Punching Men & Wonder Women edition [Daily Madness]

Approfittando di un momento in cui tutti erano concentrati a guardare le stelle, Sylvester Stallone ha pubblicato un post su Instagram: sarà lui quindi a dirigere Creed 2, seguito dell’acclamato film in cui Michael B. Jordan interpretava il figlio di Apollo. Se c’è chi festeggia (i fan di Balboa, suppongo), altri temono che, senza la guida di Ryan Coogler, e con le voci della possibile partecipazione di Dolph Lundgren, il film possa diventare un Rocky IV: the next generation e che possa essere sottotitolato How to train your Drago (scherzo, suvvia).

A parte Justice League, c’è un altro film con Wonder Woman in uscita: si tratta di Professor Marston and the Wonder Women, che racconta la storia del… professor Marston, il creatore della super-eroina e, per inciso, della ‘macchina della verità’. Qui sotto c’è il trailer. Sembra interessante, o forse è solo il fatto che guarderei qualsiasi cosa con Rebecca Hall. Sì, poi c’è anche Luke Evans. La regia è di Angela Robinson, il cui ultimo lungometraggio è stato lo sfortunato reboot di Herbie il Maggiolino Tutto Matto con Lindsay Lohan.

Luke Evans, insieme a mamma Helen Mirren (se vivete nell’universo Fast & Furious), e Cillian Murphy saranno anche i co-protagonisti di Anna (da non confondere con Hanna), il ritorno di Luc Besson al genere ‘Film con il nome dell’eroina nel titolo’ (dopo Nikita, Lucy, Angel-A e Giovanna d’Arco). La protagonista sarà Sasha Luss, debuttante che però dovrebbe essere anche da qualche parte in Valerian (se avete avuto il coraggio di guardarlo, a me facevano male gli occhi già a metà trailer).

Se non vivete nell’universo Fast & Furious, tutto quello che resta in questo post non vi interesserà. Se invece vivete un quarto di miglio per volta,  saprete già degli Insta-screzi che stanno agitando la ‘famiglia’ di Vin Diesel.

Prima la notizia che il nuovo capitolo della serie è stato posticipato al 2020 ha reso Tyrese Gibson un po’ irritato nei confronti di Dwayne Johnson, e del suo spin-off con Jason Statham :

…poi babbo Diesel ha cercato di riportare la calma in famiglia spiegando che il ritardo è dovuto alla necessità di fare un po’ di manutenzione alla saga…

View this post on Instagram

Brotherhood… and all it's complexities. This scene was filmed in Puerto Rico, I can remember it like it was yesterday. Such a beautiful island, the people were so warm and welcoming. I turned 43 that summer… and my son Vincent was born. A woman named Jan Kelly responded to a question I had asked on Facebook, 'who they would like to see me work with?' She said would love to see me work with Dwayne… I listened to her request and he became Hobbs. I know there has been a lot of speculation as to why the Fast 9 release date was pushed… but it would be unfair to say it is anyone's fault. As we plot the course to expand the Fast & Furious universe, one must be mindful to take stock of the roads we took to get here. The pillars of authenticity, family and most importantly, our loyal fan’s perspective has been instrumental in procuring success. However, like any vehicle that has run around the globe 8 times, the franchise is in need of maintenance. My good friend and the godfather of Universal, Ron Meyer has granted me the time to do just that. We have some very exciting news to share soon… stay tuned. Yours truly, Dom #FamilyAlways

A post shared by Vin Diesel (@vindiesel) on

…ma poi il cattivone The Rock ci ha dato dentro con un instapost nel quale promette tanto amore e calcioni a chi non lo apprezza, citando anche i tweet che avevano agitato la lavorazione di Fate of the Furious. Probabilmente è tutto showbiz. Hobbs in ogni caso è previsto per il 2019.

View this post on Instagram

Daddy’s gotta go back to work ~ Hobbs. Pumped to expand and build out the FAST & FURIOUS universe in a cool, exciting way with our @sevenbucksprod, writer/producer Chris Morgan, producer Hiram Garcia and lead producer and my bigger twin, Neal Moritz. Thank you UNIVERSAL STUDIOS for being tremendous partners who see the big picture and for coming to us years ago with this spinoff idea. Huge shout to my brother, Jason Statham for the trust and wanting to create and deliver something fresh and bad ass for the fans. I have a tremendous amount of respect for this franchise that I’ve enjoyed droppin’ blood and sweat in over the years and my vision is to create greater opportunities for not only my fellow FF cast mates, but for other amazing actors as well who want to be a part of something new and cool. I want to use my spinoff platform to create new characters that fans will ultimately love to have fun with in multiple chapters and platforms. Film, TV, Digital, Virtual Reality etc.. the more opportunities we can create the better for the fans. Smart business. Let’s have some FUN and to quote, Hobbs the boss, if you don’t like it, we’re happy to beat that ass like a Cherokee drum. #HOBBS #SevenBucksProds #NewOpportunities #CandyAssesNeedNotApply JULY 2019

A post shared by therock (@therock) on

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...

Black Friday Amazon 2020: film e serie TV Blu-ray e DVD in offerta

Black Friday Amazon 2020: film Blu-ray e DVD in offerta tra saghe cinematografiche, cofanetti, serie TV, anime e i migliori titoli Disney in steelbook Ci...

Cinema News del 25 novembre [Rassegna Stampa]

Gianfranco Rosi possibile candidato agli Oscar Tom Holland nelle prime immagini di Cherry La serie tv di Xavier Dolan Il trailer di Our...

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria [TFF 38]

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria con Antonio Pitanga e Ana Flavia Cavalcanti al Torino Film Festival 38 Memory...

Cinema News del 24 novembre [Rassegna Stampa]

Luca Guadagnino produce un biopic su Tennesee Williams Mark Ruffalo papà di Ryan Reynolds in The Adam Project Anthony Mackie in versione Liam...

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...