Loro di Paolo Sorrentino: il primo trailer del film su Silvio Berlusconi

Loro
Toni Servillo interpreta Silvio Berlusconi nel film di Paolo Sorrentino, Loro

Ma te che cosa ti aspettavi?
Di poter essere l’uomo più ricco del Paese,
fare il Premier,
e che anche tutti ti amassero alla follia?
SI. Io mi aspettavo proprio questo.

Tutto per Lui non è abbastanza.

Paolo Sorrentino dirige Toni Servillo in Loro, il film biografico su Silvio Berlusconi che, partendo dalla storia dell’uomo, imprenditore e politico di successo, dipingerà un affresco sull’entourage berlusconiano e sul malcostume dilagante che ha segnato e segna le questioni politiche e sociali della storia moderna del nostro Paese.

Loro alla corte di Lui, al quale tutti Loro si sono asserviti.
Perché tutti Loro hanno un prezzo in un Paese che ha dimenticato etica e morale.

Noi, un Paese dove prevale l’interesse particolare, dove onestà e dignità sono ormai dimenticate in nome di un posto al sole.

Dopo La Grande Bellezza, vincitore del Premio Oscar, del BAFTA e del Golden Globe come miglior film straniero, Paolo Sorrentino scende in picchiata dal generale al particolare in un’opera che vede lo straordinario Toni Servillo nelle vesti di un uomo che ha segnato la storia italiana, Silvio Berlusconi.

Nel cast anche Riccardo Scamarcio, Fabrizio Bentivoglio, Elena Sofia Ricci, Kasia Smutniak, Ricky Memphis, Roberto Herlitzka e Chiara Iezzi.

Loro
Kasia Smutniak in Loro di Paolo Sorrentino
Loro
Toni Servillo è Silvio Berlusconi nel film di Paolo Sorrentino