerra è finita già da parecchio, ma solo in apparenza; la verità è che l’odio verso il popolo ebraico si insidia ancora, anche negli Stati Uniti d’America. Nascono gli hunters, i cacciatori: gli ebrei sopravvissuti all’olocausto, e i loro successori, che vendicano il razzismo e le terribili sofferenze subite giustiziando i nazisti mascherati da innocenti.

Al Pacino e Logan Lerman
Al Pacino e Logan Lerman

Hunters su Amazon Prime Video
Hunters su Amazon Prime Video

Al comando di questo gruppo di cacciatori c’è Meyer Offerman, interpretato da un sublime Al Pacino il quale guiderà la suora Harriet (Kate Mulvany), la scassinatrice Roxy Jones (Tiffany Boone), l’ex soldato Joe Torrance (Louis Ozawa Changchien), il maestro del travestimento Lonny Flash (Josh Radnor), gli esperti d’armi Mindy e Murray Markowitz (Carol Kane e Saul Rubinek), e il nuovo arrivato Jonah (Logan Lerman).

Hunters è una serie che rompe con gli stereotipi e soprattutto con il buonismo: sullo schermo vediamo violenza sfrenata eppure non ci tocca, non ci commuoviamo e non giudichiamo, perché quella violenza serve per rendere giustizia ad un male molto più atroce, la Shoah.

Tiffany Boone
Tiffany Boone

Logan Lerman è tra i protagonisti di Hunters
Logan Lerman è tra i protagonisti di Hunters

I personaggi seguono lo schema dell’antieroe e seppur sia un collettivo, riescono tutti ad avere una loro ben precisa caratterizzazione, rimanendo memorabili. La storia è talmente avvincente e curiosa che sarà difficile non rimanere incollati allo schermo. A creare questo meccanismo c’è un iniziale senso di disorientamento: la sceneggiatura mette tutto sulla piazza ma pian piano rimette insieme i pezzi e la storia prende forma.

Un incipit così d’impatto probabilmente non lo si vedeva dai tempi di Lost, ci porta completamente fuori strada, sembra quasi surreale e riesce a lasciare senza fiato. La trama è sicuramente il principale punto di forza di Hunters, sì innovativa ma che allo stesso tempo prende spunto da opere come V per Vendetta.

Al Pacino e Logan Lerman
Al Pacino e Logan Lerman

Hunters recensione serie TV Amazon
Hunters: la serie TV Amazon creata da David Weil con Al Pacino

Hunters ha tutte le carte in regola per diventare uno dei capisaldi della serialità contemporanea: il volto noto e amato di Al Pacino a capo di un cast di attori meno noti ma altrettanto esperti, una regia non banale, ricca di plongée che segue la vicenda come un narratore onnisciente e il tema sempre efficace ma trattato abolendo gli schemi del drama e della comedy.

Il creatore David Weil e Nikki Toscano sono gli showrunners e produttori esecutivi della serie, insieme al premio Oscar Jordan Peele e ad Alfonso Gomez-Rejon il quale ha anche diretto il pilot. Hunters è disponibile su Amazon Prime Video dal 21 febbraio.

Per guardare Hunters vi basta iscrivervi gratuitamente ad Amazon Prime. Cliccate qui per iscrivervi gratis ad Amazon Prime Video*.

Iscriviti gratis ad Amazon Prime
Iscriviti gratis ad Amazon Prime

*In qualità di Affiliato Amazon MadMass.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Sintesi

Hunters è una serie che cattura lo spettatore e lo affascina mischiando elementi classici della serialità, come il modello dell'antieroe, e affrontando l'antisemitismo in una chiave nuova ed interessante, invertendo i ruoli e sradicandone gli stereotipi.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria recensione film d’animazione di Glen Keane [Netflix]

Over the Moon - Il fantastico mondo di Lunaria recensione film d'animazione Netflix di Glen Keane con Cathy Ang, Phillipa Soo, Robert G. Chiu e...

Bastardi senza gloria recensione del film di Quentin Tarantino

Bastardi senza gloria recensione del film di Quentin Tarantino con Brad Pitt, Christoph Waltz, Mélanie Laurent, Diane Kruger, Michael Fassbender ed Eli Roth Dall'epica in due...

Hollywood Party recensione film con Peter Sellers [Flashback Friday]

Hollywood Party recensione del film di Blake Edwards con Peter Sellers, Claudine Longet, J. Edward McKinley e Steve Franken Il decennio di cinema moderno americano...

Dovlatov – I libri invisibili recensione film di Alexey German Jr. [Anteprima]

Dovlatov - I libri invisibili recensione del film di Alexey German Jr. con Milan Marić, Danila Kozlovksy, Helena Sujecka, Artur Beschastny e Svetlana Khodchenkova Il vincitore...

Cinema News del 23 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 23 ottobre: il trailer di Notizie dal mondo con Tom Hanks, la prima immagine di Tom Holland in Uncharted, il trailer...

La regina degli scacchi recensione serie TV con Anya Taylor-Joy [Netflix Anteprima]

La regina degli scacchi recensione serie TV Netflix creata da Scott Frank e Allan Scott, basata sul romanzo di Walter Tevis con Anya Taylor-Joy,...

Ricordiamo la saga di Indiana Jones in occasione dell’anniversario de I predatori dell’arca perduta [Throwback Thursday]

In occasione dell’anniversario dell’uscita italiana de I predatori dell’arca perduta, ricordiamo insieme la saga di Lucas, Spielberg e Ford Indiana Jones Il 22 ottobre del...

Cinema News del 22 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 22 ottobre: il trailer del nuovo film d'animazione Disney Raya e l’ultimo drago, ancora Mank, lo sciagurato Joker di Jared Leto...

Lo squalo recensione film di Steven Spielberg

Lo squalo recensione del film di Steven Spielberg con Roy Scheider, Richard Dreyfuss, Robert Shaw, Lorraine Gary e Murray Hamilton Come nelle grandi sceneggiature, la prima...

Borat 2 Subsequent Moviefilm recensione film con Sacha Baron Cohen [Amazon Prime Video Anteprima]

Borat Subsequent Moviefilm (Borat - Seguito di film cinema) recensione film di Jason Woliner con Sacha Baron Cohen e Irina Nowak il sequel di...