The Rossellinis

The Rossellinis recensione film di Alessandro Rossellini [Anteprima]

The Rossellinis recensione del film documentario di Alessandro Rossellini con Isabella Rossellini, Renzo Rossellini, Robin Rossellini, Ingrid Rossellini, Gil Rossellini e Nur Rossellini

Alessandro Rossellini, nipote del celeberrimo regista Roberto, alla soglia dei cinquantacinque anni sente l’esigenza di fare un viaggio con la macchina da presa e dirigere il suo primo lungometraggio, il documentario The Rossellinis.

MadMass.it consiglia by Amazon

Un documentario che non si prende troppo sul serio e che probabilmente serve più ad Alessandro che a noi spettatori. Il suo intento è indagare se negli altri membri della sua famiglia aleggia il peso incombente della Rossellinite, malattia involontariamente trasmessa da Roberto Rossellini ai suoi discendenti. I sintomi? Inadeguatezza e ribellione che si manifestano cercando libertà, nascondigli e sostanze stupefacenti.

Sarebbe stato inutile e lezioso spendere altre parole elogiando Roberto Rossellini il regista, si indaga perciò il lascito che ha avuto sui suoi spettatori più importanti, i familiari.

Alessandro e Isabella Rossellini
Alessandro e Isabella Rossellini

The Rossellinis già dalla grafica del titolo sembra quasi una commedia italiana anni Duemila e, per quanto il tono leggero si mantenga per tutta la durata del documentario, Alessandro non si nasconde e lascia trasparire tutti i suoi dubbi, le dinamiche familiari e gli errori commessi in gioventù. Sceglie di mettersi a nudo affinché anche Ingrid, Isabella, Robin e Nur facciano lo stesso e non per le telecamere ma per se stessi.

Ogni Rossellini ha una storia e percepisce in modo diverso il peso del nome che porta. Se Isabella amava stare sotto i riflettori, Ingrid voleva nascondersi e rimpicciolirsi fino a diventare invisibile; Robin, nonostante l’appellativo di “casanova”, si è rifugiato in un’isoletta della Svezia, da solo; Raffaella è diventata Nur e si tiene ben lontana dalle sue radici italiane mentre Gil, forse il vero successore di Roberto, non ha avuto il tempo di portare a termine il suo lavoro.

The Rossellinis recensione film
Ingrid, Alessandro, Isabella, Caleb e Lane

Alessandro e Robin Rossellini
Alessandro e Robin Rossellini

Questo progetto mette in luce, involontariamente, una grande lezione per lo spettatore e viene da Ingrid Rossellini. Il peso di non essere bella come la sua gemella Isabella e la mamma Ingrid Bergman non veniva dalla famiglia Rossellini, ma veniva dalla gente. “La gente è cattiva”, il loro continuo sparlare, paragonare, criticare influenzerà fortemente la sua personalità e le sue relazioni interpersonali.

La gente è cattiva oggi con i social network, ma lo era anche prima.

The Rossellinisè il viaggio catartico di Alessandro per ripulirsi la coscienza e per sapere se è effettivamente l’unico membro della famiglia affetto dalla Rossellinite o se in fondo, lo sono un po’ tutti quanti.

Alessandro Rossellini
Alessandro Rossellini

Sintesi

The Rossellinis è l'esordio alla regia di Alessandro Rossellini. Racconta vizi e virtù della famiglia più discussa nel mondo del cinema italiano e soprattutto della Rossellinite, "malattia" che accomuna tutti i membri della famiglia. The Rossellinis non segue alla lettera il linguaggio del documentario ma resta un racconto leggero e sincero.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli