Netflix settembre 2019, novità in catalogo: cosa vedere tra film e serie tv

Scopriamo quali sono le novità che verranno aggiunte nel catalogo Netflix a partire dal mese di settembre.

Netflix settembre 2019, novità in catalogo: cosa vedere tra film e serie tv
Disincanto 2: a partire dal 20 settembre su Netflix

Dopo una stagione estiva a dir poco di fuoco, durante la quale sono state rilasciate le nuove stagioni di alcune delle serie tv più amate (su tutte Stranger Things, La Casa di Carta, Orange is the New Black e Mindhunter), Netflix si prepara ad accogliere i mesi più freddi con l’obiettivo di scaldare e allietare le serate dei suoi fedeli abbonati attraverso alcune novità e qualche atteso ritorno. Andiamo dunque a scoprire, adesso, i titoli da segnare in agenda per quanto riguarda il mese di settembre.

Settembre 2019, le novità in arrivo su Netflix

The Politician: nuova opera targata Ryan Murphy che spiana così la strada al proprio sodalizio con Netflix. In questo caso l’inedita serie tv racconterà le vicende di Payton Hobart, liceale che sin da ragazzino sogna (ed è convinto di farcela) di diventare Presidente degli Stati Uniti. Avremo modo di conoscere meglio lui, le sue ambizioni e la sua vita all’interno dell’istituto Saint Sebastian a partire dal 27 settembre.

Disincanto 2: il papà dei Simpson e di Futurama è sbarcato un anno fa su Netflix con la sua nuova opera animata, tanto surreale quanto irresistibile, che grazie al prevedibile successo ottenuto è stata ben presto rinnovata per una seconda stagione che avremo modo di goderci a partire dal 20 settembre.

The Spy: nata dal produttore esecutivo e sceneggiatore di Homeland, questa serie tv attirerà l’attenzione di tutti gli amanti del genere spionistico. L’opera ci permetterà di vedere Sacha Baron Cohen impegnato in un ruolo drammatico, ovvero quello di Eli Cohen, agente del Mossad che negli anni ’60 si infiltrò in territorio siriano. Potremo conoscere la storia vera che lo riguarda a partire dal 6 settembre.

Elite 2: a distanza di un anno dal rilascio della prima stagione, Netflix si prepara ad accogliere in catalogo i nuovi episodi della serie tv spagnola ideata da Carlos Montero e Dario Madrona. Ritroveremo così gli studenti della scuola Las Encinas, tra cui non mancheranno i due personaggi interpretati da Miguel Herrán e Jaime Lorente (rispettivamente Rio e Denver ne La Casa di Carta), a partire dal 6 settembre.

Criminal: nata dalla mente dello sceneggiatore di Killing Eve, questa serie tv ci metterà di fronte al conflitto che intercorre tra poliziotto e indiziato durante la fase degli interrogatori. Considerato l’ottimo lavoro fatto, dal punto di vista della narrazione psicologica, con l’opera che vede Sandra Oh protagonista, le premesse per questa novità Netflix sono davvero positive. Scopriremo se saranno rispettate a partire dal 20 settembre.

Per quanto riguarda i grandi classici, segnaliamo infine l’aggiunta in catalogo di film sempreverdi come Blade Runner (1 settembre), Dirty Dancing (1 settembre), Pulp Fiction (15 settembre) e 2001: Odissea nello Spazio (15 settembre).