Non succede, ma se succede… recensione

Non succede, ma se succede... recensione
Non succede, ma se succede... recensione del film di Jonathan Levine con Charlize Theron e Seth Rogen

Non succede, ma se succede… recensione del film di Jonathan Levine con Charlize Theron, Seth Rogen, June Diane Raphael, O’Shea Jackson Jr., Ravi Patel, Tristan D. Lalla, Bob Odenkirk e Andy Serkis

Il politico idealista Charlize Theron ed il giornalista intransigente Seth Rogen, lei meravigliosamente bella, affascinante e in gamba, lui tutto fuorchè bello, esageratamente rozzo ma allo stesso tempo romantico e poetico sia nell’animo che su carta, sono gli improbabili protagonisti della commedia Non succede, ma se succede…, diretta da Jonathan Levine, già autore delle commedie dolcemare 50 e 50 (sempre con Seth Rogen) e Fa’ la cosa sbagliata, e scritto da Dan Sterling da un suo stesso soggetto, alla seconda scrittura cinematografica dopo The Interview (sempre con Seth Rogen) ma con un background d’eccezione in materia per il piccolo schermo, già sceneggiatore di South Park, King of the Hill, The Office, The Sarah Silverman Program ed il The Daily Show con Jon Stewart, insieme a Liz Hannah, nominata al Golden Globe per The Post.

Charlize Theron è Charlotte Field
Charlize Theron è Charlotte Field in Non succede, ma se succede…
Seth Rogen
Seth Rogen

È raro trovarsi di fronte ad una commedia brillante, estremamente divertente, genuinamente volgare, finalmente e non fintamente scorretta, interpretata da un cast così ben assemblato ed affiatato, esaltato dal magnetismo di Charlize Theron e dalla straordinaria alchimia creata con il partner sul set Seth Rogen.

Non succede, ma se succede… è una commedia rivelazione, davvero brillante nella scrittura di Sterling, dirompente nella sensualità di Charlize Theron, dissacrante senza esclusione di colpi o parti verso la corruzione della politica e la manipolazione dell’informazione globale, l’integralismo dei credo religiosi, la discriminazione e gli stereotipi sulle razze, condensato in poco più di due ore di spettacolo esilarante, politicamente scorretto e decisamente più genuino e romantico degli standard da copertina.

June Diane Raphael
June Diane Raphael
Seth Rogen e Charlize Theron
Fred Flarsky (Seth Rogen) e Charlotte Field (Charlize Theron) in Non succede, ma se succede…

Menzione speciale al resto del cast che funziona all’unisono con i due straordinari protagonisti: June Diane Raphael è Maggie, il doppio e prima sostenitrice del Segretario di Stato Charlotte Field (Charlize Theron), O’Shea Jackson Jr. nel ruolo di Lance, migliore amico di Fred Flarsky (Seth Rogen), Ravi Patel è Tom che completa la squadra politica della Field e Tristan D. Lalla è la guardia del corpo agente M.

Dopo la visione capirete perchè l’intraducibile titolo originale di Non succede, ma se succede… è… Long Shot, ai nostri occhi azzeccatissimo omaggio a Tutti pazzi per Mary che ha segnato la storia della commedia Anni ’90.

Charlize Theron in Non succede, ma se succede…
Charlize Theron in Non succede, ma se succede…