Netflix febbraio 2020, novità in catalogo: cosa vedere tra serie tv e film

Con il mese di febbraio Netflix si prepara ad aggiungere in catalogo grandi ritorni e novità. Cresce l'attesa per la nuova stagione di Better Call Saul.

Netflix febbraio 2020 novità catalogo cosa vedere serie tv film
Netflix novità di febbraio 2020: Locke & Key, Il suo ultimo desiderio e la nuova stagione di Better Call Saul.

A poche ore dall’inizio del mese di febbraio, scopriamo quali saranno i titoli seriali che arricchiranno il catalogo Netflix nelle prossime settimane.

Netflix, le nuove serie tv in uscita

  • Locke & Key: La prima novità tra le serie tv racconta di tre fratelli che, dopo la morte del padre, decidono di recarsi con la madre nella casa che apparteneva ai loro avi paterni. Proprio qui scopriranno segreti e chiavi magiche, capaci di sbloccare speciali poteri. Disponibile in catalogo dal 7 febbraio.
  • Better Call Saul 5: Non ha certo bisogno di presentazioni, il buon “vecchio” Saul Goodman che si prepara a tornare su Netflix con dieci episodi nuovi di zecca. Come accaduto negli scorsi anni, la serie prequel di Breaking Bad sarà visibile al ritmo di un singolo episodio a settimana, in catalogo a distanza di appena 24 ore dal rilascio sull’emittente AMC. Disponibile dal 24 febbraio.
  • Nascos: Mexico 2: Ecco un altro celebre spin-off di casa Netflix, inizialmente concepito come quarta stagione della serie “madre” con Wagner Moura protagonista, e poi divenuto un’opera a se stante. La seconda stagione ci permetterà di seguire nuovamente le vicende relative al Cartello di Guadalajara, in Messico. Disponibile dal 13 febbraio.
Emilia Jones e Jackson Robert Scott in Locke & Key
Emilia Jones e Jackson Robert Scott in Locke & Key
  • Le ragazze del centralino 5: Era solo il 2017 quando in catalogo esordiva la prima serie spagnola ideata e prodotta da Netflix. Adesso, con la quinta stagione, Lidia e le altre centraliniste si preparano a salutare il proprio pubblico. Disponibile dal 14 febbraio.
  • Followers: Un’altra novità seriale che racconterà l’universo dei social e, più in particolare, di Instagram. Proprio qui è apparsa la foto che ha reso famosa una giovane attrice, la cui vita si incrocerà con quella di molte altre donne di Tokyo che inseguono i loro sogni. Di genere prettamente distopico, ricorderà lo stile di Black Mirror. Disponibile dal 27 febbraio.
Altered Carbon 2
Altered Carbon 2: Anthony Mackie protagonista della seconda stagione
Il suo ultimo desiderio con Anne Hathaway e Ben Affleck
Il suo ultimo desiderio con Anne Hathaway e Ben Affleck a febbraio su Netflix
  • Altered Carbon 2: La serie tratta dal romanzo Bay City di Richard K. Morgan ritorna con una seconda stagione dopo aver saputo calamitare l’attenzione e la curiosità di molti, soprattutto degli amanti del genere distopico, grazie ad una trama accattivante. Ambientata in un lontano futuro, l’opera racconta di un supporto sul quale viene caricata l’identità umana che può essere così trasferita da un corpo all’altro. Dal 27 febbraio.
  • Studio Ghibli: Una delle notizie che gli abbonati Netflix hanno accolto con grande entusiasmo negli scorsi giorni riguarda l’approdo in catalogo dei capolavori dello Studio Ghibli, la casa produttrice dei capolavori d’animazione giapponese del maestro Hayao Miyazaki. Porco Rosso, Il mio vicino Totoro, I racconti di Terramare e Laputa – Castello nel cielo sono le prime opere che arriveranno su Netflix. Disponibili dal 1 febbraio.
  • Il suo ultimo desiderio: Basato sull’omonimo libro di Joan Didion, Il suo ultimo desiderio diretto da Dee Rees (Mudbound) intreccia thriller politico e dramma familiare in una storia che vede protagonista Anne Hathaway nelle vesti della giornalista d’inchiesta Elena McMahon, impegnata nel far luce sul traffico d’armi dagli Stati Uniti verso i Contras in Nicaragua. Nel cast anche Ben Affleck e Willem Defoe.