Far East Film Festival: i vincitori della 23esima edizione vincono Midnight Swan e My Missing Valentine [FEFF 23]

Far East Film Festival: i vincitori della 23esima edizione vincono Midnight Swan di Uchida Eiji e My Missing Valentine di Chen Yu-hsun

Si è conclusa la 23esima edizione del Far East Film Festival, il più importante festival in Europa e tra i più importanti al mondo dedicato al cinema asiatico, che ha visto come e più dell’anno scorso protagonista il nostro magazine MadMass.it, non soltanto rivista accreditata ma soprattutto media partner ufficiale dell’evento proprio a partire da questa ricchissima edizione che si è svolta in forma ibrida sia in presenza presso il cinema Visionario di Udine che in streaming online dal 24 giugno al 2 luglio tra eventi dal vivo, incontri stampa in remoto e focus tematici, con ben 6 anteprime mondiali, 11 anteprime internazionali, 22 anteprime europee e 21 anteprime italiane provenienti da tutto il mondo.

MadMass.it consiglia by Amazon

Trionfano Midnight Swan di Uchida Eiji e My Missing Valentine di Chen Yu-hsun, ma scopriamo nel dettaglio tutti i vincitori del Far East Film Festival 23!

Midnight Swan di Uchida Eiji (Giappone 2020)
Midnight Swan di Uchida Eiji (Giappone 2020) vince il Gelso d’Oro al FEFF 23

My Missing Valentine di Chen Yu-hsun (Taiwan 2020)
My Missing Valentine di Chen Yu-hsun (Taiwan 2020) vince il Gelso di Cristallo e il Premio della Critica

FAR EAST FILM FESTIVAL 23: I VINCITORI

Far East Film Festival 23: i vincitori degli Audience Mulberry Award

  1. Midnight Swan di Uchida Eiji (Giappone 2020)
  2. You’re Not Normal, Either! di Maeda Koji (Giappone 2021)
  3. My Missing Valentine di Chen Yu-hsun (Taiwan 2020)

Vince la 23esima edizione del Far East Film Festival Midnight Swan di Uchida Eiji che si aggiudica il Gelso d’Oro Audience Mulberry, “pellicola estremamente ben riuscita, capace di calibrare con grazia dramma ed emozioni e di mettere in luce le problematiche della comunità trans giapponese.”

Grande exploit per il Giappone che conquista anche il Gelso d’Argento con Maeda Koji con la commedia You’re Not Normal, Either!.

Al terzo posto e Gelso di Cristallo uno dei maggiori favoriti della manifestazione, da Taiwan My Missing Valentine di Chen Yu-hsun, “aggraziata commedia romantica che porta sullo schermo un delicato affresco sull’amore.”

You're Not Normal, Either! di Maeda Koji (Giappone 2021)
You’re Not Normal, Either! di Maeda Koji (Giappone 2021) vince il Gelso d’Argento

Far East Film Festival 23: Premio della Critica Black Dragon a My Missing Valentine

My Missing Valentine di Chen Yu-hsun conquista anche il Black Dragon Award, ossia il premio assegnato dalla critica.

FEFF 23: Premio White Mulberry alla Migliore Opera Prima a Hand Rolled Cigarette

Premiato anche il cinema di Hong Kong con Hand Rolled Cigarette (2020), Gelso Bianco alla Migliore Opera Prima per il thriller scritto e diretto da Chan Kin-long.
Menzione speciale al viaggio spirituale Anima di Cao Jinling (Cina 2021).

Hand Rolled Cigarette (2020), Gelso Bianco alla Migliore Opera Prima per Chan Kin-long
Hand Rolled Cigarette (2020), Gelso Bianco alla Migliore Opera Prima per Chan Kin-long

Limbo (2021) di Soi Cheang vince il Premio del Web Purple Mulberry
Limbo (2021) di Soi Cheang vince il Premio del Web Purple Mulberry

FEFF 23: Premio del Web Purple Mulberry a Limbo

Ancora Hong Kong per il Purple Mulberry, premio del web assegnato dagli utenti della piattaforma streaming di MyMovies.it al poliziesco Limbo (2021) di Soi Cheang, “inquietante viaggio tra i perduti e gli emarginati senza volto né identità di una Hong Kong morente in un thriller noir in bianco e nero che spazia dall’horror al dramma.”

Ancora una volta MadMass.it, media partner ufficiale del FEFF, rivendica con fierezza una linea editoriale virtuosa e senza compromessi rivolta al pubblico, agli artisti, alle produzioni cinematografiche e ai grandi temi e generi cinematografici, onorati di poter lavorare fianco a fianco con eventi preziosi e le loro organizzazioni virtuose, per cercare tutti insieme – editori responsabili, lettori, addetti ai lavori – di restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico sempre più fiaccato dall’aleatorietà e dall’effimero di cui le content farm si macchiano ogni giorno in cerca del click casuale e di poco valore.

Ci rivediamo l’anno prossimo, sempre in diretta dal Far East Film Festival: non perdetevi tutte le nostre recensioni, già pubblicate o in arrivo nei prossimi giorni, delle anteprime presentate durante il più grande festival europeo dedicato al cinema asiatico!

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli