Halloween Kills: nuova foto di Michael Myers cast e data d’uscita del sequel di Halloween

Halloween Kills: nuova foto di Michael Myers, cast e data d’uscita del sequel di Halloween con Jamie Lee Curtis diretto da David Robert Green

Empire, attraverso il suo canale Twitter, ha diffuso una nuova immagine ufficiale di Halloween Kills, sequel del film del 2018. Nella foto Michael Myers indossa l’iconica maschera del Capitano Kirk di Star Trek e impugna un coltello insanguinato. Le bruciature presenti sugli indumenti e sulla maschera di Michael fanno presagire che il villain sia sopravvissuto al finale della pellicola precedente. Un dettaglio che non sorprenderà i fan dell’opera originale di John Carpenter dove Michael è sempre stato rappresentato come il male assoluto, come una forza impossibile da distruggere.

Halloween: i film della saga

Il primo film della saga, diretto nel 1978 da John Carpenter, è considerato come il capostipite del genere slasher. Bisogna precisare che negli anni precedenti erano stati rilasciati altri film che rispecchiavano gli stilemi del genere, come Un Natale rosso sangue di Bob Clark, nel 1974, e ancor prima Reazione a catena, uno dei tanti capolavori di Mario Bava. Ma nessuna delle due pellicole aveva riscontrato il successo di Halloween. La saga può vantare un totale di dodici film, tra cui il remake del 2007 diretto da Rob Zombie. L’ultimo lungometraggio arrivato al cinema, quello del 2018 di David Robert Green, è il sequel diretto dell’opera originale ed è ambientato quarant’anni dopo.

Halloween Kills: cast e data d’uscita

In Halloween Kills tornerà Jamie Lee Curtis nel ruolo di Laurie Straude. Altri due personaggi presenti nel film originale faranno il loro ritorno, si tratta di Kyle Richards nei panni di Lindsey Wallace e Anthony Michael Hall che interpreterà Tommy Doyle. Halloween Kills, come anche il capitolo precedente, sarà prodotto da Blumhouse con John Carpenter come produttore esecutivo. Quest’ultimo ha dichiarato che la pellicola potrebbe essere rilasciata sulle piattaforme streaming in contemporanea con l’uscita in sala prevista per il 15 ottobre di quest’anno.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli