Arctic - Un'avventura glaciale

Arctic – Un’avventura glaciale recensione

Arctic – Un’avventura glaciale recensione film d’animazione di Aaron Woodley con le voci italiane di Ambra Angiolini, Stefano De Martino, Stefano Fresi e Vinicio Marchioni

Arctic – Un’avventura glaciale racconta le vicende di una comunità dell’Artico estremamente variegata in cui vive Speedy (Stefano De Martino), volpe artica che fin da piccolo sogna di entrare a far parte dei Top Dogs, una squadra di forti cani da slitta che consegnano pacchi in giro per il paese e che sono fondamentali per la vita locale (non ricorda un po’ Balto?).

Arctic - Un'avventura glaciale recensione
Il film d’animazione di Aaron Woodley

Speedy (Stefano De Martino) e Jade (Ambra Angiolini)
Speedy (Stefano De Martino) e Jade (Ambra Angiolini)

A seguito della scomparsa dei Top Dogs, sarà proprio Speedy a sostituirli, non senza alcune difficoltà, e, durante una consegna, scoprirà il covo di un losco personaggio che progetta di trivellare le distese ghiacciate dell’Artico per far fuoriuscire un antico gas da usare come fonte di energia per i suoi malvagi macchinari; un piano destinato ad essere fermato da una eterogenea squadra di amici per impedire che il gas faccia innalzare le temperature e far sciogliere la neve e i ghiacciai.

Arctic – Un’avventura glaciale intrattiene con leggerezza e semplicità grazie alla simpatica goffaggine del protagonista e alle gag divertenti dei pulcinella di mare che svolgono il ruolo di adorabili scagnozzi del malvagio tricheco Otto Von Walrus (Stefano De Sando, The Irishman), che ricordano molto i Minions, non a caso, infatti, la sceneggiatura di Arctic è stata curata da Cal Brunker, animatore di Cattivissimo me e L’era glaciale 4, e Bob Barlen, sceneggiatore di Fuga dal pianeta terra.

Il malvagio tricheco Otto Von Walrus (Stefano De Sando)
Il malvagio tricheco Otto Von Walrus (Stefano De Sando)

I pulcinella di mare
I pulcinella di mare

Attraverso una narrazione lineare, ma non per questo priva di insegnamenti importanti, il regista Aaron Woodley ha saputo trasmettere, infiocchettandoli alla perfezione, alcuni messaggi formativi destinati principalmente ai più piccini: si passa dal problema del riscaldamento globale e le conseguenze che questo comporta al fatto che ognuno di noi possa trovare il proprio posto nel mondo, e che la diversità può solo che essere fonte di ricchezza reciproca.

Divertente commedia d’animazione, Arctic – Un’avventura glaciale saprà incantare i più piccoli unendo l’utile al dilettevole, tra simpatiche gag ed importanti messaggi formativi.

Jade (Ambra Angiolini) e Speedy (Stefano De Martino)
Jade (Ambra Angiolini) e Speedy (Stefano De Martino)

Sintesi

Divertente commedia d’animazione, Arctic - Un'avventura glaciale saprà incantare i più piccoli unendo l'utile al dilettevole, tra simpatiche gag ed importanti messaggi formativi.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Dance with Me recensione [FEFF 22]

Dance with Me recensione film di Shinobu Yaguchi con Ayaka Miyoshi, Akira Takarada, Takahiro Miura e Yū Yashiro al Far East Film Festival 2020 Nei...

Romance Doll recensione [FEFF 22]

Romance Doll recensione film di Yuki Tanada con Issey Takahashi, Yū Aoi, Yasuhiro Koseki e Taki Pierre al Far East Film Festival 2020 Fa il suo...

i-Documentary of the Journalist recensione [FEFF 22]

i-Documentary of the Journalist recensione documentario di Tatsuya Mori presentato al Far East Film Festival 2020 "Isoko Mochizuki sono io. Isoko Mochizuki è tutti noi. Un po'...

Cry recensione [FEFF 22]

Cry recensione film di Hirobumi Watanabe con Hirobumi Watanabe, Misao Hirayama e Riko Hisatsugu presentato in anteprima internazionale al Far East Film Festival 2020 Quanti...

Rassegna stampa 3 luglio

Rassegna stampa 3 luglio: il nuovo trailer di The Old Guard con Charlize Theron, Jonathan Nolan e Lisa Joy trasformano Fallout in una serie...

I 5 migliori biopic su personaggi controversi [Throwback Thursday]

Il biopic è un genere molto sfruttato nel cinema, ma cosa succede quando il protagonista è controverso? Vediamo i 5 migliori biopic su personaggi controversi Nel cinema...

Rassegna stampa 2 luglio

Rassegna stampa 2 luglio: Jason Momoa sarà il pupazzo di neve Frosty, Shia LaBeouf esattore in The Tax Collector di David Ayer Ci sono giorni...

Colorless recensione [FEFF 22]

Colorless recensione film di Takashi Koyama con Daichi Kaneko, Ruka Ishikawa, Kenta Maeno, Shuntaro Yanagi e Sakurako Konishi Nella maggior parte dei drammi romantici giapponesi, i...

The Man Standing Next recensione [FEFF 22]

The Man Standing Next recensione film di Min-ho Woo con Byung-hun Lee, Sung-min Lee, Do-won Kwak, Hee-joon Lee, So-jin Kim e Hyun-woo Seo Se uno...

Impetigore recensione [FEFF 22]

Impetigore recensione film di Joko Anwar con Tara Basro, Ario Bayu, Marissa Anita, Christine Hakim, Asmara Abigail e Faradina Mufti Una nuova anteprima italiana presentata...