Breaking Bad, il film: un indizio annuncia Bryan Cranston nel cast?

Il film di Breaking Bad sarà incentrato sul personaggio di Jesse Pinkman e sarà prodotto e scritto da Vince Gilligan, ideatore della serie tv.

Sono trascorsi quasi sei anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio di Breaking Bad, eppure sembra che tutti i seguaci della serie tv ideata da Vince Gilligan ancora non riescano a voltare pagina. Inevitabile, in effetti, quando si parla di uno degli show più amati di sempre, al pari dello storico Lost: altri tempi, altro tipo di rapporto con lo spettatore, se pensiamo che invece adesso si è costantemente bombardati da nuovi titoli che quasi non permettono di affezionarsi ad una o un’altra serie in particolare.

Invece sono tantissimi coloro che ancora ricordano le scene cult di Breaking Bad e le battute dei vari protagonisti, o che ogni tanto approfittano per rivedere uno degli episodi chiave delle cinque stagioni andate in onda tra il 2008 e il 2013.

Breaking Bad, il film sarà un sequel della serie tv

Un vuoto che però, molto presto, potrà essere in parte colmato grazie all’uscita di un film che riguarderà proprio uno dei due protagonisti di Breaking Bad, ovvero quel Jesse Pinkman che nella serie tv veniva interpretato da Aaron Paul. Nonostante non siano stati rilasciati chissà quanti dettagli relativi all’opera, l’entusiasmo è già salito alle stelle ed in molti si chiedono se il film rappresenterà l’occasione per rivedere sullo schermo anche Bryan Cranston, interprete di Walter White.

Ebbene, nelle ultimissime ore sembra finalmente essere arrivata una risposta a tal proposito: su Twitter, infatti, sia Aaron Paul che Bryan Cranston hanno condiviso una foto che ritrae una coppia di asini. La condivisione è avvenuta nel medesimo istante ed in entrambi i post viene riportata la scritta Soon. Tutto lascia pensare, dunque, che la storica coppia si riconcilierà proprio grazie al film di prossima uscita, scritto e prodotto da Vince Gilligan, di cui non ci rimane che attendere ulteriori dettagli.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli