Disney+ integra i contenuti extra e le collezioni

Disney+ integra i contenuti extra e le collezioni

È disponibile dalla scorsa nottata l’attesissimo servizio SVOD Disney+. Come abbiamo già scritto in precedenza sono moltissimi i contenuti presenti sulla piattaforma streaming.
L’interfaccia principale raggruppa i film suddividendo i titoli tra produzioni originali Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic.

MadMass.it consiglia by Amazon

Ma in cosa si differenzia la dashboard da quella dei già collaudati servizi di streaming come Netflix o Amazon Prime Video? La novità principale sta nell’introduzione dei contenuti extra solitamente raccolti all’interno delle edizioni home video disponibili in commercio.

Plus Contenuti Extra

Prendiamo ad esempio il titolo Avengers: Endgame (Anthony & Joe Russo, 2019): aperta la scheda del film, sotto la breve sinossi è possibile notare tre sezioni distinte. Tra queste c’è anche quella destinata ai contenuti extra che ci permette di visionare ben 32 brevi filmati che illustrano alcuni aspetti della lavorazione del film come l’intervista ai registi, le scene cancellate o la creazione dei personaggi.

+Extra per tutti con Disney+
+Extra per tutti con Disney+

Le collezioni Disney+

Interessanti risultano anche le venti collezioni, disponibili visitando la sezione di ricerca dell’applicazione a cui è possibile accedere toccando l’icona della lente d’ingrandimento situata accanto al pulsante Home sulla parte inferiore dello schermo. Le collezioni ci permettono di orientarci e navigare con più libertà e autonomia tra l’ampio catalogo di titoli messi a disposizione dal servizio, tra queste troviamo per esempio la collezione Disney nei decenni che riordina tutte le produzioni a partire dal 1920 fino ai giorni nostri.

Semplice ed intuitivo, vi ricordiamo che è possibile iscriversi a Disney+ in due formule distinte: quella mensile, disponibile al prezzo di 6.99€, e quella annuale di 69.99€.

Nicola

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli