It’s a Wonderful Life – La vita è meravigliosa [Throwback Thursday]

La vita è meravigliosa
La vita è meravigliosa di Frank Capra

Il Natale sta arrivando e cosa c’è di meglio di guardare film natalizi? Uno dei migliori film a tema Natale è sicuramente “La vita è meravigliosa”: ricordiamolo insieme. 

Con l’avvicinarsi del Natale e del freddo, siamo invogliati sicuramente di più a stare sotto le coperte, guardando film natalizi, per entrare nell’atmosfera delle feste.
Ci sono tantissimi film natalizi, ma uno dei migliori è La vita è meravigliosa (It’s a Wonderful Life). 

La vita è meravigliosa è un film del 1946, diretto dal regista Frank Capra.
La trama s’incentra su George Bailey, un uomo nato e cresciuto in una piccola cittadina rurale, ormai depresso, per aver dovuto rinunciare a tutti i suoi sogni ed aspirazioni. L’uomo aveva rinunciato agli studi universitari per mandare avanti la ditta di costruzioni che il padre aveva fondato.

La vita è meravigliosa
It’s a Wonderful Life di Frank Capra
La vita è meravigliosa
La vita è meravigliosa (1946) di Frank Capra. Donna Reed, James Stewart

Il giorno della Vigilia di Natale, lo zio di George smarrisce ottomila dollari della società, assicurando il fallimento dell’azienda. Per questo, l’uomo decide di suicidarsi, gettandosi da un ponte. Mentre è in procinto di buttarsi, accorre in suo aiuto un angelo custode, mandato da Dio, di nome Clarence.

George afferma che non vorrebbe essere mai nato, allora l’angelo gli mostrerà come sarebbe stata la vita, se lui non fosse nato. George vede direttamente a quali conseguenze avrebbe portato la sua “non nascita” alle persone a lui più care.

L’uomo capisce quale sia veramente il valore della vita e, dopo il viaggio col suo angelo custode, decide di non suicidarsi più. Quando l’uomo torna a casa apprende che i suoi amici hanno fatto una colletta per risanare la somma mancante, salvando la società e la vita di George.

La vita è meravigliosa
James Stewart in La vita è meravigliosa
La vita è meravigliosa
La vita è meravigliosa di Frank Capra

La vita è meravigliosa è considerato uno dei film più ispiratori ed amati del cinema americano. Nel 1990 venne scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti e nel 1998, l’American Film Institute lo inserì nella lista dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi.

Il film con James Stewart (George Bailey), Donna Reed (Mary Hatch Bailey) ed Henry Travers (Clarence), è considerato uno dei migliori film natalizi, per la sua storia così semplice, ma così intensa.
Non ci sono storie d’amore strappalacrime, non ci sono stupide gag, c’è solo una bellissima storia che insegna ad apprezzare la vita com’è, nonostante ci siano brutti periodi.

Inutile dibattere: La vita è meravigliosa è il miglior film natalizio che potremmo mai guardare a Natale.

“Grazie Clarence”.