I migliori film d’amore da guardare assolutamente [Throwback Thursday]

Quante volte il cinema ha rappresentato l’amore sul grande schermo? Vediamo i migliori film d’amore da guardare assolutamente

L’amore sul grande schermo è stato declinato in migliaia di modi diversi: amori intensi, amori dolorosi, amori finiti e appena iniziati. In realtà l’amore è quasi sempre il leit motiv delle azioni dei personaggi cinematografici, mossi da questo sentimento immenso in tutte le loro scelte.

La pellicola ci ha regalato film eterni e senza tempo, che ci hanno raccontato l’amore sotto forma di diverse accezioni, dai più classici ai più anticonvenzionali.
Vediamo allora 5 film d’amore da guardare assolutamente.

I migliori film d’amore da guardare assolutamente

Come eravamo (1973)
Come eravamo (1973)

Come eravamo (1973)

Uno dei più grandi classici in tema d’amore è sicuramente Come eravamo, film del 1973 diretto da Sydney Pollack con protagonisti Barbra Streisand e Robert Redford.
Il film racconta della travagliata storia d’amore tra Hubbell Gardiner, un giovane e affascinante membro della upper class bianca e protestante americana e Katie Morosky, ragazza ebrea appartenente alla Lega dei Giovani e Comunisti. I due non potrebbero essere più diversi l’uno dall’altra: lui è un conservatore, lei è una progressista, sempre in prima linea sulle tematiche politiche. La loro storia d’amore travagliata viene raccontata in un arco di tempo che va dagli anni Trenta agli anni Sessanta, sullo sfondo di fatti storici fondamentali, come la Seconda Guerra Mondiale e il maccartismo.
Il film è molto interessante poiché mostra come l’amore possa cambiare (o almeno smussare) certi lati del carattere: col tempo Katie assume un certo stile di vita, nonostante non abbandoni mai i suoi ideali, mentre Hubbell dà corda a Katie su alcune idee, ma lo fa più per amor suo, che per pura convinzione.
Come eravamo è una pellicola che esplora l’amore nel tempo fra due persone completamente diverse tra loro e ha vinto due Oscar: uno per la miglior colonna sonora originale e uno per la miglior canzone.

I ponti di Madison County (1995)
I ponti di Madison County (1995)

I ponti di Madison County (1995)

Tra le più classiche storie d’amore troviamo I ponti di Madison County, film del 1995 diretto e interpretato da Clint Eastwood con Meryl Streep.
Francesca è una casalinga di 45 anni che vive la sua tranquilla vita nell’Iowa, ma con l’incontro con Robert, fotografo freelance, si renderà conto di essere insoddisfatta della propria vita, a cui voleva dare un senso diverso.
La storia viene narrata dai diari della donna dopo la sua morte e letta dai suoi due figli che, inizialmente, trovano difficile accettare il tradimento della madre, anche a distanza di anni, anche se si trattava probabilmente del vero amore.
I ponti di Madison County è un film che racconta di un amore arrivato in ritardo e delle scelte difficili a cui veniamo messi di fronte: lasciare la nostra vita e fare un salto nel buio o rimanere ancorati alla nostra solita vita di sempre, seppur insoddisfatti?

Se mi lasci ti cancello (2004)
Se mi lasci ti cancello (2004)

Eternal Sunshine of the Spotless Mind (2004)

Questo film del 2004, conosciuto anche col (terribile) titolo in italiano Se mi lasci ti cancello, è diretto da Michel Gondry e scritto da Charlie Kaufman.
I due protagonisti sono Joel e Clementine (rispettivamente Jim Carrey e Kate Winslet), due giovani che si incontrano sulla spiaggia di Montauk, per poi iniziare una relazione. I due sono all’oscuro di essere già stati insieme due anni prima: infatti, entrambi hanno deciso di cancellarsi la memoria dopo l’ennesimo litigio.
Kaufman immagina una macchina che sia in grado di cancellare alcuni ricordi specifici dalla mente delle persone, per non soffrire più. Ma le vite di Joel e Clementine sono destinate ad incontrarsi continuamente e, nel corso del film, li vediamo saltare da un ricordo all’altro alla ricerca del motivo per cui hanno deciso di cancellarsi l’uno dai ricordi dell’altra.
Sarebbe troppo facile definire la morale di questa pellicola con un semplice “l’amore trova sempre la via”. Eternal sunshine of the spotless mind analizza il dolore della rottura e pone delle domande allo spettatore: è meglio dimenticare tutto o riprovarci per l’ennesima volta?

Her (2013)
Her (2013)

Her (2013)

Di amori particolari ne abbiamo visti, ma questa pellicola di Spike Jonze, con protagonista un perfetto Joaquin Phoenix, ci sorprenderà ogni volta.
In un futuro imprecisato, la tecnologia ha creato un sistema operativo, basato su un’intelligenza artificiale, in grado di evolversi a seconda delle esigenze dell’utente.
Theodore è un uomo solitario e decide di installare l’applicazione, dandogli il nome di Samantha (la cui voce originale è quella di Scarlett Johansson).
Samantha diventerà molto di più di un aiuto tecnologico: Theodore s’innamorerà di lei, instaurando una relazione sentimentale, ma la “mente” di Samantha si evolve lentamente, facendole sviluppare interessi e vezzi, sintomo di libertà.
Her è un film con diversi spunti interessanti: innanzitutto parliamo di una tecnologia avanzata non troppo lontana dalla nostra immaginazione e terribilmente realistica. Poi di rapporti sentimentali: a cosa può portare la solitudine? L’affinità sentimentale e mentale può bastare in una relazione?
Her è un film intelligente che mostra un lato diverso dell’amore, avvalendosi del supporto tecnologico, mostrando un contrasto tra il calore delle relazioni umane (quelle che Theodore stesso aveva prima di Samanta con altre donne) e la freddezza della tecnologia, che non può sostituire una relazione fisica.

I migliori film di amore da guardare assolutamente
Chiamami col tuo nome (2017)

Chiamami col tuo nome (2017)

Quante volte abbiamo pensato al nostro primo amore? Quanto ci ha veramente cambiato e definito come persone?
Questi sono i principali interrogativi che troviamo nel film Chiamami col tuo nome, diretto da Luca Guadagnino e tratto dall’omonimo romanzo di André Aciman.
Elio è un ragazzo americano di 17 anni che trascorre le sue vacanze estive nella campagna del nord Italia. Suo padre è un professore di archeologica ed è solito ospitare per l’estate uno studente straniero per la tesi del dottorato. Arriva, quindi, Oliver, ventiquattrenne americano, di bell’aspetto e dalla personalità esuberante.
Fra Elio e Oliver nascerà una potente storia d’amore, che sarà struggente e potente per Elio, alla scoperta della sua sessualità e del vero e proprio sentimento dell’amore.
Grazie ad una fotografia estremamente curata, lo spettatore si sentirà subito circondato dal caldo e dalla bellezza delle estati italiane degli anni Ottanta. Ma soprattutto si ritroverà di nuovo alle prese coi sentimenti del primo amore, costretto amabilmente a ricordare le emozioni forti e travolgenti di un amore degli inizi, quando si è ancora giovani e in erba.
Armie Hammer e Timothée Chalamet sono i protagonisti di questa storia e ci fanno rivivere, dai loro occhi, la nostra prima cotta e tutte le travolgenti emozioni legati ad essa.

E voi? Qual è il vostro film d’amore preferito? Fatecelo sapere nei commenti e sui nostri canali social!

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...