Nuevo Orden

Nuevo Orden recensione film di Michel Franco [Venezia 77]

Nuevo Orden recensione film di Michel Franco con Naian González Norvind, Diego Boneta, Mónica del Carmen, Fernando Cuautle, Darío Yazbek Bernal, Roberto Medina, Patricia Bernal e Lisa Owen

La prima volta di Michel Franco a Venezia potrebbe essere anche il suo primo Leone d’Oro. Nuevo Orden è uno di quei film che lascia il segno e ti fa uscire dalla sala stordito per la sua visione distopica drammaticamente non lontana dalla realtà.

In una lussuosa villa in Messico si sta festeggiando un matrimonio tra due giovani innamorati. È presente l’alta società e la ricchezza si nota in ogni minimo dettaglio. Una gabbia dorata che tiene al di fuori il disagio e il malessere della classe più povera che ha finito di subire le scelte del governo e decide di reagire con la forza. Tutto procede in allegria, spensieratezza e convenevoli in attesa delle promesse della coppia di sposi davanti al giudice, fino a quando irrompono alla festa alcuni manifestanti che cominciano a sparare e a stravolgere la tranquillità all’interno di quelle mura di ipocrisia e denaro.

Naian González Norvind
Naian González Norvind

Naian González Norvind e Fernando Cuautle
Naian González Norvind e Fernando Cuautle

La città infatti è stata messa a soqquadro da aspre rivolte seguite da un colpo di Stato. Cadaveri affollano le strade e gli ospedali non sanno più dove mettere i pazienti, mentre truppe marciano e sparano su vittime innocenti senza pensarci due volte. Ostaggi vengono tenuti prigionieri e torturati, usati per chiedere riscatti alle rispettive famiglie. Un ritratto brutale e provocatorio di una rivoluzione che sottolinea la disparità sociale ed economica, richiamando film come Parasite e La notte del giudizio.

Franco è un regista che fa parlare di sé. Il suo Daniel & Ana aveva sconvolto Cannes nel 2009 mettendo in scena un fatto realmente accaduto di un fratello e una sorella costretti a fare sesso di fronte a una videocamera. Sicuramente la sua regia non ha paura di esporsi, fin dal prologo di Nuevo Orden con colori saturi che pulsano nelle inquadrature e una carrellata dall’alto di corpi inermi con i segni evidenti di una tragedia.

Nuevo Orden di Michel Franco recensione Venezia 77
Nuevo Orden di Michel Franco

Nuevo Orden di Michel Franco recensione Venezia 77
Fernando Cuautle

Al centro del film un conflitto sociale esacerbato che si anima con numerose scene di guerriglia urbana, omicidi a sangue freddo, giochi di potere e una violenza esplicita che arriva allo spettatore come un pungo nello stomaco. La sceneggiatura di Nuevo Orden, scritta dallo stesso Franco, è a tratti impietosa e sorprende più volte con numerose svolte narrative che alimentano un ritmo dinamico e vibrante del film.

In concorso a Venezia 77, il film di Franco sarà distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures. Un’opera cruda e spietata che celebra la morte della speranza. Unica pecca un finale troppo sbrigativo e tronco.

Il regista Michel Franco alla Mostra del Cinema di Venezia
Il regista Michel Franco alla Mostra del Cinema di Venezia

Naian González Norvind alla Mostra del Cinema di Venezia
Naian González Norvind alla Mostra del Cinema di Venezia

Diego Boneta alla Mostra del Cinema di Venezia
Diego Boneta alla Mostra del Cinema di Venezia

Darío Yazbek Bernal
Darío Yazbek Bernal alla Mostra del Cinema di Venezia

Sintesi

Nuevo Orden lascia il segno e stordisce per la sua visione distopica drammaticamente non lontana dalla realtà. La sceneggiatura, scritta dallo stesso regista Michel Franco, è a tratti impietosa e sorprende più volte con numerose svolte narrative che alimentano il ritmo dinamico e vibrante di quest'opera cruda e spietata che celebra la morte della speranza.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano e Matilda De Angelis [Netflix Anteprima]

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano, Matilda De Angelis, François Cluzet, Tom Wlaschiha, Leonardo Lidi, Luca Zingaretti e...

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune, Machiko Kyô, Masayuki Mori, Takashi Shimura, Kichijirô Ueda e Minoru Chiaki Rashomon è il dodicesimo film...

Cinema News del 29 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a "Darth Vader" David Prowse David Lynch girerà Wisteria per Netflix I vincitori del Torino Film Festival 38 Cinema News 29 novembre Addio a...

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...