The Captain

The Captain recensione [FEFF 22]

The Captain recensione film di Andrew Lau con Hanyu Zhang, Hao Ou, Jiang Du, Quan Yuan, Tian’ai Zhang, Qin Li, Yamei Zhang e Qiru Yang

Verrebbe spontaneamente da dire: ad ognuno il suo Sully. Ogni popolo ha una narrazione nazionale segnata da eventi e personaggi che hanno incrociato le cronache nazionali nel bene e nel male. Nel caso specifico The Captain, presentato in anteprima italiana al Far East Film Festival, è il fedele racconto del salvataggio di un aereo della Sichuan Airlines dopo il cedimento del parabrezza destro della cabina di pilotaggio, realmente avvenuto il 14 maggio 2018.

In una particolare commistione di celebrazione e esorcismo, Andrew Lau ha ricevuto l’incarico di realizzare un film capace non soltanto di raccontare la cronaca degli eventi ma di consegnare all’immaginario popolare una narrazione per immagini che potesse in qualche modo scolpirlo. Al contrario dell’omologo film americano diretto da Clint Eastwood, interessato ad uno spessore psicologico e umano dei personaggi, il film del regista di Hong Kong preferisce concentrarsi sulla spettacolarizzazione e sulla perizia tecnica del salvataggio, lasciando sullo sfondo non soltanto i passeggeri ma lo stesso capitano interpretato da Hanyu Zhang.

Quan Yuan
Quan Yuan
Hanyu Zhang in una scena del film
Hanyu Zhang in una scena del film

È interessante a questo proposito fare un ragionamento sul titolo. Ad essere centrale in un film pensato per essere distribuito in occasione della festività nazionale della Repubblica Popolare Cinese non è l’uomo che in uno slancio eroico ha permesso di evitare una immane tragedia, quanto un responsabile della squadra di volo come tanti altri. Una testimonianza della sostituzione del singolo, importante ma solo se inquadrato in un sistema efficiente, con un popolo capace attraverso il lavoro e il rispetto delle regole di far fronte a qualsiasi imprevisto. Emblema di questo è il comandante che, invece di accettare la gratitudine dei passeggeri e l’ammirazione dei colleghi per l’abilità con la quale ha evitato il disastro, chiede addirittura scusa ai passeggeri per il ritardo causato dall’incidente, mentre il resto dell’equipaggio dopo l’atterraggio ottempera alle procedure usuali, come se nulla fosse successo.

Esaltazione dello spirito cinese senza mezzi termini, con una buona resa visiva degli effetti speciali e dell’azione nel suo complesso, The Captain offre un interessante punto di vista sulle modalità di narrazione di prodotti destinati non soltanto all’intrattenimento, ma anche all’educazione culturale al di fuori della bolla americana.

Qiru Yang
Qiru Yang
The Captain di Andrew Lau
The Captain di Andrew Lau

Sintesi

Esaltazione dello spirito cinese senza mezzi termini, con una buona resa visiva degli effetti speciali e dell'azione nel suo complesso, The Captain offre un interessante punto di vista sulle modalità di narrazione di prodotti destinati non soltanto all'intrattenimento, ma anche all'educazione culturale al di fuori della bolla americana.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

The Captain recensione [FEFF 22]Esaltazione dello spirito cinese senza mezzi termini, con una buona resa visiva degli effetti speciali e dell'azione nel suo complesso, The Captain offre un interessante punto di vista sulle modalità di narrazione di prodotti destinati non soltanto all'intrattenimento, ma anche all'educazione culturale al di fuori della bolla americana.