Sul più bello

Sul più bello recensione film di Alice Filippi con Ludovica Francesconi [Anteprima]

Sul più bello recensione film di Alice Filippi con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Eleonora Gaggero, Gaja Masciale e Jozef Gjura

Sul più bello è una commedia italiana diretta da Alice Filippi, al suo esordio sul grande schermo dopo le esperienze come assistente alla regia in Inferno, SpectreHannibal, e distribuita da Eagle Pictures, che segue la storia di Marta (Ludovica Francesconi), una ragazza di diciannove anni malata fin da piccola di mucoviscidosi, una malattia che non le permette di vivere appieno la sua vita da adolescente e che le preclude molte esperienze, tra le quali quella di avere un ragazzo.

Partita come una scommessa con i suoi due inseparabili amici, Jacopo (Jozef Gjura) e Federica (Gaja Masciale), Marta riesce ad attirare l’attenzione di Arturo (Giuseppe Maggio), un ragazzo bello e ricco, con il quale intesserà un rapporto particolarissimo, che vedrà non pochi scontri con Beatrice (Eleonora Gaggero, autrice dell’omonimo romanzo da cui è tratto il film e da noi incontrata al Giffoni 2019), rivale in amore della protagonista.

Gaja Masciale, Ludovica Francesconi e Jozef Gjura
Gaja Masciale e Jozef Gjura

Eleonora Gaggero, autrice del romanzo da cui è tratto il film
Eleonora Gaggero, autrice del romanzo da cui è tratto il film

Ludovica Francesconi esordisce sul grande schermo nel ruolo di protagonista con una grande energia, riuscendo tuttavia a fatica a staccarsi dalla sua esperienza teatrale, soprattutto all’inizio, quando viene presentato il suo personaggio e quando scatta lo “spionaggio” nei confronti del coprotagonista Giuseppe Maggio, dato che le sue movenze e le sue espressioni sono molto esasperate e fittizie. L’esordio, infatti, ricorda molto Il favoloso mondo di Amélie, con l’importante differenza che la peculiarità del carattere di Amélie è ben motivata dal suo personalissimo modo di sfuggire una triste e dolorosa realtà.

L’opera, poi, prende una piega inaspettata e decisamente più coinvolgente: i toni diventano molto meno edulcorati, più seri e vicini alla realtà. Tuttavia alla fine, proprio Sul più bello, è il caso di dirlo, la narrazione seppur in crescendo si interrompe bruscamente, lasciando allo spettatore l’arduo compito di dare un personalissimo finale alla pellicola.

Ludovica Francesconi
Ludovica Francesconi

Sul più bello recensione film di Alice Filippi con Ludovica Francesconi
Giuseppe Maggio

Oltre alla travagliata relazione tra Marta e Arturo, l’opera è pervasa dal tema dell’opposizione tra famiglie “tradizionali” e famiglie “moderne”; Arturo proviene da una facoltosa famiglia che gli impone passioni e professioni ed è estremamente infelice, mentre, invece, Marta ha perso i genitori quando era una bambina e la sua famiglia sono i suoi amici omosessuali, Federica e Jacopo, che, per il forte desiderio di formare una famiglia, provano ad avere un bambino: tutto ciò è molto inusuale, ma lo speciale trio è unito e felice, nonostante la malattia di Marta.

Seppur con qualche forzatura, Sul più bello si rivela un dramedy di piacevole fruizione, lontano dai canoni classici della produzione italiana di genere.

Sintesi

Esordio sul grande schermo sia della regista Alice Filippi che della protagonista Ludovica Francesconi, Sul più bello si rivela un dramedy di piacevole fruizione, lontano dai canoni classici della produzione italiana di genere.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli