The Duke: intervista al regista Roger Michell [Venezia 77]

The Duke: intervista al regista Roger Michell in occasione della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

Dopo la presentazione di The Duke, Fuori Concorso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia del quale potete leggere la nostra recensione in diretta da Venezia, abbiamo intervistato il regista di questa commedia 100% British per molti versi più attuale che mai, Roger Michell, autore del cult Notting Hill, Persuasione premiato con 5 premi BAFTA tra cui miglior film drammatico e della serie The Lost Honour of Christopher Jefferies anch’essa premiata ai BAFTA come migliore miniserie e miglior attore protagonista.

The Duke: intervista al regista Roger Michell

The Duke racconta una storia tanto reale quanto attuale con riflessi sulla nostra contemporaneità. Pensi che influenzerà il pubblico?

Roger Michell: Me lo auguro, l’impatto che un film ha sul pubblico è fondamentale, così come è importante unire il pubblico grazie al racconto. Un’opera è fortunata se esce al momento giusto e The Duke la si può considerare tale perché arriva proprio dopo la fine del lockdown, un momento drammatico e particolare che coinvolge tutto il mondo.
Tutto i film, volenti o nolenti, sono politici e ciò influenza la considerazione che ne hanno gli spettatori. The Duke è una storia reale e ricca di riferimenti al nostro passato e al nostro presente. A completare il quadro ci sono personaggi brillanti interpretati da attori di livello che hanno saputo cogliere con maestria e riproporre al pubblico ogni loro sfaccettatura.

Quali sono stati i tuoi riferimenti cinematografici?

Roger Michell: The Duke è un’estensione delle Ealing Comedies britanniche – NdR commedie brillanti di satira sociale ambientate subito dopo la Seconda Guerra Mondiale e girate negli Ealing Studios di Londra – che parlano di classi sociali, capitalismo e dei risvolti dell’innovazione tecnologica sul mondo del lavoro.
Mi hanno influenzato anche la Nouvelle Vague francese e il Neorealismo italiano.

La produttrice Nicky Bentham. il regista Roger Michell e il direttore Alberto Barbera
La produttrice Nicky Bentham. il regista Roger Michell e il direttore Alberto Barbera

Il protagonista di The Duke Jim Broadbent
Il protagonista di The Duke Jim Broadbent

Come si fa a gestire una storia vera sullo schermo? Quanto attenersi alla realtà e quanto usufruire della sceneggiatura, soprattutto per la caratterizzazione dei personaggi?

Roger Michell: La storia reale aveva già ottime basi di partenza e nasceva per essere una commedia. Gli sceneggiatori Richard Bean e Clive Coleman hanno saputo catturare lo spirito dei personaggi, anche se su Dorothy (Helen Mirren) c’erano pochissime informazioni e una sola foto, facendo molte ricerche sulla famiglia Bunton e un aiuto fondamentale è venuto proprio da loro, oltre che dai nostri interpreti.
Un’attrice come Helen Mirren la si immagina in una veste aristocratica eppure ha saputo cogliere questa sfida con grande interesse e curando i minimi dettagli: Dorothy non la si vede mai seduta, a meno che non stia facendo la maglia. Si pone l’attenzione sulla sua iperattività quasi nevrotica per sottolineare la sua necessità di distrarsi dal tragico pensiero del lutto della figlia.

C’è una causa sociale per la quale oggi ti batteresti con la stessa passione con cui Kempton Bunton si è battuto per il canone televisivo gratuito in Inghilterra?

Roger Michell: Rimanendo in tema con la lotta di Kempton Bunton, mi sta a cuore la problematica della BBC, oppressa dal governo inglese e in lotta per difendersi dalla privatizzazione e da qualsiasi acquirente che la ridurrebbe alla stregua di un’altra Sky o Fox News, influenzate inevitabilmente dai loro azionisti di maggioranza.

Ringraziamo Roger Michell, regista di The Duke, Fuori Concorso alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News del 20 gennaio [Rassegna Stampa]

Wonka Quello che non ti uccide/Boss Level Fate: The Winx Saga Libra Nikolaj Coster-Waldau vs Il Ghiaccio The Walled City La miniserie su...

Cinema News del 19 gennaio [Rassegna Stampa]

La prima immagine di Luca James Gunn inizia le riprese di Peacemaker Matt Damon apparentemente in Thor: Love and Thunder Brevissime Il Martin Luther...

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain e John Malkovich [Netflix]

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain, John Malkovich, Colin Farrell, Common, Geena Davis, Jess Weixler, Diana Silvers e Joan Chen Non chiamare...

I cancelli del cielo recensione film di Michael Cimino con Kris Kristofferson e Isabelle Huppert

I cancelli del cielo recensione del film di Michael Cimino con Kris Kristofferson, Isabelle Huppert, Christopher Walken, Jeff Bridges, John Hurt e Sam Waterston Dalle stelle...

Intervista ad Alessandro Grande regista del film Regina

Intervista ad Alessandro Grande, regista di Regina, film in concorso al 38° Torino Film Festival Lo abbiamo visto e recensito in occasione della 38esima edizione...

Cinema News del 18 gennaio [Rassegna Stampa]

Jane in Love Il secondo film di Michele Vannucci La storia di Laila Bertheussen Flack Il trailer di Fear of Rain Brevissime Cinema News...

WandaVision recensione serie TV con Elizabeth Olsen e Paul Bettany [Disney+]

WandaVision recensione serie TV Disney+ diretta da Jac Shaeffer con Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Kathryn Hahn, Teyonah Parris, Kat Dennings, Randall Park, Debra Jo Rupp...

Cinema News del 17 gennaio [Rassegna Stampa]

Heart of Stone con Gal Gadot su Netflix The Tragedy of Macbeth di Joel Coen con Denzel Washington e Frances McDormand Mortal Kombat:...

L’eredità della vipera recensione film di Anthony Jerjen con Josh Hartnett [Anteprima]

L'eredità della vipera recensione film di Anthony Jerjen con Josh Hartnett, Margarita Levieva, Owen Teague, Bruce Dern, Tara Buck e Chandler Riggs Nessuno può prevedere...

Cinema News del 16 gennaio [Rassegna Stampa]

Cinema italiani chiusi fino al 5 marzo 2021 Bong Joon-ho presidente di Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia The Last Of Us:...