Work It

Work It recensione film con Sabrina Carpenter [Netflix]

Work It recensione film di Laura Terruso con Sabrina Carpenter, Jordan Fisher, Liza Koshy, Indiana Mehta, Michelle Buteau e Drew Ray Tanner

Prodotto da Alicia Keys e disponibile su Netflix, Work It racconta la storia di Quinn Ackerman, ragazza all’ultimo anno di liceo interpretata da Sabrina Carpenter, che ha passato tutta la vita a prepararsi per poter entrare alla Duke University. Ogni attimo della sua vita è stato dedicato al raggiungimento di quell’obiettivo, con il risultato di avere una candidatura per il college praticamente perfetta, standard, ma senza… personalità.

Al colloquio per poter entrare all’università si ritrova così a mentire alla selezionatrice e le fa credere di appartenere al gruppo di danza della scuola, i Thunderbirds. Quinn che ovviamente non ha mai ballato. La sua strada per il college prende così una piega inaspettata e si ritroverà a fondare il proprio gruppo di ballo, per poter partecipare e vincere la competizione tra i gruppi di ballo delle scuole Work It.

Sabrina Carpenter
Sabrina Carpenter

Nathaniel Scarlette, Neil Robles, Bianca Asilo, Indiana Mehta, Sabrina Carpenter, Tyler Hutchings e Liza Koshy
Nathaniel Scarlette, Neil Robles, Bianca Asilo, Indiana Mehta, Sabrina Carpenter, Tyler Hutchings e Liza Koshy

Se non ci si sofferma troppo sui dettagli della trama, manifestamente un po’ leggera, Work It è decisamente una jukebox dance comedy godibile ed interessante e dalla colonna sonora pazzesca – da Gloria Estefan a Dua Lipa, Normani e Meghan Trainor – che porta lo spettatore a ritrovarsi a condividere con la protagonista la smania di raggiungere i propri obiettivi.

Spesso ci si ritrova così concentrati sul raggiungimento del proprio sogno da perdere la bussola. È fin troppo facile rimanere intrappolati nel percorso che siamo sicuri ci porterà al raggiungimento del risultato. Ci ossessioniamo e il nostro sogno diventa un pensiero fisso, così come il tragitto per raggiungerlo, ma avremo davvero successo in questo modo? O come per Quinn incontreremo un ostacolo che ci farà rivalutare tutto in prospettiva?

Work It con Sabrina Carpenter su Netflix
Work It con Sabrina Carpenter su Netflix

Work It di Laura Terruso su Netflix
Work It di Laura Terruso su Netflix

Sabrina Carpenter e Liza Koshy
Sabrina Carpenter e Liza Koshy

Sintesi

Jukebox dance comedy godibile ed interessante e dalla colonna sonora pazzesca, nonostante alcune incertezze nella sceneggiatura Work It assolve pienamente il suo compito di intrattenere e far simpatizzare lo spettatore con la sua protagonista, alle prese con la realizzazione del proprio sogno.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli