Quarantena da Coronavirus: i migliori film ambientati dentro casa [Throwback Thursday]

In questo periodo di quarantena da Coronavirus siamo tutti rinchiusi dentro casa. Riscopriamo i migliori film girati interamente tra le mura domestiche

La quarantena dovuta alla pandemia globale da Coronavirus COVID-19 ha bloccato il cinema, ma visto che siamo a casa, possiamo trovare il tempo per poter recuperare tutti i film messi in lista.
Può essere dura stare tutto il giorno in casa, ma pensate che alcuni registi hanno scelto proprio le mura domestiche come unico set per le loro pellicole.

I migliori film ambientati dentro casa

MadMass.it consiglia by Amazon

James Stewart e Grace Kelly in La finestra sul cortile (1954)
James Stewart e Grace Kelly in La finestra sul cortile (1954)

La finestra sul cortile (1954)

Non possiamo che partire da uno dei capolavori di Alfred Hitchcock, con protagonisti James Stewart e Grace Kelly.
A causa di un incidente, il fotoreporter L. B. “Jeff” Jefferies è obbligato a stare in casa in sedia a rotelle. Le sue uniche distrazioni sono le chiacchierate con la sua fidanzata Lisa e con l’infermiera Stella, ma anche l’osservazione ossessiva dei vicini dalla sua finestra. Una notte sente l’urlo di una donna e il suo vicino che armeggia con una valigia di alluminio. Jeff inizia a sospettare che ci sia stato un omicidio e si improvvisa detective per scoprire cosa sia successo realmente.
La scelta di usare una sola location non rallenta il ritmo dell’opera, che invece avanza frenetica a suon di colpi di scena, permettendo inoltre ad Hitchcock di esplorare la psiche dei suoi protagonisti.

Migliori film ambientati dentro casa
Jacob Tremblay e Brie Larson in Room (2015)

Room (2015)

Room è la storia drammatica di Jack (Jacob Tremblay), un bambino di 5 anni, che viene accudito dalla madre, soprannominata Ma (Brie Larson).
Ma si occupa di Jack: lo fa divertire, gli racconta delle storie e lo ricopre di amore: sembrerebbe la storia normale di una madre e di un figlio, ma la realtà è diversa. I due sono segregati in una piccolissima stanza 3×3. Nonostante ciò, la donna fa del tutto per far apparire normale la situazione, cercando di dare a Jack una vita appagante, anche se in un luogo così piccolo. Di fronte a tutte le domande di Jack, i due decideranno di trovare una via di fuga da quella prigione a quattro mura.
Il film è ispirato dal libro Stanza, letto, armadio, specchio di Emma Donoghue, che purtroppo racconta una storia vera avvenuta nella cittadina austriaca Amstetten nel 2008.
Brie Larson è perfetta in questo ruolo e mette in mostra le sue doti attoriali, impersonando una madre che soffoca il suo dolore per apparire normale al figlio, anche quando di normale non c’è nulla. La Larson ha vinto l’Oscar come migliore attrice protagonista per la sua interpretazione.

Migliori film ambientati dentro casa
Kate Winslet, Christoph Waltz, Jodie Foster e John C. Reilly in Carnage (2011)

Carnage (2011)

Polanski dirige quattro attori di serie A, Kate Winslet, Christoph Waltz, Jodie Foster e John C. Reilly, e questo basterebbe per confermare la validità della pellicola.
Dopo la lite tra i rispettivi figli, due coppie decidono di incontrarsi per discutere dell’accaduto. Esse non potrebbero essere più diverse, scoppia così una lite: ogni volta che sembra concludersi e che la soluzione sembra essere trovata, la discussione si riaccende, degenerando poco a poco.
L’opera, ambientata interamente all’interno di una casa, è una gara di bravura degli attori protagonisti e mostra la psicologia e l’interiorità dei quattro personaggi che possiedono tutti un’anima tormentata e una personalità sfaccettata.
Curato nei minimi dettagli, Carnage è ispirato ad una pièce teatrale

Migliori film ambientati dentro casa
Jodie Foster e Kristen Stewart in Panic Room (2002)

Panic Room (2002)

Anche David Fincher ha girato un film con le mura domestiche come unico set: Panic Room. Meg (Jodie Foster) vive con sua figlia Sarah (Kristen Stewart) a New York. La loro casa è dotata di una stanza antipanico come protezione contro i criminali: si tratta di un ambiente speciale con un ingresso blindato, scorte di cibo, sistema di videosorveglianza e una linea telefonica.
Una notte una banda di rapinatori fa irruzione per aprire la cassaforte che è situata proprio nella panic room. Meg e Sarah si rifugiano nella panic room, ma scopriranno che la linea telefonica non funziona, rimanendo intrappolate nella loro stessa casa.
Fincher ci ha sempre abituati a thriller mozzafiato e Panic Room non è da meno: lo spettatore si trova di fronte ad un thriller claustrofobico da far venire gli incubi.

Migliori film ambientati dentro casa
Perfetti Sconosciuti (2012)

Perfetti sconosciuti (2016)

Cast di eccellenza per il film di Paolo Genovese, che è diventato il film italiano con più remake in tutto il mondo.
La storia è molto semplice: un gruppo di amici da sempre organizza una cena e decide, per gioco, di mettere tutti i cellulari in mezzo e rispondere insieme a ogni chiamata e ad ogni sms. Da questo stupido gioco, usciranno i segreti, le parole non dette e tutti i contrasti soffocati da anni di apparenza.
Perfetti sconosciuti esplora il lato oscuro dei cellulari e di come possano nascondere una vita parallela, intrattenendo e facendo riflettere il pubblico, anche grazie alle performance di Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Edoardo Leo, Anna Foglietta, Marco Giallini, Giuseppe Battiston, Benedetta Porcaroli e Kasia Smutniak.

Qual è il vostro preferito? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...

Antidisturbios recensione serie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña Episodi 1-2 [TFF 38]

Antidisturbios recensione miniserie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña con Vicky Luengo, Raúl Arévalo e Álex García al Torino Film Festival 38 Sono stati presentati...

Mi chiamo Francesco Totti recensione film documentario di Alex Infascelli [Sky Now TV]

Mi chiamo Francesco Totti recensione documentario di Alex Infascelli scritto da Francesco Totti con Paolo Condò disponibile su Sky e Now TV Alex Infascelli nella sua...

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit [TFF 38]

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit con Fazlur Rahman Babu, Shatabdi Wadud e Titas Zia al Torino Film Festival 38 Si...

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu [TFF 38]

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu con Pao-Wen Yeh, Ya-Ling Chang, Ke-Li Miao, Yu Chieh Hsu presentato al Torino Film...

The Disaster Artist recensione film di e con James Franco

The Disaster Artist recensione del film diretto e interpretato da James Franco con Dave Franco, Alison Brie e Seth Rogen Nell'ormai lontano 2003, per la promozione del...

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu [TFF 38]

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu, Ciara Renée, Tzi Ma, Fiona Fu e Lynn Chen Fuori Concorso al...