Onward: il personaggio LGBT censurato in Russia

In Russia il personaggio LGBT Specter pronuncerà una battuta differente rispetto a quella della versione originale di Onward.

Dopo il rinvio a causa del Coronavirus, Onward arriverà nelle nostre sale a metà aprile e sarà sicuramente un successo di pubblico e critica. Una storia pronta a far ridere ma anche commuovere in un entusiasmante viaggio tra magia e realtà. Ciò che però rischia di distogliere l’attenzione dalla bellezza del film Pixar, sono le polemiche legate all’apparizione di un personaggio LGBT.

Onward, Specter non avrà una “compagna” ma un “partner”

Si tratta della poliziotta Specter che vediamo in una scena di pochi minuti e che declina un sostantivo al femminile anziché al maschile, riferendosi ai figli della sua compagna. Non sappiamo ancora se il nostro Paese vivrà con indifferenza tale “esordio” o se invece punterà il dito contro l’opera animata ma già in queste ore giunge la notizia che in Russia il personaggio di Onward sarà censurato. Invece di “compagna” si parlerà di un partner neutro: tale scelta è stata fatta dalla Disney russa che ha pensato così di evitare inutili problemi legati alla legge che punisce la promozione di relazioni non tradizionali agli occhi dei bambini.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli