Cinema News del 3 novembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 3 novembre: Tom Hardy, Tye Sheridan e Bill Skårsgard in Vietnam, Pierce Brosnan sarà George Bernard Shaw, Emma Thompson e Lily James in una commedia romantica diretta da Shekhar Kapur, Shonda Rhimes su Netflix con il trailer della serie Bridgerton, il nuovo trailer di His Dark Materials, gli horror Orphan: First Kill, The Lair e X con Mia Goth

CINEMA NEWS 3 NOVEMBRE: Tom Hardy, Tye Sheridan, Bill Skårsgard, Pete Davidson (Il re di Staten Island), Stephan James (Se la strada potesse parlare) e Ashton Sanders (Moonlight) comporranno la Compagnia Alpha, impegnata in prima linea nella Guerra del Vietnam in The Things They Carried, tratto dall’omonima raccolta di racconti scritta da Tim O’Brien, veterano di quel conflitto. Le storie verranno adattate per lo schermo da Scott B. Smith (candidato all’Oscar nel 1999 per Soldi sporchi/A Simple Plan e poi autore del Siberia con Keanu Reeves e del più recente The Burnt Orange Heresy), per la regia di Rupert Sanders (Biancaneve e il cacciatore, il Ghost in the Shell con Scarlett Johansson).
(Deadline)

Pierce Brosnan interpreterà nel film Not Bloody Likely il commediografo George Bernard Shaw, alle prese con il primo allestimento della commedia teatrale Pigmalione (meglio nota ai cinefili come My Fair Lady), e con il suo tentativo di convincere la sua musa Mrs Patrick Campbell ad interpretare la protagonista Eliza Doolittle (Helena Bonham Carter).
Regia e script saranno di Joel Hopkins, che ha già diretto l’ex James Bond in Colpo d’amore/Love punch, con Emma Thompson.
(Deadline)

Emma Thompson e Lily James, assieme all’attore di origini pakistane Shazad Latif (visto in Star Trek: Discovery) saranno al centro di What’s Love Got To Do With It?, non un altro biopic su Tina Turner, ma una commedia romantica interculturale ambientata tra Londra ed il Sud-Est Asiatico. La sceneggiatura potrebbe contenere elementi biografici: l’autrice Jemima Goldsmith, giornalista britannica che a sua volta ha legami personali con l’Asia, è stata sposata con l’attuale Primo Ministro del Pakistan Imran Khan. La regia verrà affidata a Shekhar Kapur, responsabile dei due Elizabeth con Cate Blanchett, e che proprio da Elizabeth: The Golden Age del 2008 non dirige un film.
(Deadline)

Prima di passare a temi più cupi, segnaliamo il trailer di Bridgerton, la prima serie Netflix firmata da Shonda Rhimes (creatrice di Grey’s Anatomy e Scandal): ambientata all’inizio del diciannovesimo secolo, la storia è incentrata su Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor), figlia maggiore di una potente famiglia inglese e in cerca di marito. Le sue attenzioni sono attratte e reciprocate, seppure dietro un’apparenza conflittuale, dal Duca di Hastings (Regé-Jean Page), ma su una potenziale unione aleggiano le rivelazioni di una misteriosa Lady Whistledown (in originale con la voce di Julie Andrews), che minaccia di rivelare qualcosa di scandaloso che riguarda la ragazza.
Bridgerton arriva su Netflix a partire dal 25 dicembre.

A dicembre arriva anche, su Sky, la seconda serie di His Dark Materials, con il ritorno ovviamente di Dafne Keen nel ruolo di Lyra Belacqua e Ruth Wilson in quello di sua madre Marisa Coulter. Il trailer punta l’attenzione sulla Lama Sottile titolare del secondo libro della trilogia di Philip Pullman, oltre che su Andrew Scott e Lin-Manuel Miranda.

Probabilmente non vi aspettavate un prequel dell’horror Orphan, diretto da Jaume Collet-Serra nel 2009. Ancora meno vi aspettereste che la giovane protagonista di quel film, Isabelle Fuhrman, possa ritornare, dieci anni dopo, nello stesso ruolo. E invece, questo è il piano di William Brent Bell, regista de L’altra faccia del diavolo e The Boy, e dello sceneggiatore David Coggeshall, che prevedono di realizzare l’impresa grazie a sapienti espedienti cinematografici. Orphan: First Kill vedrà anche la partecipazione di Julia Stiles (che a nostro avviso da parecchio tempo fatica a trovare ruoli soddisfacenti).
(Variety)

Il regista di The Descent e dell’ultimo Hellboy, Neil Marshall, sta scrivendo e dirigerà The Lair, horror-action nel quale il pilota della RAF Kate Sinclair vedrà il suo aereo abbattuto durante un volo sull’Afghanistan. Cercando rifugio, finisce in un bunker sotterraneo in compagnia di forme di vita semi-umane, feroci ed affamate.
(Deadline)

Anche Ty West, già realizzatore di The Innkeepers e The House of the Devil, dopo il western Nella valle della violenza tornerà al genere horror, firmando un film dal titolo poco rivelatore: X. Nessun dettaglio è noto sulla trama, ma si sa che avrà come protagonista Mia Goth (La cura del benessere ed il Suspiria di Luca Guadagnino), per la produzione di A24.
(Deadline)

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...

Black Friday Amazon 2020: LEGO offerte Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney e Batman

Black Friday Amazon 2020: in offerta i set LEGO di Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney, Batman, The Mandalorian, Harry Potter e Fast &...

Cinema News del 26 novembre [Rassegna Stampa]

Mads Grindelwald Clifford il grande cane rosso The Mauritanian Amore e malattia in Life in a Year Amore e malattia in Little Fish ...

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...