Cinema News del 30 dicembre [Rassegna Stampa]

Cinema News 30 dicembre

Arma letale 5 è ufficiale: Richard Donner dirigerà Mel Gibson e Danny Glover nell’ultimo Lethal Weapon

Vi avevamo scritto in passato, seppur tra le nostre brevissime, che Mel Gibson aveva dichiarato in TV che il leggendario Richard Donner stava lavorando all’ultimo capitolo dell’amatissima saga di Arma letale.
Seppur in mancanza di ulteriori conferme da parte di Warner Bros. che ne detiene i diritti, è adesso proprio Richard Donner ad affermare al Telegraph di aver già firmato il contratto che lo vedrà a novant’anni ritornare nuovamente alla regia del fortunato franchise Lethal Weapon da un miliardo di dollari di incassi cinematografici, a distanza di ventidue anni dal quarto capitolo del 1998.
Al suo fianco Dan Lin, produttore dell’omonima serie TV durata tre stagioni, nell’impresa di riportare in auge l’inconfondibile buddy cop con Mel Gibson e Danny Glover, attraverso una storia molto personale e legata ad eventi contemporanei, come confermato dallo stesso Glover che ha già avuto modo di leggere la sceneggiatura.
Che dire… Per noi è un grande si!

The Lost City of D: Channing Tatum sostituisce Ryan Reynolds

Sarà Channing Tatum ad affiancare Sandra Bullock in The Lost City of D, dopo il rifiuto di Ryan Reynolds a causa di precedenti impegni lavorativi.
Diretto dai fratelli Adam ed Aaron Nee (Masters of the Universe) da uno script di Dana Fox (L’isola delle coppie), e sviluppato da un’idea di Seth Gordon, Sandra Bullock interpreta un’autrice di romanzi rosa che scopre che una città immaginaria descritta nei suoi libri potrebbe essere reale, e decide di andare alla ricerca di The Lost City of D in quella che diventa un’avventura romantica in compagnia del modello da copertina dei suoi romanzi (Channing Tatum), finché dopo un tentato rapimento i due non vengono catapultati in una pericolosa e spietata jungla dove la realtà supererà di gran lunga la fantasia dipinta sui romanzi. (Deadline)

Superman & Lois: il trailer della nuova serie The CW

Ambientata nell’Arrowverse e condividendo la stessa continuity delle altre serie The CW, Superman & Lois riporta sullo schermo Tyler Hoechlin come Clark Kent alias Superman ed introduce Elizabeth Tulloch come Lois Lane in una nuova serie dedicata all’Uomo d’Acciaio, in una versione inedita con famiglia al seguito – i due figli Jonathan e Jordan interpretati rispettivamente da Jordan Elsass e Alexander Garfin – e tutte le dinamiche familiari che ne conseguono in quel di Smallville, all’indomani degli eventi di Crisi sulle Terre infinite, ultimo crossover dell’Arrowverse che ha visto coinvolti i maggiori supereroi dell’universo The CW.
Poco sopra il trailer che annuncia l’arrivo di Superman & Lois dal 23 febbraio negli USA.

Fran Lebowitz: una vita a New York: il trailer del documentario di Martin Scorsese su Netflix

La celebre scrittrice, oratrice pubblica ed opinionista Fran Lebowitz, icona di della vita newyorkese, viene diretta dal suo amico di lunga data Martin Scorsese nel documentario Fran Lebowitz: una vita a New York che racconta la Grande Mela attraverso la mente della pungente scrittrice e umorista mentre discorre con Martin Scorsese ed esprime le sue piccate opinioni… su qualsiasi cosa. Dall’8 gennaio in streaming su Netflix.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli