Dolcissime: il trailer del film di Marco D’Amore e Valeria Solarino

Dolcissime: Marco D’Amore, Valeria Solarino e Francesco Ghiaccio presentano insieme al resto del cast il film al Giffoni Film Festival 2019

Ritornano al Giffoni Film Festival Marco D’Amore e Francesco Ghiaccio per presentare in anteprima Dolcissime, insieme al resto cast composto da Valeria Solarino, Giulia Barbuto Costa Da Cruz, Giulia Fiorellino, Alice Manfredi e Margherita De Francisco.

Francesco Ghiaccio (regista e sceneggiatore) e Marco D’Amore (sceneggiatore) parlano di come sia nata l’idea di un film tutto al femminile, e della volontà di raccontare le problematiche di giovani donne, dopo aver raccolto numerose testimonianze da parte di studentesse.

Dolcissime
Dolcissime: Marco D’Amore, Valeria Solarino e Francesco Ghiaccio presentano insieme al resto del cast il film al Giffoni Film Festival 2019

Ghiaccio e D’Amore collaborano già da anni insieme, scrivendo di radiodrammi sportivi.
Combinando la decisione di parlare di donne con storie sportive, hanno deciso di raccontare di giovani ragazze che si cimentano in una gara di nuoto sincronizzato.

Marco D’Amore, inoltre, specifica la mancanza di storie al femminile, e quindi la necessità di nuove storie dal loro punto di vista; menzionando anche il suo amore per il teatro, afferma: ”Un giorno, Titina De Filippo disse a suo fratello Eduardo che non le aveva mai fatto fare la protagonista, le donne non sono mai valorizzate!”

Marco D'Amore presenta Dolcissime al Giffoni Film Festival 2019
Marco D’Amore presenta Dolcissime al Giffoni Film Festival 2019

Le giovani ed esordienti attrici, protagoniste del film, raccontano della loro emozione e paura ad affrontare per la prima volta un set cinematografico e di quanto sia stato difficile dover vestire i panni di un personaggio che potesse essere diverso da loro. Sono estremamente felici e fiere di aver preso parte a questo progetto ed di aver potuto raccontare della loro esperienza personale: “Noi siamo invisibili” afferma Margherita De Francisco “Esattamente come fa risaltare il film. Non siamo come la società ci vuole, siamo diverse, quindi siamo invisibili. Io l’ho vissuto, è una cosa che va detta perché è brutto. È brutto essere invisibili.”

Valeria Solarino parla invece del suo personaggio, madre di una delle ragazze: donna rigida, a causa della sua formazione agonistica, che la porta a non vedere nemmeno la figlia. Anche lei si è detta molto contenta del progetto e di poter parlare dell’accettazione di sé e dell’altro.

Dolcissime sarà nelle sale cinematografiche dal 1 agosto, distribuito da Vision Distribution.

Gaetano Balzano, Michele Balzano

Marco D'Amore
Marco D’Amore presenta Dolcissime al Giffoni Film Festival 2019