Ritorno alla fantascienza anni ’50: 5 film del genere [Throwback Thursday]

Negli anni Cinquanta, il genere fantascientifico ebbe un vero e proprio boom. Ricordiamo cinque film che appartengono al genere di quegli anni

Negli anni Cinquanta, il genere fantascientifico ebbe un vero e proprio boom. Ricordiamo cinque film che appartengono al genere, di quegli anni.

Il genere fantascientifico è uno dei generi più prolifici del cinema. Negli anni Cinquanta, la fantascienza ebbe un vero e proprio boom, soprattutto negli Stati Uniti e vennero prodotti decine di film del genere, molto spesso, ripresi da romanzi.

I film fantascientifici di questi anni hanno come tema prevalente, lo spazio, con mostri e creature aliene.

Ricordiamo cinque film fantascientifici degli anni Cinquanta.

Il Pianeta Proibito (1956)
Il Pianeta Proibito (1956)

Il Pianeta Proibito (1956)

Classico film di fantascienza anni Cinquanta, diretto da Fred M. Wilcox e nel cast figura anche Leslie Nielsen.
Nell’anno 2000 la razza umana è unita sotto un’unica federazione. In questo futuro tecnologico, sono possibili anche i viaggi interplanetari ed un gruppo di avventurieri decide di andare alla ricerca di un gruppo di esploratori scomparsi anni prima, nella spedizione Bellerofonte. Sul pianeta ci sono delle insidie a cui i protagonisti dovranno sopravvivere.
Un film che prende ispirazione dalla tragedia di Shakespeare “La Tempesta”.

La Cosa da un altro mondo (1951)
La Cosa da un altro mondo (1951)

La Cosa da un altro mondo (1951)

Il film del 1951 è un horror fantascientifico diretto da Christian Nyby ed è basato sull’omonimo racconto di fantascienza di John W. Campbell. Il romanzo è conosciuto per l’adattamento di John Carpenter degli anni Ottanta, La cosa.
Da una base scientifica al Polo Nord arriva una chiamata urgente: nella banchisa polare è stato trovato un ordigno che non sembra essere terrestre, forse un disco volante. Durante l’impresa, viene recuperato un corpo mostruoso imprigionato in un blocco di ghiaccio. La creatura è un mostro alieno che seminerà morte e terrore nella base.
Un classico anni Cinquanta, portato alla ribalta dal film di Carpenter, che tocca corde di paura ed ansia negli spettatori.

Ultimatum alla Terra (1951)
Ultimatum alla Terra (1951)

Ultimatum alla Terra (1951)

Ultimatum alla Terra è un film di Robert Wise, liberamente tratto dal racconto Addio al padrone di Harry Bates.
Il film si apre su Washington, improvvisamente invasa da un gigantesco disco volante, dal quale esce una creatura aliena dall’aspetto umano. Viene subito messo sotto osservazione, ma riesce a scappare e si presenta al professor Barnhardt, dichiarandosi messaggero degli alieni.
Un classico della fantascienza di cui è stato fatto un remake nel 2008.

L’invasione degli Ultracorpi (1956)

Uno dei migliori film di fantascienza degli anni Cinquanta è diretto da Dan Siegel ed è tratto dall’omonimo romanzo di Jack Finney del 1955.
La storia racconta di un’invasione extraterrestre nella cittadina di Santa Mira. Gli alieni copiano perfettamente gli abitanti e si sostituiscono a loro durante il sonno. Le creature si replicano all’interno di grossi baccelli finché crescono; al momento della completa trasformazione, diventano delle perfette copie senza sentimenti ed uccidono gli originali.
Una delle storie più originali è stata trasposta in un film a basso budget in bianco e nero, ma è diventato velocemente un cult, di cui vorremmo un remake prima o poi.

La Guerra dei Mondi (1953)
La Guerra dei Mondi (1953)

La Guerra dei Mondi (1953)

Uno dei più famosi film di fantascienza di quegli anni è sicuramente La Guerra dei Mondi, ispirato dall’omonimo romanzo del genio H.G. Wells del 1897.
Un misterioso oggetto cade una sera in una piccola città della California, richiamando un folto gruppo di cittadini. Improvvisamente dall’oggetto fuoriescono dei corpi volanti che polverizzano diverse persone; è in atto un’invasione aliena.
Il film, oltre ad aver vinto il Premio Oscar per i Migliori effetti speciali, è famoso per il panico scatenato da Orson Welles in un programma radiofonico. Welles lesse un una parte del romanzo alla radio, ma alcuni spettatori non si accorsero che si trattava di una finzione e credettero ad un vero e proprio sbarco di extraterrestri.
Del film è stato fatto anche un famoso remake del 2005 con Tom Cruise.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...

Black Friday Amazon 2020: LEGO offerte Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney e Batman

Black Friday Amazon 2020: in offerta i set LEGO di Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney, Batman, The Mandalorian, Harry Potter e Fast &...

Cinema News del 26 novembre [Rassegna Stampa]

Mads Grindelwald Clifford il grande cane rosso The Mauritanian Amore e malattia in Life in a Year Amore e malattia in Little Fish ...

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...