Hunters

Hunters recensione serie TV [Amazon Prime Video]

Al Pacino è il protagonista di Hunters: un ebreo sopravvissuto alla Shoah che insieme ai suoi cacciatori scova i nazisti nascosti in America.

Hunters recensione serie TV di David Weil con Al Pacino, Logan Lerman, Jerrika Hinton, Josh Radnor, Kate Mulvany e Tiffany Boone su Amazon Prime Video

È tutta una questione di potere. La violenza è potere.

Hunters, la nuova serie TV Amazon Prime Video, di cui potete trovare qui la recensione dei primi due episodi, parla di violenza, di potere, di uguaglianza ma soprattutto di fiducia.

Jonah (Logan Lerman) è un adolescente ebreo, la sua safta (nonna) viene uccisa davanti ai suoi occhi e da quel momento in più nulla sarà più come prima: verrà a sapere che proprio sua nonna faceva parte di un gruppo di “cacciatori” il cui leader è Meyer Offerman (Al Pacino). I cacciatori sono il rovesciamento della medaglia della Shoah, non sono nazisti contro ebrei, ma gli ebrei sopravvissuti alla Shoah che vendicano i nazisti nascosti sotto maschere di cittadini modello a stelle e strisce.

I cacciatori sono promotori della violenza non fine a sé stessa, ma della violenza che serve a ripagare la violenza subita, per dirla in breve, adesso gli ebrei ripagano i nazisti con la stessa moneta. E noi spettatori non pensiamo nemmeno per un attimo che sia sbagliato, anzi, vediamo in quella violenza finalmente, giustizia. I cacciatori sono antieroi e negli otto episodi della serie su Amazon Prime Video emerge la loro personalità.

Louis Ozawa Changchien e Tiffany Boone
Louis Ozawa Changchien e Tiffany Boone

Jerrika Hinton è l’agente dell’FBI Millie Morris
Jerrika Hinton è l’agente dell’FBI Millie Morris

In Hunters il tema della Shoah viene finalmente trattato con occhi diversi. La serie è forte e sicuramente non lascia indifferenti, ma allo stesso tempo non fa trasparire sentimenti di moralismo o depressione. Ci sono molti aspetti della sceneggiatura che virano verso l’ironia, soprattutto il personaggio di Lonny Flash (Josh Radnor).

Hunters è una serie affascinante e sapientemente costruita, dalla trama inusuale ai personaggi non convenzionali e all’articolazione del racconto che si muove su tre linee parallele: i cacciatori, il Quarto Reich e l’agente dell’FBI Millie Morris (Jerrika Hinton) che rimette insieme i pezzi.

Climax ascendente di curiosità, colpi di scena e di crescita personale dei personaggi

Meyer Offerman dirige come un capo i suoi cacciatori: la suora Harriet (Kate Mulvany), la scassinatrice Roxy Jones (Tiffany Boone), l’ex soldato Joe Torrance (Louis Ozawa Changchien), il maestro del travestimento Lonny Flash (Josh Radnor) e gli esperti d’armi Mindy e Murray Markowitz (Carol Kane e Saul Rubinek).

Al contrario del suo personaggio, Al Pacino non sovrasta mai gli altri attori facendo trasparire comunque all’interno del personaggio la sua forte personalità.

Greg Austin è il nazista americano Travis Leich
Greg Austin è il nazista americano Travis Leich

Dylan Baker è lo spregevole Biff Simpson
Dylan Baker è lo spregevole Biff Simpson

Hunters segue il classico esempio di serialità contemporanea per la sua struttura: stagione da 10 episodi di quasi un’ora ciascuna. Quasi impossibile fare binge watching ma decisamente piacevole godersele la sera proprio come un film. Il creatore David Weil e Nikki Toscano sono gli showrunners e produttori esecutivi della serie, insieme al premio Oscar Jordan Peele e ad Alfonso Gómez-Rejón il quale ha anche diretto il pilot.

Hunters è una di quelle serie che non si dimentica, ma nel dubbio ha lasciato le porte spalancate per una seconda stagione.

Per guardare Hunters vi basta iscrivervi gratuitamente ad Amazon Prime. Cliccate qui per iscrivervi gratis ad Amazon Prime Video*.

Iscriviti gratis ad Amazon Prime
Iscriviti gratis ad Amazon Prime

*In qualità di Affiliato Amazon MadMass.it riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Sintesi

Serie appassionante e sapientemente costruita, dalla trama inusuale ai personaggi non convenzionali e all’articolazione del racconto che si muove su linee parallele, Hunters tratta il tema della Shoah con un nuovo punto di vista, riuscendo a non cadere nel dramma e negli stereotipi ma cogliendo la complessità e il dolore di quel periodo storico anche con momenti ironici.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Ghostbusters recensione film di Ivan Reitman con Bill Murray, Dan Aykroyd e Harold Ramis

Ghostbusters recensione del film di Ivan Reitman con Bill Murray, Dan Aykroyd, Harold Ramis, Sigourney Weaver, Ernie Hudson e Rick Moranis "Who ya gonna call?...

Quiz Show recensione film di Robert Redford con Ralph Fiennes e John Turturro

Quiz Show recensione film di Robert Redford con Ralph Fiennes, John Turturro, Rob Morrow, Paul Scofield, Christopher McDonald, Hank Azaria e Martin Scorsese Brillante interprete...

Hamilton recensione film di Thomas Kail con Lin-Manuel Miranda e Daveed Diggs [Disney+]

Hamilton recensione film di Thomas Kail con Lin-Manuel Miranda, Daveed Diggs, Renée Elise Goldsberry, Leslie Odom Jr. e Phillipa Soo Hamilton è uno dei pochi...

Cinema News 1 dicembre [Rassegna Stampa]

La vita tedesca di Maggie Smith Nitram e il Massacro di Port Arthur Back to the Outback Naomi Watts e Penguin la gazza ...

Il sorpasso recensione film di Dino Risi con Vittorio Gassman

Il sorpasso recensione film di Dino Risi con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant, Catherine Spaak, Claudio Gora e Luciana Angiolillo Il cinema italiano del dopoguerra, si sa,...

Lo specchio recensione film di Andrej Tarkovskij con Margarita Terekhova

Lo specchio recensione film di Andrej Tarkovskij con Margarita Terekhova, Filipp Yankovskiy, Ignat Daniltsev, Oleg Yankovskiy e Alla Demidova Lo specchio, il regalo di Tarkovskij all’umanità...

Cinema News del 30 novembre [Rassegna Stampa]

10 giorni con Babbo Natale Il Capodanno di Doctor Who Tutti per Giovanni Veronesi, Giovanni Veronesi per tutti La scelta giusta Cinema News 30...

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano e Matilda De Angelis [Netflix Anteprima]

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano, Matilda De Angelis, François Cluzet, Tom Wlaschiha, Leonardo Lidi, Luca Zingaretti e...

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune, Machiko Kyô, Masayuki Mori, Takashi Shimura, Kichijirô Ueda e Minoru Chiaki Rashomon è il dodicesimo film...

Cinema News del 29 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a "Darth Vader" David Prowse David Lynch girerà Wisteria per Netflix I vincitori del Torino Film Festival 38 Cinema News 29 novembre Addio a...