Nightmare Alley: un nuovo incubo per Leonardo e Guillermo

Nightmare Alley
Nightmare Alley: un nuovo incubo per Leonardo e Guillermo

Guillermo Del Toro non smette mai di stupirci per la sua capacità di accumulare progetti.
Abbiamo annunciato il suo Pinocchio ed il misterioso Zanbato, sviluppato con J.J. Abrams; ora spunta un nuovo ‘prossimo’ film, Nightmare Alley.

Nightmare Alley è un romanzo scritto nel 1946 da un altro Guglielmo, l’americano William Lindsay Gresham, che racconta di un tale Stanton Carlisle, che si esibisce in un Luna Park come telepate e medium. Il suo numero ha uno straordinario successo, grazie anche alla sua collaboratrice Molly, ma una vita basata sull’inganno comincia a pesare sulla psiche di Stanton. Si rivolgerà così ad una terapeuta che, anziché essere d’aiuto, lo sedurrà e lo convincerà ad alzare la posta ed usare il suo talento per truffe di ben più alto livello.

Tyrone Power e Joan Blondell nel Nightmare Alley del 1947
Tyrone Power e Joan Blondell nel Nightmare Alley del 1947

Il libro è già stato adattato per lo schermo l’anno successivo alla pubblicazione, con Tyrone Power come protagonista. Per questa nuova versione si parla del coinvolgimento di Leonardo DiCaprio nel ruolo di Stanton.

Del Toro ha scritto la sceneggiatura assieme alla giornalista Kim Morgan, e conta di iniziare le riprese il prossimo autunno.

(Variety)