Between Two Ferns: Il film

Between Two Ferns: Il film recensione

Between Two Ferns: Il film recensione del film di Scott Aukerman con Zach Galifianakis, Will Ferrell, Lauren Lapkus, Ryan Gaul e Jiavani Linayao

La remora principale, guardando Between Two Ferns: Il film, è che lo spettatore poco avveduto o curioso, attratto dalle decine di superstar che prendono parte alla pellicola – da Matthew McConaughey a Keanu Reeves, Benedict Cumberbatch, Peter Dinklage, Jon Hamm, Brie Larson, Awkwafina, Chance the Rapper, John Legend, Tessa Thompson, Hailee Steinfeld, Tiffany Haddish, David Letterman e Paul Rudd – possa ritrovarsi inconsapevolmente davanti ad una commedia dell’assurdo davvero poco divertente senza riuscire a comprenderne l’essenza né il motivo per cui essa, così distante dalla nostra cultura televisiva e dell’intrattenimento, sia stata realizzata se non per farne un brutto film.

Between Two Ferns: Il film racconta la storia dell’aspirante anchorman Zach Galifianakis (nelle vesti di se stesso) che conduce un talk show a basso costo su una TV pubblica, inseguendo personaggi famosi da intervistare con il sogno di diventare il novello Jay Leno o David Letterman, anch’esso partecipe allo spettacolo.

Matthew McConaughey e Zach Galifianakis
Matthew McConaughey e Zach Galifianakis

Zach Galifianakis mattatore di Between Two Ferns
Zach Galifianakis mattatore di Between Two Ferns

Galifianakis non ha empatia verso il prossimo, ha un approccio inconsapevolmente rude e denigratorio nei confronti dei suoi ospiti, è offensivo e molesto, il che caratterizza nel bene ma soprattutto nel male il suo talk show rigorosamente low budget girato in mezzo a due felci, dalle quali è ossessionato.

La posta in palio diventa altissima quando Will Ferrell, anch’egli se stesso nelle vesti di vero fondatore di Funny or Die, sito web satirico e casa di produzione cinematografica e televisiva fondata insieme ad Adam McKay (regista tra l’altro di Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy con Ferrell protagonista), Mark Kvamme e Chris Henchy, non gli propone uno show tutto suo in prime time e in diretta sul popolarissimo sito web.

Benedict Cumberbatch in Between Two Ferns: Il film
Benedict Cumberbatch in Between Two Ferns: Il film

Will Ferrell, fondatore di Funny or Die
Will Ferrell, fondatore di Funny or Die

Tra il serio e il faceto Will Ferrell dichiara di avere scoperto il segreto della vena comica di Zach Galifianakis, incapace di ridere con le star ma naturalmente predisposto ad essere deriso da esse… non ridono con lui, ma ridono di lui.

Da parte sua Galifianakis, tra momenti irritanti, scene noiose e situazioni grottesche, in un raro momento di consapevolezza del suo personaggio rivelerà al suo sgangherato team (e a noi) che, dopo aver passato una vita da borderline ad essere deriso ed aver capito di avere quel quid in grado di suscitare ilarità, il suo sogno è essere accettato dallo showbiz facendo sfogare le celebrità che adorano parlare di quanto siano fortunate… potendo finalmente ridere insieme a loro.

Brie Larson e Zach Galifianakis
Brie Larson e Zach Galifianakis

David Letterman e Zach Galifianakis
David Letterman e Zach Galifianakis

Between Two Ferns: Il film, l’avrete intuito, è basato su un vero show, realmente condotto da Zach Galifianakis su Funny or Die, con ospiti incredibilmente prestigiosi come l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, la senatrice Hillary Clinton, Brad Pitt, Bruce Willis e Bradley Cooper.

Tuttavia al divertente show che potete vedere tuttora sul web, si contrappone un film davvero poco ispirato, noioso e sconclusionato, che, tagliando e riducendo gli incontri con le celebrità dai cinque – sei minuti circa degli episodi originali a poche decine di secondi ciascuno, si limita ad una tragicomica sequela di freddure che non vanno a segno, appesantito da un retroscena di finzione grottesco e per nulla divertente.

Il vero omaggio a Between Two Ferns e la vera essenza dello show vengono fuori soltanto durante gli spassosi titoli di coda, farciti di battute al vetriolo e gag politicamente scorrette, che vedono celebrità come Matthew McConaughey, Benedict Cumberbatch, Jon Hamm, Brie Larson e Tessa Thompson ridere a crepapelle insieme al buon Zach.

Peccato che durante il film niente di tutto ciò sia successo.

Sintesi

Al divertente show trasmesso su Funny or Die si contrappone un film davvero poco ispirato, noioso e sconclusionato, che, riducendo gli incontri con le celebrità a poche decine di secondi, si limita ad una tragicomica sequela di freddure che non vanno a segno, appesantito da un retroscena di finzione grottesco e per nulla divertente. La vera essenza dello show viene fuori soltanto durante gli spassosi titoli di coda, farciti di battute al vetriolo e gag politicamente scorrette.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articolo precedenteThe Irishman nuovo trailer italiano
Articolo successivoGemini Man recensione

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

WandaVision recensione serie TV con Elizabeth Olsen e Paul Bettany [Disney+]

WandaVision recensione serie TV Disney+ diretta da Jac Shaeffer con Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Kathryn Hahn, Teyonah Parris, Kat Dennings, Randall Park, Debra Jo Rupp...

Cinema News del 17 gennaio [Rassegna Stampa]

Heart of Stone con Gal Gadot su Netflix The Tragedy of Macbeth di Joel Coen con Denzel Washington e Frances McDormand Mortal Kombat:...

L’eredità della vipera recensione film di Anthony Jerjen con Josh Hartnett [Anteprima]

L'eredità della vipera recensione film di Anthony Jerjen con Josh Hartnett, Margarita Levieva, Owen Teague, Bruce Dern, Tara Buck e Chandler Riggs Nessuno può prevedere...

Cinema News del 16 gennaio [Rassegna Stampa]

Cinema italiani chiusi fino al 5 marzo 2021 Bong Joon-ho presidente di Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia The Last Of Us:...

Fuori orario recensione film di Martin Scorsese con Griffin Dunne [Flashback Friday]

Fuori orario recensione del film di Martin Scorsese con Griffin Dunne, Rosanna Arquette, Linda Fiorentino, Teri Garr, John Heard, Will Patton e Rocco Sisto Nonostante...

Il Signore degli Anelli: trama e cast della serie TV Amazon Prime Video

Il Signore degli Anelli: Amazon diffonde la trama ufficiale e nuovi dettagli dell'epica serie TV Prime Video ambientata nella Terra di Mezzo: scopriamo trama...

Cinema News del 15 gennaio [Rassegna Stampa]

Chris Evans potrebbe staccare lo scudo dal chiodo Kevin Smith al lavoro su Clerks III Scott Frank al lavoro su The Sparrow Brevissime...

5 film sul giornalismo da vedere [Throwback Thursday]

Il cinema ha spesso dedicato pellicole di valore al mestiere del giornalismo. Riscopriamo insieme 5 film da vedere dedicate al giornalismo Il cinema si è...

Cinema News del 14 gennaio [Rassegna Stampa]

Il biopic su John McCain Rami Malek e Zoe Saldana per David O. Russell Women of the Movement Jeremy Davies in The Black...

Netflix film 2021: il trailer del listino cinematografico con trame e cast di tutti i film

Netflix presenta i suoi film 2021 con un trailer che introduce l'intero listino cinematografico di tutti i film dell'anno. Scopriamo la lista dei titoli...