Attacco a Mumbai

Attacco a Mumbai recensione

Attacco a Mumbai ricostruisce una delle stragi più spaventose degli ultimi tempi, nel 2008, a Mumbai, India. Ecco la recensione del film.

Il 26 novembre 2008 ci una delle stragi più terribili degli ultimi tempi, a Mumbai, in India: alcuni jihadisti sferrarono un improvviso e molto violento attacco terroristico nel cuore della città. Ovviamente tutti si fecero prendere dal panico e molti si rifugiarono al Taj Mahal Palace Hotel, un hotel di lusso della città.
Insieme alla folla, entrarono anche alcuni terroristi: inizia, così, una sorta di nascondino sanguinoso, per scappare dalla follia umana.

MadMass.it consiglia by Amazon

Il film Attacco a Mumbai, diretto dal debuttante Anthony Maras è ispirato al documentario Surviving Mumbai.
Cast stellare, composto da Dev Patel (The Millionaire), Armie Hammer (Chiamami col tuo nome) e Jason Isaac, in un film che racconta, senza fronzoli, questo fatto tremendo.
Ogni personaggio, quando inizia l’attacco, cercherà di salvarsi e di superare la notte, in un hotel che diventa, velocemente, una trappola mortale.

Attacco a Mumbai
Armie Hammer e Dev Patel in Attacco a Mumbai

La vicenda viene raccontata tramite diversi punti di vista, come quello dello chef Oberoi, quello della coppia americana con una figlia piccola, quello del milionario russo e quello dell’umile cameriere sikh.
Il film mostra anche i dialoghi tra i terroristi ed anche quelli fra gli stessi terroristi e quelli che li guidano da lontano, mostrando la precisione con cui i terroristi puntano ad uccidere più infedeli possibili.

Colpisce lo svolgimento asciutto, senza retorica e senza ricadere su alcun cliché hollywoodiano sulle stragi o sugli attacchi terroristici. Quello che viene rappresentato, in maniera migliore, è la paura di non sopravvivere, facendo immedesimare gli spettatori nella situazione angosciante vissuta dai protagonisti.
Ma i protagonisti non sono solo delle fredde pedine: la regia di Maras riesce a legare gli spettatori coi protagonisti.

Attacco a Mumbai recensione
Dev Patel in Attacco a Mumbai

La vicenda raccontata, inoltre, non potrebbe essere più contemporanea: la piaga del terrorismo terrorizza tutti noi e questo film incarna tutte le paure che i cittadini, sia europei che di tutto il mondo, possono provare nella vita di tutti i giorni.
È un film, come detto, che non si abbandona ai cliché o ai fronzoli, ma mostra i fatti come sono andati, non escludendo, però, un sottotesto importante, che può essere applicato alla vita di tutti noi.

Il film crea una giusta suspense, quindi funziona come film di azione, ma riesce comunque a far riflettere lo spettatore sul fondamentalismo e le sue conseguenze.
La pellicola si concentra sull’attacco terroristico, ma è anche una sorta di critica sociale: gli occidentali sono concentrati su ciò che succede nei loro confronti, anche per quanto riguarda il terrorismo, e spesso si dimenticano di quello che succede in altre parti del mondo, proprio com’è successo a Mumbai.

Attacco a Mumbai è un buon film di azione, che mostra una vicenda dolorosissima, ma che riesce comunque a far riflettere lo spettatore.
Una buona prova del regista esordiente Anthony Maras.

Sintesi

Buona prova del regista esordiente Anthony Maras, Attacco a Mumbai mostra una vicenda dolorosissima facendo riflettere lo spettatore sul fondamentalismo e le sue conseguenze, senza ricadere sugli stereotipi hollywoodiani e muovendo una critica sociale all'Occidente.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Buon compleanno Pinocchio: l’81esimo anniversario del capolavoro Disney

Buon compleanno Pinocchio: l'81esimo anniversario del capolavoro dell'animazione di Walt Disney tratto dal romanzo di Carlo Collodi Buon compleanno Pinocchio non è il solito articolo...

Tutta colpa di Freud recensione del film di Paolo Genovese con Marco Giallini [Netflix]

Tutta colpa di Freud recensione film di Paolo Genovese con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Anna Foglietta e Vittoria Puccini Inizia così Tutta colpa...

Cinema News: il cast di The Outfit, i trailer di Natural Light e di A Week Away e Il grande Gatsby serie animata

Cinema News by Day su MadMass.it The Outfit: il cast del film di Graham Moore Natural Light: il trailer del film di Dénes Nagy...

Hanno crocifisso Jared Leto: nuove foto di Gal Gadot & Co. da Zack Snyder’s Justice League e il cameo segreto di un supereroe

Zack Snyder ci mostra alcuni nuovi scatti del dietro le quinte dei reshoot di Justice League, con Gal Gadot, Amber Heard, Ben Affleck e...

Alien recensione film di Ridley Scott con Sigourney Weaver [Disney+ Star]

Alien recensione del film di Ridley Scott, con Sigourney Weaver, Tom Skerritt, John Hurt, Ian Holm, Harry Dean Stanton, Yaphet Kotto e Veronica Cartwright "In...

Cinema News: Ethan Hawke spiega perché ha scelto Moon Knight e Gillian Anderson entra nel cast di First Lady

Cinema News by Day su MadMass.it Ethan Hawke spiega perché ha accettato di girare Moon Knight, la nuova serie Marvel Anche Gillian Anderson si...

Città invisibile recensione serie TV di Carlos Saldanha con Alessandra Negrini e Marco Pigossi [Netflix]

Città invisibile recensione serie TV di Carlos Saldanha con Alessandra Negrini, Marco Pigossi, Jéssica Córes, Julia Konrad, Wesley Guimarães e Fábio Lago Disponibile su Netflix, Città...

Your Honor recensione serie TV di Peter Moffat con Bryan Cranston [Sky Anteprima]

Your Honor recensione serie TV di Peter Moffat con Bryan Cranston, Michael Stuhlbarg, Hope Davis, Hunter Doohan, Carmen Ejogo, Isiah Whitlock Jr., Sofia Black-D'Elia e...

Zack Snyder, non solo Justice League: Army of the Dead e il film su Re Artù

Zack Snyder, non solo Justice League: la data di uscita di Army of the Dead su Netflix e il film su Re Artù Non c'è...

La mappa delle piccole cose perfette recensione film con Kathryn Newton [Amazon Prime Video]

La mappa delle piccole cose perfette recensione film di Ian Samuels con Kathryn Newton, Kyle Allen, Jermaine Harris, Anna Mikami e Jorja Fox Disponibile su...