5 canzoni famose al cinema [Throwback Thursday]

Ci sono canzoni talmente famose da farci venire subito in mente il film di cui sono protagoniste. Riascoltiamo insieme 5 canzoni iconiche usate nel cinema

Partono le prime note e la nostra mente va subito ad un film, ad una scena precisa e non importa se quelle canzone sia stata un successo in classifica, ci ricorderà sempre in modo indelebile una pellicola cinematografica. Parliamo di canzoni non necessariamente originali, inserite nella soundtrack di un film e che ce lo ricordano ad ogni ascolto.

Canzoni famose al cinema
The Sound of Silence ne Il Laureato (1967)

5 canzoni famose usate nel cinema

The NeverEnding Story – La storia infinita

C’è un solo modo per capire l’età del tuo interlocutore: ascoltando The NeverEnding Story, quale film ti viene in mente? I più giovani forse diranno Stranger Things (è comunque una serie che calca molto sul vintage), i più maturi diranno La storia infinita.

Questa canzone del 1984, cantata dal cantante britannico Limahl e scritta da Giorgio Moroder, è il tema portante della colonna sonora del cult Anni ’80 La storia infinita, tratto dal romanzo di Michael Ende e diventato parte della storia del cinema e della cultura pop: molti ci sono cresciuti e hanno cantato la canzone omonima a squarciagola, talvolta magari inventandosi le parole.

I don’t want to miss a thing – Armageddon

Non poteva mancare la famosa canzone degli Aerosmith, I don’t want to miss a thing, usata per il chiassoso blockbuster di Michael Bay, Armageddon. Anche il videoclip musicale della canzone riprende parti della pellicola e vede il cameo di Liv Tyler, figlia del cantante della band Steven Tyler, che interpreta il personaggio Grace nel film.

I don’t want to miss a thing è una delle canzoni più famose della band statunitense, grazie anche al film di Bay che rimane impresso nella memoria dei cinefili anni Novanta.

The Sound of Silence – Il Laureato

“Hello darkness, my old friend”, è così che inizia una delle canzoni più conosciute e amate del duo Simon & Garfunkel. La canzone del 1964 racconta dell’incapacità dell’uomo di comunicare. Il pezzo è stato scelto come canzone simbolo de Il Laureato, film del 1967 con protagonista Dustin Hoffman.

Il duo è stato scelto per ben tre volte nella colonna sonora del film e, oltre a The Sound of the Silence e April Come She Will, già edite, Simon & Garfunkel hanno scritto Mrs Robinson proprio per il capolavoro di Mike Nichols.

Lust for Life – Trainspotting

Se pensiamo agli anni Novanta ci vengono in mente due cose: Iggy Pop e Trainspotting.
Il film di Danny Boyle è tratto dal romanzo di Irvine Welsh e rappresenta il manifesto della generazione anni Novanta, tra il consumo di droga e la critica alla società consumista.

Protagonista di questo film è Renton, interpretato da Ewan McGregor che, inizialmente, spreca la sua vita insieme ai suoi amici, facendosi di droga e non interessandosi a nulla.

Il film è diventato rapidamente un cult in quegli anni e ancora oggi. I monologhi di Renton, specialmente quello iniziale e quello finale, sono complementari e assolutamente iconici. La canzone di Iggy Pop accompagna la scena iniziale con la magistrale riflessione sulla vita e sulla società da parte di Renton.

My Heart Will Go On – Titanic

Non potevamo non terminare con Titanic, uno dei film di maggiore successo nella storia del cinema che racconta il tragico naufragio del transatlantico Titanic, sfondo della meravigliosa, seppur breve, storia d’amore tra Jack e Rose.

Tanti sono i motivi del successo del film: all’epoca era il film più costoso della storia (200 milioni di dollari), è stato il trampolino di lancio di Leonardo DiCaprio e Kate Winslet e ancora detiene il record di vittorie e di candidature ai premi Oscar.
La canzone simbolo di questa pellicola è My Heart Will Go On di Céline Dion, diventato uno dei singoli più venduti di sempre.

Inizialmente James Cameron, regista del film, non voleva una canzone pop al termine del film e neanche la stessa Céline Dion voleva incidere la canzone, poiché sarebbe stato l’ennesimo pezzo legato al cinema, dopo Beauty and the Beast. Ma le cose poi si risolsero grazie al maestro James Horner: Céline Dion fu convinta a registrare il pezzo, che piacque molto a Cameron. E il resto è storia.

E voi quali canzoni famose associate subito ad un film?

Articoli Correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Curon Netflix recensione serie TV [Anteprima]

Curon: recensione serie TV Netflix con Valeria Bilello, Luca Lionello, Federico Russo, Margherita Morchio, Alessandro Tedeschi e Juju Di Domenico Dentro di noi vivono due lupi: uno...

I cinque migliori film sul razzismo [Throwback Thursday]

Il tema del razzismo è molto presente nel cinema. In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, ripercorriamo insieme i migliori film sul razzismo È...

Curon: il trailer della serie TV Netflix in attesa della recensione

Curon: in attesa della recensione in anteprima, vi mostriamo il trailer della serie TV italiana Netflix disponibile dal 10 giugno in streaming Nei prossimi giorni...

Sandman: la serie TV sta arrivando su Netflix!

Sandman di Neil Gaiman, una delle migliori saghe a fumetti mai stampata, sta finalmente arrivando su Netflix Neil Gaiman, autore di American Gods e Good...

L’immensità della notte – The Vast of Night: gli Easter Egg del film su Prime Video

L'immensità della notte - The Vast of Night, opera prima di Andrew Patterson con Sierra McCormick e Jake Horowitz, disponibile su Amazon Prime Video L'immensità...

Snowpiercer Netflix recensione prima stagione completa serie TV Episodi 6-10

Snowpiercer Netflix: recensione serie TV con Jennifer Connelly, Daveed Diggs, Mickey Sumner, Iddo Goldberg, Alison Wright, Sheila Vand e Lena Hall Keep the faith, and you...

The 100 recensione stagione 7 episodio 2 7×2 Il giardino

The 100 recensione 7x2 episodio 2 stagione 7 Il giardino - The Garden con Eliza Taylor, Bob Morley, Marie Avgeropoulos e Shelby Flannery Prosegue...

The 100: perché vedere la serie TV di fantascienza su Netflix

The 100: perché vale la pena vedere la serie TV di Jason Rothenberg basata sui romanzi di Kass Morgan con Eliza Taylor e Bob...

Snowpiercer, il treno della vita: il film di Bong Joon-ho prima della serie Netflix [Throwback Thursday]

In occasione dell'uscita della serie TV Netflix ricordiamo Snowpiercer, il film di fantascienza post-apocalittica di Bong Joon-ho che ci ricorda che non siamo tutti uguali Il...

Giffoni Film Festival presenta la 50esima edizione: ospiti, date e programma 2020

Giffoni Film Festival ritorna dal 18 al 22 e dal 25 al 29 agosto 2020 e dal 26 al 30 dicembre 2020: ospiti e programma...