Il Signore degli Anelli: trama e cast della serie TV Amazon Prime Video

Il Signore degli Anelli: Amazon diffonde la trama ufficiale e nuovi dettagli dell’epica serie TV Prime Video ambientata nella Terra di Mezzo: scopriamo trama e cast

Amazon inizia a svelare le carte della sua produzione più attesa, che potrebbe essere rilasciata su Amazon Prime Video alla fine di quest’anno: la serie TV ambientata nel mondo di J.R.R. Tolkien, Il Signore degli Anelli.
Grazie alla prima fonte di informazioni al mondo dedicata alla opere di Tolkien, TheOneRing.net, veniamo a conoscenza di numerosi dettagli contenuti nella sinossi estesa della serie Amazon dedicata alla Terra di Mezzo sviluppata dagli showrunner John D. Payne e Patrick McKay e diretta nei primi due episodi pilota da J.A. Bayona.

Il Signore degli Anelli: la trama della serie TV Amazon Prime Video

Ambientata durante la Seconda Era della Terra di Mezzo, la serie Il Signore degli Anelli è un dramma epico i cui eventi si svolgono migliaia di anni prima di quelli finora raccontati nei romanzi e nei film cinematografici de Lo Hobbit e Il Signore degli anelli, portandoci indietro nel tempo all’epoca in cui grandi poteri vennero forgiati, regni si ersero alla gloria per poi cadere in rovina, eroi improbabili vennero messi a dura prova, la speranza appariva flebile e appesa a fili sottilissimi e la più grande minaccia mai ritratta da Tolkien bramava di conquistare ed inghiottire il mondo nell’oscurità: Sauron, primo servitore del signore oscuro Morgoth, salito al potere e sconfitto durante la Seconda Era (come mostrato nell’incipit de Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello).

I protagonisti, alcuni già conosciuti ed altri ancora da scoprire, in seguito alla sconfitta di Morgoth e ad un periodo di ritrovata pace e serenità si ritroveranno ad affrontare la minaccia di Sauron e del ritorno del male assoluto nella Terra di Mezzo.
Dalle profondità oscure delle Montagne Nebbiose che separano Eriador da Rhovanion alle foreste maestose di Lindon, capitale degli elfi, fino all’incredibile isola del regno di Númenor ai confini più estremi della Terra di Mezzo, le gesta dei protagonisti e dei loro regni scolpiranno un destino immortale che sopravvivrà molto a lungo dopo la loro scomparsa.

5 stagioni e l’episodio pilota da due ore diretto da J.A. Bayona

L’intenzione degli Amazon Studios è quella che gli showrunner John D. Payne e Patrick McKay (Flash Gordon) sviluppino un minimo di 5 stagioni della serie ispirata a Il Signore degli Anelli con 8-10 episodi per stagione, la cui durata dovrebbe essere di 45-60 minuti.

Per quanto riguarda J.A. Bayona, il regista di Jurassic World: Il regno distrutto ha già girato il pilot suddiviso in due episodi, attualmente in post produzione, assumendosi dunque anche la responsabilità di fissare i toni dell’intera serie e delle stagioni a seguire.

Il Signore degli Anelli: il cast della serie TV

Per quanto riguarda il cast, da circa un anno non vengono diffuse nuove notizie sugli interpreti della serie TV su Il Signore degli Anelli, quindi non possiamo fare altro che limitarci a ricordare tutti gli attori confermati che hanno già preso parte ai primi due episodi girati da J.A. Bayona, a partire da Robert Aramayo (il giovane Ned Stark ne Il Trono di Spade) che ha preso il posto del sempre più in ascesa Will Poulter, che ha deciso di percorrere strade diverse e di non legarsi per anni ad un serial di sicuro ed esplosivo interesse che d’altronde lo avrebbe “incastrato” nel ruolo per gli anni a venire.
Scopriamo insieme il cast sinora confermato:

  • Robert Aramayo (il giovane Ned Stark ne Il Trono di Spade)
  • Nazanin Boniadi (Attacco a Mumbai)
  • Cynthia Addai-Robinson (The Accountant)
  • Owain Arthur (Casualty)
  • Tom Budge (Paradiso + Inferno)
  • Morfydd Clark (Orgoglio e Pregiudizio e Zombie)
  • Ismael Cruz Córdova (Maria regina di Scozia)
  • Ema Horvath (The Gallows Act II)
  • Markella Kavenagh (The Cry)
  • Peter Mullan (Braveheart)
  • Benjamin Walker (The Ice Road)
  • Peter Tait (Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re)
  • Simon Merrells (Knightfall)
  • Lenny Henry (The Syndicate)
  • Maxim Baldry (Years and Years)
  • Ian Blackburn (The Tempest)
  • Kip Chapman (Top of the Lake)
  • Anthony Crum (The Wilds)
  • Maxine Cunliffe (The Wilds)
  • Trystan Gravelle (A Discovery of Witches)
  • Thusitha Jayasundera (War Horse)
  • Sara Zwangobani (Disgrace)
  • Fabian McCallum (You, Me & The Apocalypse)
  • Geoff Morrell (Grassroots)
  • Lloyd Owen (You, Me and the Apocalypse)
  • Augustus Prew (Into The Dark: Midnight Kiss)
  • Alex Tarrant (When We Go To War)
  • Leon Wadham (When We Go To War)
  • Charlie Vickers (I Medici)
  • Daniel Weyman (The Happy Prince – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde)
  • Joseph Mawle (Benjen Stark ne Il Trono di Spade, vociferato nel ruolo di villain)
  • Dylan Smith (Assassinio sull’Orient Express)
  • Tyroe Muhafidin
  • Sophia Nomvete
  • Megan Richards (Wandelust)

Di seguito potete iniziare a conoscerne una buona parte, in attesa di vederli in azione nella Terra di Mezzo!

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli