Life Finds a Way

Life Finds a Way recensione [FEFF 22]

Life Finds a Way recensione film di Hirobumi Watanabe con Hirobumi Watanabe, Takanori Kurosaki, Marika Matsumoto, Minori Hagiwara, Yako Koga, Sakiko Kato e Honoka

Nel corso degli anni Hirobumi Watanabe si è spinto a filmare qualsiasi cosa gli sembrasse anche minimamente interessante. Osservare, imprimere digitalmente, lasciare che il vento faccia il proprio e non perdersene nemmeno un minuto. Poco importa che si tratti di bambini o allevatori di maiali, fuori c’è sempre un mondo da scoprire e che non aspetta altro di diventare cinema.

 

Con Life Finds a Way, presentato al Far East Film Festival, il regista giapponese porta la sua libertà creativa ad un livello ancora più alto, offrendo sprazzi del percorso che gli consentono di trovare la materia delle proprie opere. Non si tratta di metafore e perifrasi sulla creazione artistica, ma sulla questua del regista comune alla disperata ricerca di fondi per realizzare qualcosa rivisitata in chiave comica. Istituzione dopo istituzione, porta in faccia dopo porta in faccia, il regista auto-interpretato dallo stesso Watanabe percorre un viaggio che diventa sempre più importante della meta man mano che scorrono i minuti.

Hirobumi Watanabe
Hirobumi Watanabe, attore e regista di Life Finds a Way

Life Finds a Way recensione [FEFF 22]
Life Finds a Way di Hirobumi Watanabe [FEFF 22]
Filmare qualsiasi cosa in qualsiasi modo, lasciando da parte struttura e sceneggiatura, trasforma il quinto film di questo autore in una specie di romanzo ottocentesco nel quale la vita fluisce copiosa e senza argini fino a sfociare in una enciclopedia personale e quotidiana in cui si può intravedere di tutto facendo attenzione. La vita che trova la propria strada riassume per lo spettatore il contenuto di questo film e se non ci fossero state limitazioni tecniche, formali o economiche, la durata sarebbe probabilmente aumentata a dismisura senza cambiarne in alcun modo il senso nel suo complesso.

Hirobumi Watanabe continua a presentarsi come un regista capace di trovare qualcosa da dire in qualunque situazioni sguazzi, critica o ordinaria che sia, con una padronanza della camera capace di rivelare il segreto della normalità.

Sintesi

Con Life Finds a Way Hirobumi Watanabe porta la sua libertà creativa ad un livello ancora più alto, lasciando da parte struttura e sceneggiatura e trasformando il suo quinto film in un romanzo ottocentesco nel quale la vita fluisce copiosa e senza argini fino a sfociare in una enciclopedia personale e quotidiana.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articolo precedenteThe Captain recensione [FEFF 22]
Articolo successivoRassegna stampa 10 luglio

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit [TFF 38]

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit con Fazlur Rahman Babu, Shatabdi Wadud e Titas Zia al Torino Film Festival 38 Si...

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu [TFF 38]

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu con Pao-Wen Yeh, Ya-Ling Chang, Ke-Li Miao, Yu Chieh Hsu presentato al Torino Film...

The Disaster Artist recensione film di e con James Franco

The Disaster Artist recensione del film diretto e interpretato da James Franco con Dave Franco, Alison Brie e Seth Rogen Nell'ormai lontano 2003, per la promozione del...

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu [TFF 38]

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu, Ciara Renée, Tzi Ma, Fiona Fu e Lynn Chen Fuori Concorso al...

Cinema News del 22 novembre [Rassegna Stampa]

Joaquin Phoenix protagonista del prossimo film di Ari Aster Channing Tatum mostro Universal con Phil Lord e Chris Miller Sia alla regia di...

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany e Sophia Lillis [Amazon Prime Video Anteprima]

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany, Sophia Lillis, Peter Macdissi, Judy Greer, Steve Zahn, Lois Smith e Margo Martindale Delicato road...

Identifying Features (Sin señas particulares) recensione film di Fernanda Valadez [TFF 38]

Identifying Features (Sin señas particulares) recensione film di Fernanda Valadez con Mercedes Hernández, David Illescas e Ana Laura Rodríguez “Tierra de oportunidades”: Magdalena riconosce in una...