Il Trono di Spade: la trama dei tre spinoff in arrivo 9 Voyages (Sea Snake), Flea Bottom e 10.000 Ships

Il Trono di Spade: gli spinoff prequel 9 Voyages (Sea Snake), Flea Bottom e 10.000 Ships in sviluppo su HBO

Sono addirittura tre gli spinoff de Il Trono di Spade attualmente in fase di lavorazione da parte di HBO, insieme ad House of the Dragon.

Il primo, 9 Voyages (Sea Snake), che sarà curato da Bruno Heller (Roma), è incentrato sulla Casa Velaryon e sul suo Lord, Corlys Velaryon, marito di Rhaenys Targaryen, il più grande conquistatore ed avventuriero su mare di tutta Westeros, la cui casata è ancora più ricca dei Lannister e rivendica la più grande marina del mondo.

LEGGI ANCORA: House of the Dragon trama e cast della serie prequel de Il Trono di Spade

Considerando che si tratta di ruoli che hanno già visto un casting assegnato in House of the Dragon, è presumibile che saranno gli stessi interpreti Steve Toussaint (Corlys Velaryon) ed Eve Best (Rhaenys Targaryen) ad interpretare entrambe le serie ambientate nel mondo immaginario di George R.R. Martin.

Steve Toussaint, Eve Best, Rhys Ifans e Sonoya Mizuno
Steve Toussaint (Lord Corlys Velaryon), Eve Best (Principessa Rhaenys Velaryon), Rhys Ifans (Otto Hightower) e Sonoya Mizuno (Mysaria) in House of the Dragon (Credits: HBO)

Del secondo, Flea Bottom, si sa ancora davvero poco, se non che sarà una storia ambientata nel quartiere più povero di Approdo del Re, un labirinto di strade anguste e vicoli bui pieni di concerie, bordelli e birrerie che ci è stato mostrato durante le prime quattro stagioni de Il Trono di Spade, incluso quando Arya Stark si rifugia lì dopo essere scappata dalla Fortezza Rossa. Tra i protagonisti di quelle vicende possiamo ricordare il cavaliere Ser Davos Seaworth (Liam Cunningham), Gendry (Joe Dempsie), il figlio bastardo del re Robert Baratheon, il confratello dei Guardiani della Notte Karl Tanner (Burn Gorman) e la prostituta Armeca (Sahara Knite).

LEGGI ANCORA: Il Trono di Spade 8 recensione del gran finale della serie

Il terzo infine, 10.000 Ships, è incentrato sulla figura della principessa Nymeria, che ha viaggiato verso Dorne insieme ai Rhoynar, costretti a fuggire da Essos durante la guerra persa contro Valyria a bordo di diecimila navi, finendo poi per sposare Lord Mors Martell. Anche di 10.000 Ships non conosciamo creatori o showrunner, ma racconterà eventi accaduti 1000 anni prima di Cronache del ghiaccio e del fuoco.

HBO sta sviluppando questi progetti in parallelo ad House of the Dragon, il cui stato di avanzamento è chiaramente maggiore avendo già scelto i suoi protagonisti, tra cui Paddy Considine, Olivia Cooke, Emma D’Arcy e Matt Smith, basata sul romanzo Fuoco e sangue di George R.R. Martin: la serie racconterà la storia della Casa Targaryen, ovvero la Casa della stessa Madre dei Draghi, Daenerys Targaryen, e si svolgerà 300 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade.

A tutti questi progetti potrebbero aggiungersi il potenziale adattamento de Il cavaliere dei Sette Regni (Tales of Dunk & Egg) e una serie animata ispirata realizzata per HBO Max.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli