The Undoing - Le verità non dette

The Undoing – Le verità non dette recensione serie TV con Nicole Kidman e Hugh Grant [Sky Anteprima]

The Undoing – Le verità non dette recensione serie TV creata da David E. Kelley e diretta da Susanne Bier con Nicole Kidman, Hugh Grant, Donald Sutherland, Matilda De Angelis, Édgar Ramirez e Noah Jupe

La disfatta di una famiglia benestante in una New York che si affaccia alla primavera viene raccontata egregiamente dall’attenta regia di Susanne Bier in The Undoing – Le verità non dette, mini serie ispirata dal romanzo Una famiglia felice di Jean Hanff Korelitz.

Già dal titolo, tra l’altro azzeccatissimo, si può facilmente dedurre che ciò che verrà descritto nei coinvolgenti sei episodi sarà la caduta di un nucleo familiare, apparentemente perfetto, costituito da Grace Fraser, una stoica Nicole Kidman, Jonathan Fraser, un ambiguo Hugh Grant e il loro unico figlio Henry Fraser, interpretato dal giovane e talentoso Noah Jupe.

Hugh Grant
Hugh Grant (Credits: Niko Tavernise/HBO)

Matilda De Angelis in The Undoing
Matilda De Angelis è l’esplosiva Elena Alves in The Undoing – Le verità non dette (Credits: Niko Tavernise/HBO)

Lei, facoltosa newyorkese e psicoterapeuta di successo, lui, affascinante inglese e oncologo pediatrico affermato, rappresentano non solo una coppia ideale ma anche molto unita e invidiata per la loro posizione e condizione economica. Nulla sembrerebbe scalfire la loro solida unione ventennale ma un giorno, a seguito del brutale assassinio di Elena Alves, la madre di un compagno di scuola di Henry, scompare improvvisamente anche Jonathan, iniziando a seminare qualche dubbio sia nella comunità del prestigioso istituto scolastico sia nella polizia.

Da qui inizia la caduta nel baratro sociale e mediatico dei Fraser, che improvvisamente hanno gli occhi di tutti puntati addosso, occhi bramosi di verità e che non vedono più in loro la finta perfezione della famiglia del mulino bianco.
Tutti infatti, puntata dopo puntata, iniziano ad accusarsi a vicenda, ma l’unico sospettato è lui, Jonathan Fraser che, scomparso improvvisamente e contemporaneamente all’efferato assassinio, è l’indagato perfetto non solo come killer ma anche come amante dell’affascinante artista Elena.

La vera protagonista della patinata serie resta comunque l’algida Nicole Kidman, impeccabile nei vestiti glamour di Grace e nell’incarnare la riservatezza e la lucidità della facoltosa psicoterapeuta, figlia del devoto e milionario Franklin Reinhardt, interpretato da un colossale Donald Sutherland che ricopre molto bene la parte del protettivo, forse anche troppo, padre e nonno. Iconici i suoi primi piani come le inquadrature strette dei suoi occhi cerulei e vitrei che raccontano perfettamente, più di mille parole, il suo stato d’animo turbato e scosso da terribili verità nascoste che pian piano emergono sul conto del marito.

Donald Sutherland e Nicole Kidman
Donald Sutherland e Nicole Kidman (Credits: Niko Tavernise/HBO)

The Undoing - Le verità non dette recensione serie TV con Nicole Kidman e Hugh Grant
The Undoing – Le verità non dette serie TV Sky creata da David E. Kelley e diretta da Susanne Bier (Credits: Niko Tavernise/HBO)

La sua antagonista Elena, interpretata dalla nostra Matilda De Angelis, già vista insieme ad Elio Germano ne L’incredibile storia dell’Isola delle Rose, è l’esatto opposto. Giovane artista inquieta dalla bellezza latina è la perfetta incarnazione del peccato e della trasgressione che si antepone esattamente alla rigida ed elegante moglie dell’upper class newyorkese. Infine c’è lui, Jonathan, il maritino che tutte le Bridget Jones vorrebbero ma che nasconde più scheletri nell’armadio di un serial killer, il quale non poteva essere interpretato meglio da Hugh Grant, che a sessanta anni suonati ancora recita la parte dell’irresistibile dongiovanni con la debolezza per il sesso femminile.

Il bel dottore però non è il solo e unico sospettato. Puntata dopo puntata tutti sembrano essere possibili carnefici e la Bier, una tra le prime registe donne di Dogma 95, è bravissima a creare nello spettatore una suspense protratta e prolungata fino all’ultimo episodio nonché diversi dubbi su chi sia il colpevole.

Un’eccellente cast e un’ottima regia non possono che assicurare lo stesso successo che The Undoing ha avuto negli Stati Uniti anche in Italia, dove la serie verrà trasmessa su Sky e Now TV a partire dall’8 gennaio.

Nicole Kidman e Hugh Grant
Nicole Kidman e Hugh Grant (Credits: Niko Tavernise/HBO)

Sintesi

Una strabiliante Nicole Kidman e un inedito Hugh Grant sono i protagonisti di The Undoing, serie creata da David E. Kelley e diretta da Susanne Bier che racconta lo sgretolamento di una ricca famiglia dell’upper class newyorkese attraverso una sapiente costruzione della suspense che accompagna lo spettatore tra sospetti, dubbi e misteri.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli