The Irishman recensioni: Al Pacino da Oscar nelle prime reazioni e commenti della critica

The Irishman recensioni: Al Pacino da Oscar nelle prime reazioni e commenti della critica al film diretto da Martin Scorsese con Robert De Niro e Joe Pesci

Presentandovi l’ultimo trailer di The Irishman, ci siamo sbilanciati (a ragion dovuta) affermando che The Irishman di Martin Scorsese è il film più atteso degli ultimi vent’anni. Dopo l’anteprima al New York Film Festival, appena scaduto l’embargo dal Lincoln Center, cade finalmente il velo su una produzione immensa e travagliata, accolta come il nuovo, grande capolavoro di un cinema ormai scomparso o quasi.

The Irishman recensioni
Joe Pesci, Al Pacino, Martin Scorsese, Harvey Keitel e Robert De Niro alla premiere di The Irishman al 57esimo New York Film Festival (Photo by George Pimentel/FilmMagic)

Nel momento in cui vi scriviamo The Irishman segna il 100% di recensioni positive sul sito di riferimento Rotten Tomatoes, su 33 recensioni da parte della critica specializzata.

The Irishman: le principali reazioni della critica

  • Epico, maestoso, freddamente affascinante. Al Pacino offre la performance più straordinaria (Variety)
  • Il miglior film sul crimine dai tempi di Quei Bravi Ragazzi. Pacino sopra la righe, divertente e drammatico (IndieWire)
  • Quei Bravi Ragazzi incontra Silence nel culmine del cinema di Scorsese. Al Pacino svetta sopra tutti con una performance divertente, triste e ossessiva (The Playlist)
  • Il culmine del cinema gangster, divertente e scritto magistralmente (Film Review)
  • Un capolavoro epico, divertente e malinconico (/Film)
  • Scorsese racconta una saga tentacolare infuocata, divertente e nostalgica (The Hollywood Reporter)
  • The Irishman è epico. Al Pacino dà il meglio di sé nel greatest hits di Scorsese (CNN)
  • Superlativo Al Pacino nel culmine della filmografia di Scorsese che richiama i più grandi successi del maestro (Birth Movies Death)
  • Audace e sconvolgente saga dei vecchi tempi. Scorsese, De Niro, Pacino e Pesci sono un dream team (Collider)
  • Straordinariamente eccezionale. Scorsese prende il meglio dai suoi migliori film (Film Inquiry)
  • Il greatest hits dei film di mafia. Storia monumentale ed elegiaca di violenza, tradimento, memoria e perdita (New York Times)
  • Al Pacino spadroneggia in The Irishman e prenota l’Oscar (The Film Stage)
  • Audace, epico, il culmine del cinema di Scorsese (That Shelf)

Il lungo cammino verso gli Oscar per Martin Scorsese, Al Pacino, Robert De Niro, Joe Pesci, lo sceneggiatore Steven Zaillian e la montatrice Thelma Schoonmaker è iniziato.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli