Cine Rassegna Stampa del 5 settembre

Cine Rassegna Stampa del 5 settembre: Robert De Niro e Morgan Freeman nel trailer di The Comeback Trail, Chloe Grace Moretz in Mother/ Android, Alan Ritchson è il nuovo Jack Reacher nella serie Amazon, il videogioco Shenmue diventa una serie d’animazione, James Marsden e Rosario Dawson voci di Henchmen

RASSEGNA STAMPA 5 SETTEMBRE: Sappiamo che la leggenda Robert De Niro negli ultimi vent’anni ha girato un po’ “troppi film”, ma The Comeback Trail, che lo vede nuovamente insieme a Morgan Freeman dopo Last Vegas, sembra davvero divertente.
Scritto e diretto da George Gallo, esperto sceneggiatore e soggettista di commedie e film d’azione come Prima di mezzanotte, Bad Boys e FBI – Protezione testimoni 2, ed interpretato inoltre da Tommy Lee Jones, Zach Braff, Emile Hirsch, Eddie Griffin e Kate Katzman, The Comeback Trail racconta la strampalata storia di due produttori cinematografici che, indebitatisi con la mafia, cercano di mettere su un nuovo film per truffare l’assicurazione che copre gli infortuni sul set… facendo fuori la loro stella protagonista. Chissà che qualcuno ad Hollywood non lo abbia già fatto…

In Mother/ Android, storia che ricorda un po’ I figli degli uomini che incontra The Terminator, Chloe Grace Moretz (Georgia) ed il suo fidanzato Sam sono in fuga dal loro Paese, messo a ferro e fuoco dagli androidi guidati da una spietata intelligenza artificiale, verso una la Terra di Nessuno, roccaforte della resistenza dove Georgia spera di dare alla luce il loro figlio.
Scrive e dirige Mattson Tomlin (Project Power), che dice di essersi “ispirato” alla fuga dei suoi genitori durante la Rivoluzione romena del 1989, e produce Matt Reeves, il pupillo di J.J. Abrams ormai noto come regista di The Batman, dopo Cloverfield e Apes Revolution.
(THR)

I fan di Lee Child e del suo Jack Reacher sono stati accontentati: avranno il loro protagonista estremamente possente, alto due metri o giù di lì, 110 chili di muscoli e 130 centimetri di petto. Numeri onestamente inarrivabili per Tom Cruise, seppur innamorato del personaggio che ha portato due volte sul grande schermo incassando 380 milioni di dollari.
Il gigantesco Alan Ritchson è infatti il nuovo Jack Reacher per la prossima serie TV Amazon, basata sul primo libro della serie, Zona pericolosa (Killing Floor) del 1997.
Alan Ritchson ha interpretato Aquaman in Smallville ad inizi carriera, per poi passare ad Hawk in Titans, insomma ruoli eroici adatti alla sua possente fisicità.

Dedichiamoci un po’ all’animazione: l’amatissimo videogame SEGA Shenmue creato da Yu Suzuki, che ha visto di recente il suo attesissimo terzo capitolo nel 2019, dopo i primi due pubblicati nel 1999 e nel 2001 ed un film d’animazione ricavato dalle principali scene di intermezzo del gioco ed allegato a Shenmue II, diventa una serie TV d’animazione prodotta da Crunchyroll e Adult Swim.
La serie racconterà le avventure del giovane Ryo Hazuki, alla ricerca della vendetta dopo aver assistito inerme all’assassinio del padre, attraverso le strade di Yokosuka fino ad Hong Kong. Comprese le misteriose forze occulte contro cui dovrà combattere, si allena per diventare un invincibile artista marziale e riscattare la sua vendetta…
(Deadline)

Il film d’animazione Henchmen, prodotto da Bron Animation e distribuito da Vertical Entertainment, esplora invece il mondo dei super criminali e dei loro scagnozzi di terza classe che stanno ai piani bassi ad eseguire gli ordini. Una storia d’amicizia e lealtà che vede il criminale Hank diventare ciò che ha sempre detestato, un eroe, pur di salvare la vita di Lester, cacciatosi in grossi guai apparentemente senza via di scampo.
Henchmen avrà le voci originali di James Marsden, Rosario Dawson, Nathan Fillion e Thomas Middleditch.
(Deadline)

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli