L’uomo dietro il genio: Leonardo Da Vinci trama e cast della serie TV su Rai 1

Leonardo trama e cast della serie TV su Rai 1 che racconterà l’uomo dietro il genio: Leonardo Da Vinci con Aidan Turner, Matilda De Angelis e Giancarlo Giannini

Dopo I Medici e Il nome della rosa arriva Leonardo, la nuova serie evento Rai dedicata a uno dei più affascinanti, geniali e complessi personaggi storici simbolo dell’Italia: l’artista, ingegnere e inventore Leonardo da Vinci. La serie andrà in onda, in prima visione mondiale, a partire da martedì 23 marzo su Rai 1 alle 21.25 e su RaiPlay e racconterà in otto episodi (divisi in quattro serate) la storia del genio rinascimentale per eccellenza la cui personalità rimane, ancora oggi, per molti aspetti oscura.

Si tratta del primo progetto a guida italiana dell’Alleanza tra i tre grandi broadcaster pubblici dell’Europa continentale (RaiFrance TélévisionsZDF), nata in occasione del Prix Italia nel 2018 con l’obiettivo di sviluppare in comune accordo serie televisive innovative e di qualità, basate sulla cultura e i valori europei. La seria è stata prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction e Big Light Productions, in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita da Sony Pictures Entertainment.
Leonardo è creata da Frank Spotnitz (X-Files, L’uomo nell’alto castello, I Medici) e Steve Thompson (Sherlock) e diretta da Dan Percival (L’uomo nell’alto castello) e Alexis Sweet (Don Matteo).

Aidan Turner e Matilda De Angelis
Aidan Turner e Matilda De Angelis

Leonardo: la trama della serie TV su Rai 1

La serie racconta l’uomo dietro la figura presente nell’immaginario collettivo andando a scavare nella sua giovinezza. Prima di essere considerato un genio, Leonardo è stato anche il figlio illegittimo di un notaio con un’infanzia solitaria nella cittadina rurale di Vinci, in Toscana, ma soprattutto un profondo bisogno di ricerca e scoperta. Con instancabile curiosità, si cimenta con successo con l’arte, la scienza e la tecnologia, trasmettendo in ognuna di queste la sua anima e la sua unicità.

Attraverso una storia inedita e originale verrà indagata in Leonardo la complessa umanità che ha permesso all’artista di consegnare alla storia capolavori come l’Uomo vitruviano e la Monna Lisa.

Aidan Turner
Aidan Turner

Aidan Turner
Aidan Turner

Leonardo: il cast della serie TV su Rai 1

Oltre ad Aidan Turner (Poldark) che interpreta Leonardo, ci sono gli italiani Giancarlo Giannini (Romanzo Famigliare, Catch 22) e Matilda De Angelis (Veloce come il vento, The Undoing) nei panni rispettivamente di Andrea del Verrocchio, il maestro di Leonardo, e di Caterina da Cremona, la misteriosa musa e amica più cara. Freddie Highmore (The Good Doctor, Bates Motel) è invece Stefano Giraldi, giovane investigatore del Podestà incaricato di risolvere il mistero al centro della storia. A Carlos Cuevas (Merlì) è stato affidato il ruolo di Salaì, apprendista e amico fidato di Leonardo mentre James D’Arcy (Homeland, Broadchurch) veste i panni di Ludovico Sforza detto il Moro.

L’imponente macchina produttiva

A testimonianza dell’imponente macchina produttiva, basti pensare che Leonardo è stata girata interamente in inglese in oltre 50 location – fra interni ed esterni – principalmente nel Lazio. Le città di Firenze e di Milano di epoca rinascimentale sono state ricostruite nel maestoso backlot nei pressi degli studi di Lux Vide a Formello, in provincia di Roma. Il sito di quasi 20.000 metri quadrati di superficie che ospita il backlot – attualmente il più grande in Italia e dell’Europa Occidentale – ha richiesto 5 mesi di progettazione e oltre 22 settimane di lavorazione. Guidati dallo scenografo Domenico Sica più di 200 maestranze fra stuccatori, scultori, pittori, decoratori, disegnatori e la squadra di visual effects hanno collaborato alla realizzazione delle scenografie. L’area è stata ulteriormente ampliata a fronte dell’emergenza sanitaria, per permettere alla produzione di ultimare le riprese in totale sicurezza. In totale la serie ha coinvolto circa 500 addetti e richiesto oltre 1900 le ore di lavorazione, 3000 comparse e 2500 costumi.

Leonardo: il poster
Leonardo: il poster

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli