Appena un minuto

Appena un minuto recensione

Appena un minuto recensione del film di Francesco Mandelli con Max Giusti, Paolo Calabresi, Dino Abbrescia, Susy Laude, Herbert Ballerina e Loretta Goggi

Commedia ideata da Max Giusti e diretta da Francesco Mandelli, Appena un attimo è interpretato dallo stesso Max Giusti nel ruolo del protagonista Claudio, Loretta Goggi, Paolo Calabresi, Herbert Ballerina e Massimo Wertmüller.

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Claudio, agente immobiliare poco abile, si sente un uomo fallito. La madre, con cui abita, lo tratta come un bambino a cui badare; il padre lo rimprovera per i suoi errori del passato; la sua ex moglie lo ritiene un incapace e i suoi figli hanno con lui un rapporto poco consolidato. A stravolgere tutto sarà l’acquisto di un telefono un po’ particolare, capace di riportare Claudio indietro nel tempo. Ma solo di un minuto. Sarà l’inizio di una nuova possibilità per il protagonista… o quasi.

Paolo Calabresi in Appena un minuto
Paolo Calabresi in Appena un minuto

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Dino Abbrescia e Susy Laude
Dino Abbrescia e Susy Laude

Il film ruota attorno al pensiero di poter cambiare, di poter tornare indietro per sistemare gli errori fatti, le azioni non poi così azzeccate, per poter sfruttare come vantaggio quel minuto di cui si sa già tutto: un’idea molto semplice, fulcro di una trama altrettanto semplice, forse fin troppo. Il cinema è carico di temi visti più volte, di pellicole che affrontano gli stessi argomenti riuscendo comunque a funzionare. Narrazioni volte a far sorridere e rilassare lo spettatore. Purtroppo non è questo il caso di Appena un minuto.

La regia di Mandelli non spicca in maniera particolare per qualche scelta stilistica e la trama, di per sé già molto “magra”, non scorre come dovrebbe. La storia sembra un po’ vagare, soprattutto da metà della pellicola in poi. Appena un minuto non riesce a proporre una narrazione capace di intrattenere chi guarda, mancando di coinvolgere il pubblico in quella che è la vicenda, per quanto essa sia semplice.

Susy Laude in Appena un minuto
Susy Laude in Appena un minuto

Herbert Ballerina in Appena un minuto
Herbert Ballerina in Appena un minuto

Buon cast composto da attori azzeccati nei loro ruoli, Paolo Calabresi ad esempio rappresenta l’italiano medio nullafacente, Ascanio, personaggio a cui si è affezionato fin dalle prime letture della sceneggiatura. Il suo è uno dei personaggi più divertenti e capace di strappare sorrisi. Molto apprezzato anche Massimo Wertmüller, tra gli attori di maggior rilievo oltre all’intramontabile Loretta Goggi.

Non una delle migliori commedie italiane dell’ultimo periodo, capace comunque di strappare qualche sorriso al pubblico in sala.

Valentina

Sintesi

Appena un minuto ruota attorno al pensiero di poter cambiare e tornare indietro per sistemare gli errori fatti. Fulcro della pellicola di Francesco Mandelli è un’idea molto semplice, tradotta in una narrazione poco interessante, incapace di intrattenere e coinvolgere il pubblico, se non al massimo di strappare appena qualche sorriso.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Captain recensione [FEFF 22]

The Captain recensione film di Andrew Lau con Hanyu Zhang, Hao Ou, Jiang Du, Quan Yuan, Tian’ai Zhang, Qin Li, Yamei Zhang e Qiru...

Buon compleanno Tom Hanks: le sue migliori interpretazioni

Oggi 9 luglio Tom Hanks compie 64 anni: nella sua più che prolifica carriera ci ha deliziato con tantissime performance eccezionali. Le sue migliori...

Rassegna stampa 9 luglio

Rassegna stampa 9 luglio: Paolo Sorrentino dirige È stata la mano di Dio, Leigh Whannell e Ryan Gosling per The Wolfman, i trailer degli...

Rassegna stampa 8 Luglio

Rassegna stampa 8 luglio: il ritorno di Josh Hartnett, Hilary Swank Away per Netflix, un war movie per Dylan O’Brien e Viggo Mortensen diretti...

Rassegna stampa 7 luglio

Rassegna stampa 7 luglio: addio al maestro Ennio Morricone, tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2020, Borderland con John Boyega e Felicity Jones, Brad...

È per il tuo bene recensione [Amazon Prime Video]

È per il tuo bene recensione film di Rolando Ravello con Marco Giallini, Giuseppe Battiston, Vincenzo Salemme, Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Valentina Lodovini e...

Exit recensione [FEFF 22]

Exit recensione film di Sang Geun Lee con Jung-suk Jo, Yoon-ah Im, Du-shim Ko, In-hwan Park e Ji-yeong Kim, migliore opera prima al Far...

Suk Suk recensione [FEFF 22]

Suk Suk recensione film di Ray Yeung con Tai Bo, Ben Yuen, Patra Au, Lo Chun-yip, Kong To, Lam Yiu-sing, Wong Hiu-yee, Zheng, Lau...

Victim(s) recensione [FEFF 22]

Victim(s) recensione film di Layla Zhuqing Ji con Lu Huang, Remon Lim, Xianjun Fu, Wilson Hsu e Kahoe Hon secondo classificato al Far East...

Better Days recensione [FEFF 22]

Better Days recensione film di Derek Kwok-cheung Tsang con Zhou Dongyu, Jackson Yee, Yin Fang, Huang Jue, Wu Yue, Zhou Ye e Zhang Yifan Vincitore del...