Incassi Italia Thor Love and Thunder vicino ai nove milioni di euro Top Gun Maverick supera Elvis al secondo posto

Incassi Italia: Thor: Love and Thunder vicino ai nove milioni di euro, Top Gun: Maverick supera Elvis e ritorna al secondo posto mentre il mercato cinematografico rimane in affanno

Un altro weekend difficile per il mercato cinematografico italiano, con un -35% rispetto al weekend precedente e un incasso totale di 1,49 milioni di euro. Rispetto al pre pandemia, segnaliamo una contrazione del -63%, quando nelle sale trovavamo Men in Black: International e Spider-Man: Far From Home, mentre considerando l’intero mese di luglio si viaggia intorno al -40%.

Al primo posto troviamo ancora Thor: Love and Thunder, con un incasso totale di 8,8 milioni di euro dopo tre settimane di programmazione, ed un dato del weekend da 651mila euro con una flessione del -52%. Ormai prossimo ai nove milioni e quarto maggior incasso dell’anno, il quarto capitolo della saga di Thor potrebbe non essere in grado di raggiungere il podio superando The Batman di Matt Reeves, a quota 10,2 milioni.

Ritorna al secondo posto spodestando Elvis Tom Cruise con Top Gun: Maverick, a quota 11,4 milioni di euro, di cui 158mila nell’ultimo weekend e una flessione quasi praticamente nulla, soltanto il -3%. Semplicemente, incredibilmente Tom Cruise.

Come appena scritto, scivola al terzo posto Elvis di Baz Luhrmann, con 131mila euro ed un incasso totale di 2,5 milioni di euro a fronte di una flessione contenuta del -25% rispetto al weekend precedente.

Poco più delle briciole alle nuove uscite, con un altro horror a soffrire la congiuntura negativa per il genere in Italia: The Twin – L’altro volto del male, quinto con 67mila euro e una media per cinema di 372 euro.

Settimo posto per il film d’animazione Peter va sulla lunaMoonbound, con 42mila euro e una media di 198 euro.

Subito sotto, all’ottavo posto il melodramma inglese Secret Love con 39mila euro e una media per struttura di 244 euro.

Tutt’altra musica suona al Box Office USA & Canada guidato da Jordan Peele con Nope.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli