Stadia: giochi in streaming, specifiche tecniche e controller del cloud gaming di Google

Google presenta Stadia: cloud gaming in streaming fino a 4K e 60 fps, specifiche tecniche e controller di gioco della nuova piattaforma di gaming​ di Google

Il futuro dei videogiochi non è una console.
E’ un luogo.
Dove noi tutti possiamo giocare.
Tutti i tipi di giochi.
Attraverso tutti i tipi di schermi.
Un luogo al quale poter accedere istantaneamente.
Con un semplice click.
Nessuna console.
Nessun download.
Nessun limite.
Un luogo che non smetterà mai di migliorare.
Pronto per tutto ciò che verra dopo.
Un luogo per tutti i modi in cui giochiamo.

A pochi giorni dall’arrivo di PlayStation Now in Europa, sul palco della Game Developer Conference di San Francisco il titano Google lancia la sfida ai colossi dell’intrattenimento mondiale Sony PlayStation, Microsoft Xbox e Nintendo presentando Stadia, la nuova piattaforma di g​aming​ di Google per giocare​ ai migliori giochi ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi ​dispositivo​.

Stadia
Il lancio di Google Stadia alla Game Developer Conference di San Francisco

Stadia
Il lancio di Google Stadia alla Game Developer Conference di San Francisco

Sony con PlayStation Now, Amazon con i suoi progetti sul cloud gaming e adesso Google con Stadia dipingono uno scenario futuro per il gaming sempre più lontano dalle console e sempre più diretto verso lo streaming.

Un mercato gigantesco, il più ricco dell’intero settore dell’intrattenimento con circa 140 miliardi di dollari, più di cinema e musica sommati insieme, che adesso rischia di vedere alterati i propri equilibri, con scenari imprevedibili, che dipenderanno comunque sempre dalle scelte del videogiocatore e dalla capacità degli sviluppatori di incontrare l’apprezzamento dei gamers.

Google mette in campo sinergicamente tutti suoi assi per rivoluzionare il gaming, ripartendo da Project Stream per offrire una piattaforma di gaming in streaming accessibile da chiunque, grazie al browser Chrome, alla piattaforma YouTube ma anche Chromecast.

GOOGLE STADIA: IL FUTURO DEL CLOUD GAMING

GOOGLE STADIA: LA PIATTAFORMA PER IL GAMING DI GOOGLE

Instant Access da laptop, PC Desktop, dispositivo Mobile o Smart TV.
Nessun download, nessuna installazione, nessun tempo di attesa, basterà semplicemente cliccare il pulsante Play per essere proiettati all’interno del videogioco e della partita, in single player o multiplayer.

Per accedere a Stadia basterà dunque una connessione Internet, poiché comparto grafico, audio ed intelligenza artificiale saranno interamente delegati ai server dell’infrastruttura cloud di Google.

Presentato anche il controller di Stadia che permetterà di effettuare lo streaming su YouTube e condividere le sessioni di gioco con Capture, ed utilizzare l’assistente vocale di Google per chiedere supporto, informazioni e guide sul videogioco e la partita in corso.

Crowd Play permetterà inoltre di unirsi ai match multiplayer istantaneamente, mentre con State Share si potranno rendere disponibili i salvataggi di gioco, consentendo l’accesso al gameplay e la prosecuzione della partita esattamente dalla situazione di gioco condivisa.

Stadia
Il controller di gioco della nuova piattaforma di cloud gaming​ di Google

Stadia
Google Stadia GPU: superiore a Ps4 Pro e Xbox One X messe insieme

Stadia è una piattaforma hardware che si poggerà sui data center di Google presenti in tutto il mondo, reggendo giochi in streaming fino a 4K e 60 fps con un futuro supporto per gli 8K a 120 fps, grazie a Google Stadia GPU, dotato di una potenza grafica superiore a quella di Ps4 Pro e Xbox One X messe insieme con 10,7 Teraflops erogati da 56 unità computazionali con memoria HBM2, gestito da una CPU x86 da 2,7 GHz con 16 GB di RAM.

Le prestazioni di Google Stadia consentiranno di giocare ai migliori giochi a 4K e 60 fps ovunque, come Shadow of the Tomb Raider, Assassin’s Creed Odyssey, DOOM Eternal, con la possibilità del Cross-play per sfidare i giocatori di ogni piattaforma.

Stadia
Il Logo di Google Stadia

Stadia svilupperà inoltre le proprie esclusive attraverso Stadia Games and Entertainment, capitanata da Jade Raymond, autrice di videogiochi già manager di Ubisoft ed Electronic Arts, che ha coinvolto nello sviluppo di nuovi giochi ed esperienze su Stadia centinaia di software house, i migliori sviluppatori, creativi e motori grafici sul mercato, quali AMD, Unreal Engine, Unity, Havok, CryEngine e Enlighten.

L’uscita di Stadia è vicina, sarà infatti rilasciato nel corso del 2019, non si conosce tuttavia il pricing model della nuova piattaforma di cloud gaming di Google, se gratuita, in abbonamento o a transazione.

Stadia si ripromette rivoluzionario per chi gioca, per chi vuole vedere giocare e per chi sviluppa i videogiochi. In attesa di poter toccare con mano e verificare i requisiti di rete necessari per accedere al luogo immaginifico sognato e realizzato da Google.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Wilds recensione serie TV di Sarah Streicher con Rachel Griffiths [Amazon Prime Video Anteprima]

The Wilds recensione serie TV di Sarah Streicher con Rachel Griffiths, Sophia Ali, Shannon Berry, Jenna Clause, Reign Edwards, Mia Healey e Sarah Pidgeon Quando un gruppo...

Kiss Kiss Bang Bang recensione film di Shane Black con Robert Downey Jr. e Val Kilmer [Flashback Friday]

Kiss Kiss Bang Bang recensione del film di Shane Black con Robert Downey Jr., Val Kilmer, Michelle Monaghan, Shannyn Sossamon e Corbin Bernsen Nel 1983, a...

Quarto potere recensione film di e con Orson Welles

Quarto potere recensione del film diretto e interpretato da Orson Welles con Joseph Cotten, Erskine Sanford, Dorothy Comingore, Ray Collins, Everett Sloane e William...

Cinema News del 4 dicembre [Rassegna Stampa]

Warner Bros. fa il grande passo La Fatale Hilary Swank Si arricchisce il cast di Hawkeye Cynthia Erivo e la Regina Vittoria La...

Il magico mondo della saga Harry Potter al cinema: origini storia e curiosità [Throwback Thursday]

La saga cinematografica di Harry Potter è sicuramente una delle più amate dai bambini (e dagli adulti). Ricordiamone insieme origini, storia e curiosità Ormai il...

Kadaver recensione film di Jarand Herdal con Gitte Witt [Netflix]

Kadaver recensione film di Jarand Herdal con Gitte Witt, Thomas Gullestad, Thorbjørn Harr, Maria Grazia Di Meo e Gjermund Gjesme disponibile su Netflix Nel futuro distopico...

Cinema News del 3 dicembre [Rassegna Stampa]

Emma Stone lascia Babylon Gal Gadot ha un cuore di pietra Jason Statham di nuovo spia Jason Statham di nuovo criminale Hawkeye ha...

Sebastian Jones: intervista al filmmaker e montatore di Terrence Malick

Intervista a Sebastian Jones, regista e montatore di Terrence Malick noto per Everybody's Everything, La vita nascosta - Hidden Life e Song to Song Sebastian...

Blackpink: Light Up the Sky recensione film documentario sulla K-pop band Blackpink [Netflix]

Blackpink: Light Up the Sky recensione documentario di Caroline Suh con Jennie Kim, Ji-soo Kim, Lalisa Manoban e Rosé dedicato alla K-pop band Blackpink Il...

Cinema News del 2 dicembre [Rassegna Stampa]

Il trailer di The Mauritanian Il making of de Il Padrino… Parte Seconda Jada Pinkett Smith in Redd Zone Il nuovo Van Helsing ...