Venezia 76 Day 3: Polanski prenota il Leone d’oro. Martone riporta il grande cinema italiano

Venezia 76 Day 3: Roman Polanski prenota il Leone d’oro con L’ufficiale e la spia. Mario Martone riporta il grande cinema italiano alla Mostra con Il sindaco del Rione Sanità. Arriva Kristen Stewart e il cast di Seberg

Dopo le aspre polemiche che hanno preceduto la Mostra sulla partecipazione di Roman Polanski, accese dalla presidente di giuria del Concorso Lucrecia Martel, arriva il giorno de L’ufficiale e la spia, una delle opere più riuscite e personali del genio polacco pronta a prenotare il Leone d’oro. Qui la nostra recensione dell’ultimo capolavoro di Polanski.

Il cast de L’ufficiale e la spia di Polanski a Venezia
L’ufficiale e la spia recensione di Roman Polanski con Jean Dujardin, Louis Garrel e Emmanuelle Seigner
Louis Garrel a Venezia 76 con L’ufficiale e la spia di Polanski
Louis Garrel a Venezia 76 con L’ufficiale e la spia di Polanski

È anche il giorno del grande ritorno del cinema italiano a Venezia, con Mario Martone e il suo Il sindaco del Rione Sanità: Martone riparte da sé stesso e da Eduardo De Filippo trasportando su grande schermo una sua opera teatrale, regalandoci una somma del suo cinema immenso e profondissimo, enciclopedico e immediato, appassionato e appassionante. Qui la nostra recensione de Il sindaco del Rione Sanità.

Il sindaco del Rione Sanità di Mario Martone
Il sindaco del Rione Sanità di Mario Martone con Francesco Di Leva, Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco e Daniela Ioia
Seberg con Kristen Stewart
Seberg di Benedict Andrews con Kristen Stewart, Anthony Mackie, Zazie Beetz, Margaret Qualley e Jack O’Connell

Il red carpet si illumina grazie alla bellissima Kristen Stewart, giunta al Lido con il cast di Seberg di Benedict Andrews, presente Fuori Concorso alla Mostra ed interpretato inoltre da Anthony Mackie, Zazie Beetz, Margaret Qualley e Jack O’Connell. In Seberg Kristen Stewart interpreta la diva Jean Seberg, splendida quanto infelice icona di stile e della Nouvelle Vague degli Anni ’60, interprete a fianco di Jean Paul Belmondo di Fino all’ultimo respiro, ed inoltre insieme a Burt Lancaster, Dean Martin e Jacqueline Bisset in Airport di George Seaton e con Clint Eastwood in La ballata della città senza nome di Joshua Logan. La Seberg si suicidò a quarant’anni, vittima per tutta la vita di una profonda depressione che già a trentasette anni, all’apice della carriera, la vide scomparire dalla scena cinematografica.

Continuate a seguirci con la nostra diretta della 76. Mostra del Cinema di Venezia sulle pagine di MadMass.it.

Il cast de L’ufficiale e la spia di Polanski a Venezia
L’ufficiale e la spia recensione di Roman Polanski con Jean Dujardin, Louis Garrel e Emmanuelle Seigner
Kristen Stewart sfila a Venezia con Seberg
Kristen Stewart sfila a Venezia con Seberg
Margaret Qualley a Venezia 76 per Seberg
Margaret Qualley a Venezia 76 per Seberg
Zazie Beetz a Venezia 76 per Seberg
Zazie Beetz a Venezia 76 per Seberg
Anthony Mackie a Venezia 76 per Seberg
Anthony Mackie a Venezia 76 per Seberg

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli