I personaggi femminili più forti del cinema [Throwback Thursday]

In occasione della Festa della Donna, domenica prossima 8 marzo, riscopriamo insieme i personaggi femminili più forti della storia del cinema

Nel cinema troviamo tantissimi personaggi femminili forti in un modo o nell’altro: dalla forza fisica di Wonder Woman e Alice di Resident Evil alla forza d’animo delle donne di The Help o de La Favorita. Rappresentazioni diverse della forza che rendono omaggio alle mille sfaccettature delle donne.

I personaggi femminili più forti del cinema

Personaggi femminili più forti del cinema
Beatrix Kiddo in Kill Bill (2003)

Beatrix Kiddo (Kill Bill)

Tarantino è un regista eccezionale che ci ha regalato tantissimi personaggi femminili forti, ma come possiamo non citare quello più iconico, Beatrix Kiddo?
Beatrix (Uma Thurman) è la protagonista di uno dei più grandi cult del cinema recente, Kill Bill, nota con l’appellativo de “La Sposa”, personaggio che ribalta gli stereotipi: figura femminile forte, temibile e mai sottomessa, mossa dal bollente spirito della vendetta.

Personaggi femminili più forti del cinema
Le donne de Il diritto di contare (2016)

Le donne de Il diritto di contare

Il diritto di contare è il biopic del 2016 che racconta la storia vera della matematica, scienziata e fisica afroamericana Katherine Johnson (Taraji P. Henson), la quale collaborò con la NASA per il Programma Mercury e la missione Apollo 11.
Opera che racconta non solo la storia della Johnson, ma anche quella di altre due donne della NASA, Dorothy Vaughan (Octavia Spencer) e Mary Jackson (Janelle Monàe), mettendone in mostra il loro valore in quanto donne ed afroamericane: intelligenti e forti in un mondo maschilista e razzista come quello degli anni Sessanta negli Stati Uniti.

Maggie in Million Dollar Baby (2004)
Maggie in Million Dollar Baby (2004)

Maggie in Million Dollar Baby

Altro film, altro personaggio femminile forte, questa volta nato dalla mente di Clint Eastwood e reso memorabile dalla sensazionale performance di Hilary Swank, vincitrice dell’Oscar come migliore attrice protagonista.
La Swank è Maggie, ragazza con una vita difficile e un grande sogno: diventare una pugile professionista. Nonostante le precarie condizioni economiche e l’età non più ideale per iniziare una carriera da pugile, Maggie riuscirà a raggiungere il suo obiettivo, ma il destino beffardo la costringerà ad affrontare una situazione terribile dal tragico epilogo.
Million Dollar Baby non è solo un capolavoro del cinema moderno, ma è anche il ritratto della forza di una donna che non vuole arrendersi, fino alla fine.

Julia Roberts in Erin Brockovich
Julia Roberts in Erin Brockovich (2000)

Erin in Erin Brockovich

Film del 2000 diretto da Steven Soderbergh e con protagonista Julia Roberts, è tratto dalla vera storia dell’omonima attivista statunitense.
La pellicola ruota intorno alla battaglia di Erin contro la Pacific Gas & Electric per la contaminazione delle acque della cittadina di Hinkley, in California, con cromo esavalente. Erin lavora come segretaria quando avvia la sua causa legale contro l’azienda, trascinandola in tribunale e battendola.
Erin Brockovich è la personificazione femminile della volontà e della ricerca della verità.

Personaggi femminili più forti del cinema
Mildred in Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (2017)

Mildred in Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Martin McDonagh ha rappresentato una delle figure femminili più incisive degli ultimi anni: Mildred, intrepretata da una grandiosa Frances McDormand.
Madre divorziata che ha da poco perso la figlia, Angela, violentata e bruciata viva, quando si rende conto che la polizia non sta facendo abbastanza, decide di affittare tre enormi cartelloni su una strada statale, evidenziando come non ci sia stato ancora alcun arresto e chiedendolo direttamente allo sceriffo (Woody Harrelson).
Mildred è una donna combattiva e tenace, senza peli sulla lingua, impulsiva e forte, che vuole lottare per avere giustizia per sua figlia, uccisa in modo barbaro e violento. I suoi modi non sono sempre diplomatici, anzi, la sua tenacia viene giudicata in malo modo da quasi tutta la cittadina, ma lei non si arrende in nome della giustizia.

Questi sono cinque ritratti di personaggi femminili che abbiamo adorato, in grado con la loro forza di smuovere anche le montagne. Qual è la vostra preferita?

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Tutto in una notte recensione film di John Landis con Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer [Flashback Friday]

Tutto in una notte recensione del film di John Landis con Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Dan Aykroyd, David Bowie, Paul Mazursky e David Cronenberg Gli anni...

Cinema News del 22 gennaio [Rassegna Stampa]

Sony cede Superconnessi a Netflix Risincronizziamo i calendari Michelle Pfeiffer e Viola Davis sono The First Lady Epic Games si dà al cinema ...

21° Anniversario American Beauty [Throwback Thursday]

Ventuno anni fa usciva nelle sale italiane American Beauty: ricordiamo insieme l'acclamato film premio Oscar di Sam Mendes con Kevin Spacey Il 21 gennaio del...

L’inferno di cristallo recensione film con Paul Newman e Steve McQueen

L'inferno di cristallo recensione del film diretto da John Guillermin e Irwin Allen con Paul Newman, Steve McQueen, Faye Dunaway, William Holden, Fred Astaire...

Cinema News del 21 gennaio [Rassegna Stampa]

Lei mi parla ancora Il primo giorno della mia vita meravigliosa Heartstopper Brevissime Cinema News 21 gennaio Lei mi parla ancora Arriva su Sky Cinema l’8...

Cinema News del 20 gennaio [Rassegna Stampa]

Wonka Quello che non ti uccide/Boss Level Fate: The Winx Saga Libra Nikolaj Coster-Waldau vs Il Ghiaccio The Walled City La miniserie su...

Cinema News del 19 gennaio [Rassegna Stampa]

La prima immagine di Luca James Gunn inizia le riprese di Peacemaker Matt Damon apparentemente in Thor: Love and Thunder Brevissime Il Martin Luther...

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain e John Malkovich [Netflix]

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain, John Malkovich, Colin Farrell, Common, Geena Davis, Jess Weixler, Diana Silvers e Joan Chen Non chiamare...

I cancelli del cielo recensione film di Michael Cimino con Kris Kristofferson e Isabelle Huppert

I cancelli del cielo recensione del film di Michael Cimino con Kris Kristofferson, Isabelle Huppert, Christopher Walken, Jeff Bridges, John Hurt e Sam Waterston Dalle stelle...

Intervista ad Alessandro Grande regista del film Regina

Intervista ad Alessandro Grande, regista di Regina, film in concorso al 38° Torino Film Festival Lo abbiamo visto e recensito in occasione della 38esima edizione...