Justice League Dark, Overlook e Duster: le nuove serie firmate HBO e J.J. Abrams

Arrivano i primi frutti dell'accordo fra HBO e Bad Robot: le serie Justice League Dark, Overlook e Duster portano l'hype dei fan alle stelle!

Justice League Dark, Overlook e Duster: le serie firmate HBO e J.J. Abrams in streaming su HBO Max

Justice League Dark, Overlook e Duster saranno, secondo quanto riporta Variety, il primo frutto della collaborazione tra HBO Max, Bad Robot di J.J. Abrams e WarnerMedia siglata a settembre dello scorso anno.
Il più entusiasta, secondo Variety, è proprio Kevin Reilly, Chief Content Officer di HBO Max, che, sempre secondo il portale americano, lo ha definito un “inizio straordinario per questa unione con il team di Bad Robot“. Ha aggiunto inoltre che non potrebbe esserci niente di meglio di un’idea originale di J.J. Abrams e della piena libertà da parte sua di spaziare nell’iconico universo di Shining e in quello DC.

Il misterioso progetto Justice League Dark

MadMass.it consiglia by Amazon

Forse il più sorprendente, ma certo anche il più misterioso. Si, perché né Kevin Reilly, né nessun altro tra Warner e Bad Robot si sono lasciati sfuggire dettagli sul progetto. Tutto ciò che sappiamo è deducibile dall’attuale produzione DC Comics realizzata fino ad ora, ma soprattutto dal curriculum di chi lavorerà al soggetto. Abrams infatti, pur non essendo chiaro quanto lavorerà in prima persona sul progetto, ci ha ben abituato al rilancio di certi brand sul mercato di massa, ma non senza che grandi fette del pubblico storico se ne lamentasse piuttosto rumorosamente.

È quello che è successo prima con la trilogia di Star Trek e poi, con molto più clamore, con la trilogia di Star Wars che ha messo fine alla saga degli Skywalker. Al di là però di quelle che possono essere le polemiche più o meno obiettive, il talento di J.J. e di Bad Robot non può certamente essere messo in dubbio. Quello che, invece, sappiamo dalle pubblicazioni DC Comics, senza scendere troppo nel dettaglio, è che il gruppo Justice League Dark fa il suo esordio nel 2011 ed è composto da John Constantine, Madame Xanadu, Deadman, Shade e Zatanna. Non sono però i soli personaggi che nel tempo hanno fatto parte del gruppo e potrebbero essere diverse le aggiunte o addirittura le sostituzioni.

Justice League Dark serie J.J. Abrams
Justice League Dark diventerà una serie firmata J.J. Abrams in streaming su HBO Max

Overlook e Duster

Overlook, come lascia ben intendere il titolo, prenderà a piene mani dall’universo creato da Stephen King per il suo Shining, ma non sarà una versione televisiva del capolavoro di Kubrick. Viene descritta, infatti, come una serie horror-thriller che esplorerà le storie non raccontate dell’Overlook Hotel. Progetto che dunque porterà nuovamente a collaborare Bad Robot, Stephen King e Warner, dopo Castle Rock.

Dulcis in fundo, Duster sarà una serie del tutto originale. Secondo le indiscrezioni, sarà ambientata nel Southwest degli anni ’70 e racconterà la vita di un autista per le fughe di una banda criminale. A lavorare sul soggetto, insieme a J.J., ci sarà LaToya Morgan, già autrice di serie come Shameless, Into the Badlands e The Walking Dead.

Aspettative altissime per J.J. Abrams

Justice League Dark e Overlook portano l’asticella delle aspettative a vette altissime per l’importanza che questi universi hanno nell’immaginario del pubblico. Parte dei fan saranno probabilmente dispiaciuti che la Justice League Dark non avrà, almeno per il momento, un suo capitolo sul grande schermo. Così come i fan di Stephen King saranno combattuti tra il desiderio e la paura di approfondire le storie legate all’Overlook Hotel.

Per non parlare delle aspettative che il nome J.J. Abrams porta con sè. Aspettative più che coerenti con quello di cui ci ha abituato, ma che vanno tenute il più possibile a bada se non si vuole incappare in cocentissime delusioni. Non ci resta, quindi, che aspettare l’evoluzione dei tre progetti per capire quanto essere fiduciosi e quanto sospettosi nei confronti dell’uomo che ha rivoluzionato il modo di narrare storie sul piccolo schermo.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli