Dharma Mangia Woods video intervista alla protagonista di Più forti del destino stasera su Canale 5

Dharma Mangia Woods: video intervista alla protagonista di Più forti del destino, adattamento italiano di Le Bazar de la Charité (Destini in fiamme)

In occasione del gran finale della serie TV Più forti del destino, in onda stasera in prima serata alle 21:20 su Canale 5, abbiamo avuto il piacere di incontrare per le nostre Mad Talks Dharma Mangia Woods, giovane talento emergente del cinema italiano, nata a Roma da madre italiana e padre australiano. Studiosa di recitazione sin da giovanissima per assecondare la sua grande passione per il cinema, vince il concorso alla Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté di Roma, di cui sta frequentando l’ultimo anno.

Dopo alcuni piccoli ruoli in The Young Pope di Paolo Sorrentino, L’estate addosso di Gabriele Muccino, Il contagio di Daniele Botrugno e Daniele Coluccini, Blackout Love di Francesca Marino, protagonista inoltre del video musicale Mi ci pulisco il cuore ad un video musicale di Ligabue, Dharma Mangia Woods conquista il suo primo ruolo da protagonista in Più forti del destino, prodotto da Fabula Pictures, nel bel ruolo di Costanza Di Giusto, giovane donna animata da entusiasmo e solarità nei confronti della vita, in un percorso di formazione che vede il suo personaggio rialzarsi da traumi e delusioni per affrontare a viso aperto le nuove lotte per l’emancipazione femminile nell’Italia di fine 800.

Dharma Mangia Woods
Dharma Mangia Woods (Credits: photo Martina Mammola, styling Allegra Palloni)

Sceneggiato in costume diretto da Alexis Sweet e adattato dalla serie evento francese Le Bazar de la Charité (Destini in fiamme), Più forti del destino è ispirato ad eventi realmente accaduti ed è interpretato inoltre da Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Thomas Trabacchi, Leonardo Pazzagli, Loretta Goggi, Paolo Sassanelli, Francesca Valtorta e Sergio Rubini.

Durante la nostra piacevolissima intervista, che trovate a seguire, abbiamo affrontato con Dharma i temi principali della serie, come la condizione femminile alla fine del XIX secolo e le prime lotte contro le diseguaglianze di genere che daranno poi progressivamente vita al processo di emancipazione femminile, ed ancora la ricerca della forza interiore per superare i traumi che la vita ci riserva per rialzarsi ancora più forti, alcuni interessanti scambi sugli studi di recitazione, dal metodo Stanislavsky Strasberg al Lecoq, passando per i sogni, le ambizioni e le speranze di una giovane e talentuosa attrice, le esperienze dei provini e l’emozione della conquista del primo grande ruolo, la preparazione fatta di studio e ricerca documentale per dare vita a Costanza Di Giusto, l’assoluta attualità della serie ed il rapporto tra fiction e realtà, per finire con qualche piccolo accenno ai nuovi progetti cinematografici e, ciliegina sulla torta… il segreto del suo nome, indimenticabile per tanti appassionati di serialità ma che è anche legato ad altri riferimenti e suggestioni, ma lasciamo che sia lei a svelarvelo!

Buona visione con la nostra video intervista a Dharma Mangia Woods!

Dharma Mangia Woods
Dharma Mangia Woods (Credits: photo Martina Mammola, styling Allegra Palloni)

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli