Golden Globe 2020: 1917 Miglior Film Drammatico

Golden Globe 2020: 1917 vince come Miglior Film Drammatico battendo The Irishman di Martin Scorsese e Storia di un matrimonio di Noah Baumbach

Chiusura con il botto (in negativo) per i Golden Globe 2020, che vedono il capolavoro di Martin Scorsese The Irishman completamente ignorato nonostante cinque nomination, a discapito di Joker, Quentin Tarantino, Brad Pitt e 1917 di Sam Mendes che, dopo il Miglior Regista, si aggiudica anche il premio più ambito, trionfando come Miglior Film Drammatico.

Serata amara per The Irishman e anche per gli spettatori, all’insegna del politically correct e “punitiva” per Scorsese, reo negli ultimi mesi di aver difeso il Cinema… e chissà che non ne stia pagando lo scotto a caro prezzo.

Continuate a seguire i Golden Globes su MadMass.it, qui trovate tutti i vincitori.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli