Charlie’s Angels – i nuovi angeli al servizio di Elizabeth Banks

Sono nate negli anni ’70 (nella formazione composta da Kate Jackson, Farrah Fawcett e Jaclyn Smith), sono ricomparse nel 2000 (interpretate da Cameron Diaz, Lucy Liu e Drew Barrymore), tornano quest’anno ancora una volta le Charlie’s Angels: questa volta, le investigatrici private sono coordinate da una donna, sia davanti che dietro le telecamere.

Elizabeth Banks
Elizabeth Banks alla regia di Charlie’s Angels

Elizabeth Banks (che ricordiamo, tra gli altri ruoli, in quello di Effie nella serie The Hunger Games) è la forza creativa che ha deciso di riportare il team sugli schermi, da regista, co-sceneggiatore (assieme a David Auburn e Jay Basu) e interprete del ruolo di Bosley, il diretto superiore delle tre donne d’azione.
Nelle precedenti incarnazioni, la parte era interpretata da David Doyle e Bill Murray, ma il cambio di genere non tragga in inganno: Banks sottolinea che il nuovo Charlie’s Angels è un sequel, non un reboot. L’agenzia investigativa del misterioso Charlie è ora un franchise internazionale, e ‘Bosley’ è ormai più un titolo che un cognome: solo in questo film ce ne sono almeno tre (gli altri due sono Djimon Honsou e Patrick Stewart)

Kirsten Stewart ed Elizabeth Banks
Kirsten Stewart (Sabina Wilson) ed Elizabeth Banks (Bosley)

I tre personaggi principali sono Sabina Wilson (Kristen Stewart), dalle molteplici abilità, Jane Kano (Ella Balinska), ex agente dell’MI6, e Elena Houghlin (Naomi Scott, che ci ricorda parecchio Sarah Michelle Gellar e che sarà anche la principessa Jasmine nel nuovo Aladdin di Guy Ritchie), laureata al MIT e cervello, ma anche ‘centro emotivo’, del gruppo.
Banks si è ispirata, per le dinamiche del team e per la sensibilità del film, al mix di azione e umorismo di Mission: Impossible.

Naomi Scott
Naomi Scott nel ruolo di Elena Houghlin

Ella Balinska
Ella Balinska nel ruolo di Jane Kano, con Noah Centineo

Charlie’s Angels sarà nelle nostre sale il 24 ottobre.

Grazie a Sony per averci fornito le immagini; le dichiarazioni di Elizabeth Banks sono tratte dal first look pubblicato da Entertainment Weekly.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli